domenica, 24 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    millevele    h22    optimist    rs x    azzurra    protagonist    52 super series    ufo 22    151 miglia    barcolana    este 24    crn    guardia costiera    formazione    ufo22   

MELGES 20

Pacific Yankee conserva la leadership nel Melges 20 World Championship

pacific yankee conserva la leadership nel melges 20 world championship
redazione

La terza e penultima giornata del Melges 20 World Championship, in corso di svolgimento sul campo di regata di Marina di Scarlino, vede l’americano PACIFIC YANKEE di Drew Freides resistere di forza al comando della classifica generale, cominciando così a ipotecare il titolo a non più di tre prove dal termine.
Nell’unica prova disputata quest’oggi, con vento molto leggero (5/6 nodi da 220 gradi in rotazione verso destra e con bandiera nera voluta dal Comitato di Regata sin dalla prima partenza) PACIFIC YANKEE coglie un prezioso terzo posto, nel corso di una regata complicata e nervosa sin dalla partenza, dove il traffico sul pin ha generato diverse penalità, condizionando il risultato di vari big (ne fanno le spesse in particolare WILDMAN e SAMBA PA TI).
La prova viene vinta da VICTOR dell'armatore russo Alexander Novoselov (con un team tutto italiano composto dall’equipaggio azzurro di 49er Stefano Cherin alla tattica e Andrea Tesei alle scotte), autore di una partenza assolutamente perfetta che ha permesso a VICTOR di guidare la flotta e controllare dal primo all’ultimo metro. 
PINTA di Michael Illbruck (tattico John Kostecki) conserva la seconda posizione in classifica, incappando però in una prestazione negativa (32) che rappresenta il proprio peggiore risultato su sei prove fin qui disputate e come tale l'attuale scarto.
Al terzo posto della classifica generale risale MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato (con Cameron Appleton alla tattica), grazie al quarto posto di giornata; risultato che, sommato alle prove incolori di chi fino a ieri lo precedeva (WILDMAN, CINGHIALE e SAMBA PA TI) rilancia alla vigilia dell’ultima giornata di regata le quotazioni del team azzurro, ora distante solo 10 punti dalla vetta e 6 dalla seconda posizione.
CINGHIALE di Robert Wilber conserva la quarta posizione, mentre WILDMAN di Liam Kilroy. dopo una collisione in partenza e conseguente penalità, incappa in un clamoroso 51° posto.
Tra meno di 24 ore si conoscerà il nome del nuovo Campione del Mondo Melges 20 2016: l’inerzia del match ora è tutta nelle mani degli statunitensi di PACIFIC YANKEE con PINTA e MASCALZONE LATINO Jr. che, senza calcoli, dovranno solamente provare ad attaccare a testa bassa. Il tutto in una giornata che si preannuncia ancora una volta caratterizzata da venti molto leggeri.
Classifica generale provvisoria dopo 6 prove (con uno scarto, prima della discussione delle proteste)
  1. PACIFIC YANKEE, Drew Freides (USA): (6),2,5,4,2,3 = pt. 16
  2. PINTA, Michael Illbruck (GER): 7,1,1,6,5, (32) = pt. 20
  3. MASCALZONE LATINO Jr., Achille Onorato (ITA): 4,6,9,3,(41),4 = pt. 26
  4. CINGHIALE, Robert Wilber (GBR): 9,16,4,(25),1,12 = pt. 42
  5. WILDMAN, Liam Kilroy (USA): 13,4,22,1,3,(51) = pt. 43
  6. MAG RACING, Krysztof Krempec (POL): 12,5,3,(40),22,2 = pt. 44
  7. STIG, Alessandro Rombelli (ITA): (25),18,6,2,19,8 = pt. 53
  8. OUT OF REACH, Guido Miani (MON): 18,(22),2,15,11,11 = pt. 57
  9. CAFFE’ ESPRESSO, Rodney Jones (AUS):3,7,36,5,(42),7 = pt. 58
  10. SAMBA PA TI, John Kilroy (USA): 2,11,10,7,30,(43) = pt. 58


27/08/2016 19:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Este24 a Porto Rotondo per la Coppa Fideuram

Inserito nell'evento d'altura "La Lunga Bolina & Coastal Race Sardinia", la flotta degli Este24 torna a Porto Rotondo per la 5ª tappa del Circuito Nazionale Este24 - Coppa Fideuram.

Tre regate nel primo giorno della V Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

In testa Davide Nuccorini (juniores) e Alessandro Cortese (cadetti)

Carrani Tours a TTG Rimini 2017

Digital e traveler experience: la dmc romana è pronta per la fiera del turismo più attesa dell’anno

Assegnato al Circolo Surf Torbole il Mondiale assoluto della tavola olimpica RS:X del 2019

Grande soddisfazione anche di Alessandra Sensini, che nel 2006 vinse proprio a Torbole la primisssima edizione dell’allora nuova tavola olimpica RS:X

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci