martedí, 7 luglio 2015

ESTE 24

Palio delle 12 Terre: conclusa la sfida per gli ESTE 24

palio delle 12 terre conclusa la sfida per gli este
redazione

Domenica 22 luglio nelle acque di Fiumicino gli Este24 si sono fidati nella regata del Palio delle 12 terre, organizzata dal Circolo Velico Fiumicino.
La regata di domenica era una delle due competizioni della manifestazione in programma per i festeggiamenti per il ventennale del Comune di Fiumicino, che comprendeva oltre alla prova in mare degli Este 24, una gara gastronomica tra i migliori chef del territorio. Un sorteggio aveva precedentemente abbinato a ognuno dei dodici territori del Comune di Fiumicino uno chef e un’imbarcazione.
La regata si è svolta su un campo posizionato a sud del canale di Fiumicino, in una giornata caratterizzata da sole, da vento sostenuto con raffiche oltre i 20 nodi, proveniente da 150° e da mare mosso con onda formata di 2 metri che ha impegnato molto gli skipper e gli equipaggi.
La regata ha avuto inizio alle ore 11,00 e si è conclusa dopo tre prove su un percorso a bastone di 4 miglia, alle ore 15,00
Tre prove molto impegnative ed estremamente combattute fino all’ultimo stocchetto dell’arrivo, che hanno messo in luce le ottime prestazioni veliche e la forte competitività della classe Este 24.
Prima in classifica dopo le tre bellissime prove, LA PODEROSA A.G.T., di Umberto Ugolini,  abbinata al territorio di Tagliatella, seguita da RICCA D’ESTE di Marco Flemma, abbinata a Passoscuro e da GORDITOS, di Paolo brinati abbinata al territorio di Palidoro.
La giornata di regata è stata preceduta sabato 21 luglio da una regata di trasferimento di 24 miglia degli Este 24 da S. Marinella a Fiumicino Vinta da ESTERINA di Pierluigi  Capozzi.
Domenica alle ore 18,30 presso Villa Gugliemi, alla presenza degli Assessori del Comune di Fiumicino, si sono svolte le premiazioni.
Sono stati premiati gli armatori delle prime tre imbarcazioni classificate e i tre chef  primi classificati nella gara gastronomica.
I punteggi ottenuti nella gara gastronomica sommati ai punteggi della regata velica hanno decretato Tagliatella la località vincitrice del Palio 2012, alla quale l’assessore allo sport e cultura Giovanna Onorati ha consegnato il Gonfalone.


24/07/2012 12:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

ItaliaVela 110 è su AppStore e Google Play

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 110/111 - Disponibile su iPad e iPhone e su tutti i dispositivi Android a € 0,89 L’App gratuita, può essere scaricata anche da iTunes o da Google Play

Rimini-Corfù-Rimini, un gradito ritorno

Ritorna la Rimini-Corfù-Rimini dopo 14 anni e sarà festa insieme alla Notte Rosa

Caorle: 50-80-200-500, la vela al metro

A Caorle il CNSM ha moltiplicato le regate: il mare è sempre quello, ma quante miglia percorrerne lo scegliete voi

ORCi: Enfant Terrible-Minoan Lines si conferma leader

L' ORCi World Championship 2015 riprenderà domani con la disputa della prova offshore, che impegnerà i team anche nel corso della nottata tra mercoledì e giovedì

Fincantieri: 4 corvette per la Guardia Costiera del Bangladesh

Le corvette della classe “Minerva” dismesse dalla Marina Italiana verranno ammodernate e trasformate

Inaugura stasera Marina Santelena, nuovo porto turistico nel cuore di Venezia

Il Marina ospiterà nella sua darsena la flotta di Vele d'Epoca in gara al III Trofeo Principato di Monaco a Venezia organizzato in collaborazione con lo Yacht Club Venezia

ORCi World Championship 2015: Enfant Terrible inizia bene

Tanto caldo, vento medio-leggero, due prove completate e il campione uscente, Enfant Terrible-Minoan Lines (3-2), che inizia l'ORCi World Championship 2015 da leader

Rimini Corfù Rimini: Pokekiakkere in testa dopo 24 ore dal via

Dopo la partenza con vento leggero da sud est e dopo la boa di Riccione, le barche hanno subito cercato di ottimizzare la velocità per il passaggio del promontorio di Gabicce, che avrebbe potuto creare delle zone d’ombra per le brezze notturne

Napoli: parte domani il gran ballo delle Vele d'Epoca

Vela, arte e mondanità sono gli ingredienti di “Le Vele d’Epoca a Napoli 2015”, la manifestazione ospitata per il dodicesimo anno dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia

Blu Falcon vince la prima regata della Centomiglia Remake

E’ stata una sfida tra carene d’acqua dolce, il Falcone che vinse la Centomiglia nel 1976 con la versione “Septembre”, barca che porta la firma dell’iseano Daniele Buizza, “Volpina” prima nel 1966, firmata dal lariano Giulio Cesare Carcano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci