lunedí, 19 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    fincantieri    mini transat    invernali    turismo    suzuki    j24    volvo ocean race    soldini    invernale    orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    x-yachts   

MATCH RACE

Ottimo esordio della squadra giovanile del CNVA al Mondiale Match Race

ottimo esordio della squadra giovanile del cnva al mondiale match race
redazione

Perfetta organizzazione, clima entusiasmante, barche impeccabili, tutto funziona a terra e in acqua, così i ragazzi del CNVA, guidati da Ettore Botticini non cedono all’emozione del debutto al Youth World Match Race Championship organizzato dal Balboa Yacht Club di Corona del Mar, California.
"Sono molto soddisfatta per la prestazione che i ragazzi hanno avuto nella prima giornata - afferma Alessandra Petri, coach della squadra del CNVA – sono stati molto bravi e hanno combattuto e controllato l’avversario in ogni match molto bene. C’è stato qualche attimo di titubanza nel far ripartire velocemente la barca nei primi due match, quelli contro Australia 2 e New Zealand 2, in quanto il vento era veramente leggero con direzione 160 gradi. In altri momenti invece la barca era sempre veloce e i ragazzi molto conentrati. Direi un inizio eccellente, vediamo domani”. 
“Sono molto soddisfatto di come abbiamo regatato, soprattutto perché con condizioni di vento così leggero noi siamo l’unico equipaggio con 4 persone a bordo – dichiara Ettore Botticini - mentre George Anyon (Nuova Zelanda) e Harry Price (Australia) che attualmente guidano la classifica insieme a noi, sono in 3 persone. Vediamo nei prossimi giorni”.
Intanto secondo gli esperti locali l’equipaggio del CNVA ha stabilito già un record. Infatti sono gli unici che non hanno mai partecipato ai principali eventi giovanili del circuito di match race che si svolgono annualmente in USA, Australia e Nuova Zelanda. A questo si aggiunge che Ettore non hai mai regatato in California 
L’avventura mondiale dei ragazzi del CNVA è anche un’occasione per far conoscere l’Argentario nelle acque della California. Infatti i quattro ragazzi che compongono la squadra sono tutti “argentarini” doc e questa è un’ulteriore soddisfazione per chi si impegna con passione ad avvicinare i ragazzi alla vela. Sicuramente Ettore, Arianna, Simone e Lorenzo sono dei talenti, il loro palma res parla chiaro, ma serve anche il giusto contesto per far crescere questi talenti. 
2017 Youth World Match Race Championship
Record di nazioni partecipanti per questa quarta edizione del Youth Match Race World Championship: due equipaggi americani, neozelandesi e australiani che si aggiungono agli equipaggi di Gran Bretagna, Francia, Svizzera, Svezia, Danimarca e Italia capitanata dal talento Ettore Botticini. L’Italia è rappresentata dall’equipaggio del Circolo Nautico e della Vela Argentario composto da Ettore Botticini, Simone Busonero, Lorenzo Gennari ed Arianna Botticini ed attualmente sono al numero 32 della ranking list. 
L’avventura del Circolo Nautico e della Vela Argentario servirà all’equipaggio per fare ulteriore esperienza e magari salire ancora nella ranking list soprattutto in prospettiva dell’evento di Grado 2 che si terrà in ottobre nelle acque di casa. Il via i flight del primo round robin alle ore 12 locali (ore 21 in Italia). Sono previsti due round robin che disegneranno il tabellone eliminatorio in cui i 4 migliori equipaggi accederanno alle semi finali e potranno lottare per il titolo finali. I team eliminati proseguiranno con regate per completare la classifica finale. 
 


02/08/2017 20:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Stati Uniti e Russia si impongono nel fine settimana di regate Melges 20

Il campione del Mondo Pacific Yankee conquista la prima tappa Melges 20 World League a Miami

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

Invernale Riva di Traiano: una giornata che vale doppio

Disputate due prove che rimettono in linea il numero di regate disputate. Nei "per 2" testata l'innovativa formula "Finish&Go"

Undicesima Regata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo Cavallo Pazzo l'X35 di Enrico Danielli, secondo Twins dei fratelli Gemini, terzo Tityre di Borsò. In IRC2 primo primo VIS IOVIS di Magliozzi, secondo Gunboat Rangiriri di Masucci, terzo Loucura di Gagliardi

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Velista dell'Anno FIV, ecco tutti i finalisti

I nomi e le schede dei finalisti del Velista dell'Anno FIV. La premiazione a Roma, Villa Miani, il 12 marzo p.v., preceduta da una tavola rotonda dedicata all'America's Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci