venerdí, 23 febbraio 2018

420

Orlando vice campioni europei classe 420 - Cilli / Mantero 4° maschile Under 17

orlando vice campioni europei classe 420 cilli mantero 176 maschile under
redazione

 
Domenica 30 Luglio sono terminati ad Atene i Campionati Europei assoluti della Classe
420. La squadra dello Yacht Club Sanremo si è presentata all’appuntamento con tre
equipaggi che sono attualmente annoverati fra i più forti al mondo e tutti nella squadra
nazionale Italiana.
La squadra era composta da Edoardo Ferraro / Francesco Orlando (Campioni del Mondo
U17 2015), Tommaso Cilli / Bruno Mantero (Campioni Europei U17 2016), e Andrea
Abruzzese / Fabio Boldrini (Campioni Eurosaf 2016).
Con il grande supporto dello Yacht Club Sanremo e dell’allenatrice Fernanda Sesto, tutta
la squadra si è trasferita ad Atene circa due settimane fa per preparare l’importante
evento.
Appena giunti ad Atene i ragazzi hanno dovuto acclimatarsi per iniziare ad allenarsi con
temperature che oscillavano attorno ai 40°.
Il primo giorno di regata parte un pò in sordina per gli equipaggi in categoria Open,
Ferraro/Orlando in 9° posizione e Abruzzese/Boldrini poco più indietro. Mentre il giovane
equipaggio Cilli/Mantero che corre nella categoria U17 esce dall’acqua con un’ottima
seconda posizione in classifica ad un solo punto dal primo. Purtroppo però in serata i
giudici comminano una squalifica all’equipaggio Cilli/Mantero che precipita in classifica ed
inizia un campionato europeo tutto in salita. I giorni seguenti sono quindi “infuocati” per
tutta la squadra sotto tutti i punti di vista (le temperature si mantengono fra 35 e 40°)
Ferraro / Orlando iniziano una grande rimonta che li porta al penultimo giorno di regata in
testa alla classifica con un leggero margine sull’equipaggio greco (Campione del Mondo
U17 2016). L’ultimo giorno la lotta è serratissima ma per un salto di vento all’ultima prova
Ferraro / Orlando chiudono in seconda posizione il campionato ed è comunque Argento!
Un argento che vale oro alla luce del livello degli equipaggi in lizza. Abruzzese / Boldrini
chiudono in 19° posizione a causa di una squalifica per partenza anticipata (UFD)
nell’ultima giornata. Il loro valore è indiscusso e saranno pronti a rifarsi fra due settimane
al campionato Europeo Juniores (U19) a Riva del Garda. Nella regata degli U17
l’equipaggio Cilli / Mantero favorito alla vigilia per la conquista del “secondo” titolo
continentale consecutivo paga la squalifica del primo giorno e nel tentativo di rimonta nei
giorni successivi commette alcuni piccoli errori che però, la Dea Atena che li guarda dal
Partenone, gli fa pagare molto caro (anche troppo). Lottano a denti stretti e il secondo
giorno vincono la prima prova, ma nella seconda una penalità (forse data con troppa
leggerezza) compromette la classifica. Nei giorni successivi l’equipaggio cerca di non
perdere la testa e l’ultimo giorno Cilli / Mantero ritrovano il loro equilibrio da campioni ed
inanellano un primo ed un terzo, cha vale come un primo per aver dominato tutta la regata
ed essere stati beffati sull’arrivo da una concorrente tedesca che con un manovra
scorretta li pone in terza posizione. Nella concentrazione della regata e le fasi concitate
dei duelli testa a testa con gli altri equipaggi, Cilli/Mantero non si accorgono di avere fatto
un miracolo. Chiudono il loro campionato Europeo in 4° posizione maschile ai piedi del
podio. Un po di rammarico per quelle medaglie sfuggite per piccoli errori. Anche per loro
l’appuntamento è l’8 agosto a Riva del Garda con il Campionato Europeo Juniores U19 in
cui i valori in campo saranno saranno i medesimi di quelli di Atene.
Un immenso grazie ai nostri Campioni che portano i colori dello Yacht Club Sanremo ai
massimi livelli della vela mondiale. Un sentito ringraziamento allo Yacht Club Sanremo, al
suo Presidente Beppe Zaoli e tutti coloro che collaborano ed hanno collaborato alla
formazione di generazioni di velisti di altissimo livello. Una scuola di vita, che elargisce
grandi emozioni alcune dolci ed altre amare, ma che tutte contribuiscono alla crescita di
un’atleta e di un essere umano.


02/08/2017 20:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci