venerdí, 24 ottobre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    route du rhum    volvo ocean race    meteo    dinghy    regate    mini 6.50    kite    windsurf    confitarma    pirateria    j24    star    cnsm    melges 20    mascalzone latino    garda    attualità   

ESTE 24

Palio delle 12 Terre: conclusa la sfida per gli ESTE 24

palio delle 12 terre conclusa la sfida per gli este
redazione

Domenica 22 luglio nelle acque di Fiumicino gli Este24 si sono fidati nella regata del Palio delle 12 terre, organizzata dal Circolo Velico Fiumicino.
La regata di domenica era una delle due competizioni della manifestazione in programma per i festeggiamenti per il ventennale del Comune di Fiumicino, che comprendeva oltre alla prova in mare degli Este 24, una gara gastronomica tra i migliori chef del territorio. Un sorteggio aveva precedentemente abbinato a ognuno dei dodici territori del Comune di Fiumicino uno chef e un’imbarcazione.
La regata si è svolta su un campo posizionato a sud del canale di Fiumicino, in una giornata caratterizzata da sole, da vento sostenuto con raffiche oltre i 20 nodi, proveniente da 150° e da mare mosso con onda formata di 2 metri che ha impegnato molto gli skipper e gli equipaggi.
La regata ha avuto inizio alle ore 11,00 e si è conclusa dopo tre prove su un percorso a bastone di 4 miglia, alle ore 15,00
Tre prove molto impegnative ed estremamente combattute fino all’ultimo stocchetto dell’arrivo, che hanno messo in luce le ottime prestazioni veliche e la forte competitività della classe Este 24.
Prima in classifica dopo le tre bellissime prove, LA PODEROSA A.G.T., di Umberto Ugolini,  abbinata al territorio di Tagliatella, seguita da RICCA D’ESTE di Marco Flemma, abbinata a Passoscuro e da GORDITOS, di Paolo brinati abbinata al territorio di Palidoro.
La giornata di regata è stata preceduta sabato 21 luglio da una regata di trasferimento di 24 miglia degli Este 24 da S. Marinella a Fiumicino Vinta da ESTERINA di Pierluigi  Capozzi.
Domenica alle ore 18,30 presso Villa Gugliemi, alla presenza degli Assessori del Comune di Fiumicino, si sono svolte le premiazioni.
Sono stati premiati gli armatori delle prime tre imbarcazioni classificate e i tre chef  primi classificati nella gara gastronomica.
I punteggi ottenuti nella gara gastronomica sommati ai punteggi della regata velica hanno decretato Tagliatella la località vincitrice del Palio 2012, alla quale l’assessore allo sport e cultura Giovanna Onorati ha consegnato il Gonfalone.


24/07/2012 12.14.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Pendragon Alilaguna conquista la Veleziana 2014

Subito dietro Pendragon è il piccolo Illyteca di Marino Quaiat timonato da Adriano Condello, vero outsider di giornata e dominatore della categoria 1. A completare il podio è Idrusa Brinmarshop di Paolo Montefusco - ph. Matteo Bertolin

Matteo Miceli: "Mo' torno"

Partenza per il giro del mondo in solitario di Matteo Miceli. Tempo stimato 5 mesi

Middle Sea Race: da Malta un saluto di Sergio Frattaruolo a Matteo Miceli

La nostra tensione per la Rolex Middle Sea Race è nulla in confronto alla sua. Noi abbiamo altri 4 Class 40 da superare, Matteo ha invece 4 Oceani

Iniziano oggi in Argentina i Mondiali Optimist

Tutto il Team azzurro pronto per l'avventura mondiale con Alessandra Sensini per la prima volta team leader di una trasferta Internazionale Optimist - ph. Capizzano

Una Veleziana da record

A poche ore dalla chiusura ufficiale delle iscrizioni della Veleziana 2014 il numero di partecipanti ha raggiunto i 147, che potrebbero ancora aumentare visto che il Comitato Organizzatore ha deciso di accettare anche i ritardatari

Partita la Middle Sea Race: bene le italiane B2 e Amapola

In tempo reale in testa c'è il solito Esimit Europa 2 che ha però perso la partenza contro Ran V

Middle Sea Race: la prima volta di Vincenzo Onorato ed il suo Mascalzone Latino

Vincenzo Onorato: “È la mia prima volta alla Middle Sea Race. Ho sempre sentito parlare di questa regata con grande entusiasmo e finalmente eccoci qua"

Record Atlantico: Giovanni Soldini in lotta con il tempo

A 24 ore dalla partenza da New York, Maserati è entrata finalmente nel vento, quando mancano 2470 su 2880 miglia a Lizard Point, estremo lembo occidentale dell'Inghilterra e punto di arrivo del record del nord Atlantico

Volvo Ocean Race: capolavoro tattico di Dongfeng che va al comando

Aria cinese su questa edizione della VOR! Anche se il profumo a bordo è prettamente parigino, la barca del dragone sta dimostrando un altro passo rispetto alla concorrenza.

Nord Atlantico: Giovanni Soldini partito per battere un record vero

Giovanni è partito alle 00:27:29 GMT di oggi (le 02:27:20 in Italia, le 20:20:20 locali del 17 ottobre) davanti al faro di Ambrose, nella baia di New York