martedí, 21 novembre 2017

CIRCOLI VELICI

Ottimi risultati per l’agonistica Circolo Vela Marciana Marina a Procchio

ottimi risultati per 8217 agonistica circolo vela marciana marina procchio
redazione

Il caldo mese di luglio si è concluso con nuovi eccellenti risultati della squadra agonistica giovanile del Circolo della Vela Marciana Marina.
Sul campo di regata di Procchio si è disputata la 16° edizione del Trofeo Vittorio Moretti a cui quest’anno di è aggiunto il 1° trofeo Andrea Bozzolini: la giornata ha visto lo scirocco (termico, tipico delle giornate estive di questa zona dell’isola d’Elba) distendersi sul campo di regata sin dalla metà mattinata permettendo di disputare due prove per le classi Optimist (Cadetti e Juniores), L’Equipe ( Under 12 ed Evolution), Laser Radial, Laser Standard e Libera.
La classifica dei più giovani timonieri in gara con l’Optimist categoria Cadetti è stata vinta da Emilio Sontag del Club del Mare di Marina di Campo vincitore di entrambe le manche disputate; quinto posto per Edoardo Paolini portacolori del CVMM.
Matteo Cervino, in rappresentaza del Circolo Velico Naregno si è aggiudicato la vittoria nella categoria Juniores classe Optimist: il marinese Lorenzo Paolini ha ottenuto la quinta posizione.
Nella classe in doppio L’Equipe categoria Under 12 vittoria in rosa dell’equipaggio CVMM composto da Alice Palmieri ed Eva Paolini che ha preceduto l’equipaggio misto, sempre CVMM, formato da Silvia Costanzo e Filippo Caldarera: quest’ultimo vinceva anche il premio riservato al più giovane regatante in gara.
Anche nella classe L’Equipe categoria Evolution il CVMM si metteva in evidenza con il primo posto di Niccolò Palmieri e Marco Turchi, il terzo di Alessio Caldarera e Matteo Peria e il quarto di Giulia Costanzo e Federico Arnaldi. E. Secondo posto per un altro team femminile composto da Flaminia Panico e Bianca Pettorano in regata con i colori del Centro Velico Elbano di Rio Marina.
Nella classe Laser Radial vinceva Davide Pettorano del CVE mentreWilliam Gazzera, portacolori CVMM, conquistava il terzo posto. Nei Laser Standard il migliore era il riese Massimo Gori.
Infine nella classe Libera le prime due posizioni della classifica se le giocavano altri due equipaggi della squadra agonistica CVMM con i loro 420: al primo posto concludevano Antonio Salvatorelli e Dennis Peria con due primi di manche, al secondo Samuel Spada e Lorenzo Marzocchini con due secondi.
Il Trofeo Vittorio Moretti è stato assegnato quest’anno al Club del Mare.


31/07/2017 19:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci