domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    regate    marevivo    volvo ocean race    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    soldini    saetec    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca   

CAMPIONATI INVERNALI

A Palermo prove da Mondiale

palermo prove da mondiale
redazione

E' gia primavera a Palermo e la testa è già all'imminente stagione Nazionale ed Internazionale che si svolgerà tutta in Sicilia ed avrà il suo epilogo nel Campionato del Mondo di Settembre che il Velaclub Palermo organizzerà a Mondello.
E' previsto un week end assolato e con venti leggeri. Così le barche vengono preparate con cura. Scafi perfettamente lisciati, vele nuove e regolazioni millimetriche delle tensioni della sartie. Sabato il vento si fa attendere un pò ma poi si inizia con le ariette previste.  Il Comitato monta una linea stretta ed il marcamento è asfissiante. Brera Hotels e Menef8 si controllano attentamente con un occhio ad Asail Prima di Luigi Ciaravino che con queste brezze si trova particolarmente a suo agio. La flotta non cerca il lato migliore per partire ma si muove insieme ai favoriti per bloccarli. Allo zero escono benissimo i catanesi di Japhlin guidati da Cesare Dell'Aria. Cercano zone senza coperture e viaggiano liberi. Così come fa Asail Prima. Si prenderanno i primi due posti della prova. Si riparte immediatamente, stavolta l'olimpionico Giuseppe Angilella, al quale l'armatore messinese Marco Ruggeri ha affidato Menef8, riesce a liberarsi e detta legge. Non ce ne è per nessuno e bordo dopo bordo incrementa il suo vantaggio. Lo spazio con il resto della flotta diventa incolmabile. La flotta lotta solo per il secondo posto che si aggiudica Asail, subito dietro arriva Jhaplin. 
Domenica si deve attendere che si stenda la brezza. Poco male, c'è tanto sole ed un branco di delfini gironzola intorno alle barche. Finalmente l'aria si stende e si inizia. Le condizioni sono ideali per settare le barche. Acqua piatta e  vento equamente disteso su tutto il campo di regata permettono di disegnare geometrie perfette e capire se le regolazioni sul sartiame siano corrette. In queste condizioni è duello tra Mario Noto, cui è affidato il timone di Brera Hotels, e Giuseppe Angilella. Per tre prove non si curano del resto della flotta e si procede praticamente con un match race di quattro ore tra Menef8 e Brera Hotels. La spunterà la barca di Alberto Wolleb per tutte e tre le prove mentre Menef8 dovrà accontentarsi della piazza d'onore, cosciente comunque delle piccola modifiche che occorre apportare per tornare ad eccellere. Bene Fabio Tulone su Reginetta che si piazzerà con Ciaravino alle spalle dei battistrada.
La classifica generale rimane cortissima. Si dovrà attendere l'ultima tornata di gare del 4 e 5 Marzo per stabilire chi vincerà questo equilibrato Campionato. C'è in ballo un ulteriore scarto e nessuno può dormire sonni tranquilli.


21/02/2017 20:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci