venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini    regate   

MELGES 20

Pacific Yankee inserisce subito il turbo al Melges 20 World Championship 2017

pacific yankee inserisce subito il turbo al melges 20 world championship 2017
redazione

Il Campionato del Mondo Melges 20 è scattato ieri sul campo di regata di Newport con la disputa di tre prove.
La giornata si chiude all’insegna dei colori della bandiera a stelle e strisce con cinque equipaggi USA ad occupare i primi cinque posti della classifica generale dopo 3 prove.
Il vicecampione del mondo in carica Pacific Yankee di Drew Freides (con Morgan Reeser alla tattica) inserisce subito il turbo conducendo la prima giornata, quella che serve a svelare i nomi dei reali pretendenti al titolo, in maniera sontuosa, con un bottino che parla di soli 5 punti su tre prove disputate (1,2,2).
Alle sue spalle resiste staccato di sole cinque lunghezze il connazionale Oleander di James Wilson con Jeremy Wimot alla tattica, che precede a sua volta Kuai di David Thielman (già staccato di 12 punti dalla vetta).
Appena fuori dalla top five, al sesto posto, il dominatore della stagione europea  e numero uno del ranking World League Russian Bogatyrs di Igor Rytov che, nonostante due ottimi parziali (2,3), incappa in un diciannovesimo posto nella seconda prova di giornata il che significa per l’equipaggio di Rytov essersi già giocato il “bonus” dello scarto (che subentrerà allo svolgimento della sesta prova). Medesima situazione in cui è incorso il veterano della Classe Cinghiale dello statunitense Robert Wilber che, con un primo e terzo (ipotizzando lo scarto del ventottesimo posto ottenuto nella seconda prova), può ancora pensare in grande.
Esordio non dei migliori per i colori azzurri con Stig di Alessandro Rombelli (Francesco Bruni alla tattica) che deve rincorrere ripartendo oggi dalla ottava posizione in classifica e con 25 punti da limare immediatamente rispetto al leader. 
Giornata da cancellare immediatamente per gli altri due team azzurri, Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato e Fremito d’Arja di Dario Levi chiamati ad un immediato riscatto per tornare protagonisti ai piani alti della classifica dove abitualmente si collocano.
Classifica generale Melges 20 World Championship dopo 3 prove:
 
USA 300 PACIFIC YANKEE – Drew Freides (1,2,2): pt. 5
USA 250 OLEANDER – James Wilson (4,1,5): pt. 10
USA 7676 KUAI – Daniel Thielman (9,4,4): pt. 17
USA 13131 SAMBA PA TI – John Kilroy (11,3,6): pt. 20
USA 217 SLINGSHOT – Wes Whitmyer jr. (6,7,8): pt. 21
RUS 898 RUSSIAN BOGATYRS – Igor Rytov (2,19,3): pt. 24
USA 311 WILDMAN – Liam Kilroy (7,5,12): pt. 24
ITA 65 STIG – Alessandro Rombelli (10,9,11): pt. 30
USA 414 CINGHIALE – Rob Wilber (3,28,1): pt. 32
MON 301 RAYA – Matteo Marenghi Vaselli (8,11,5): pt. 34


05/10/2017 12:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci