venerdí, 20 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

canottaggio    fincantieri    formazione    saetec    guardia costiera    alitalia    vendee globe    super series    azzurra    regate    porto turistico    ferreti group    quantum key west 2017    nautica    porti turistici    ucina   

ORC

ORCi European Championship, Blue Sky porta il Circolo Velico Ravennate sul podio europeo

orci european championship blue sky porta il circolo velico ravennate sul podio europeo
redazione

Si è chiusa con la conquista della terza piazza nel raggruppamento A/B la partecipazione di Blue Sky all'ORCi European Championship di Porto Carras, in Grecia, dove per inseguire il massimo alloro continentale si è radunata una flotta composta da quasi ottanta equipaggi.

Pur non godendo dei favori del pronostico, il Grand Solei 43 BC di Claudio Terrieri, già vice campione italiano ORCi, ha resistito nelle posizioni di testa sin dalla prima delle nove prove disputate nel corso della settimana e durante la giornata conclusiva, l'unica caratterizzata da condizioni di vento in doppia cifra, ha tenuto testa al ritorno del veloce TP52 greco Bullett-Encode di Nikolaus Sinouri, finito quarto a quattro lunghezze dallo scafo portacolori del Circolo Velico Ravennate. Il titolo continentale è andato all'aria 415 Duvetica Greygoose di Giampiero Vagliano con il Grand Solei 42 R Meliti-Musto di George Andreadis in veste di runner up.

Raggiunto telefonicamente, Claudio Terrieri non ha celato tutta la sua soddisfazione: "E' stata una settimana molto impegnativa, nel corso della quale, pur contrapposti a una flotta decisamente agguerrita, abbiamo avuto il merito di tenere alta la concentrazione senza lasciare nulla al caso. Dopo le prime giornate abbiamo capito che continuando a regatare con regolarità avremmo potuto dire la nostra e così è stato".

Ripercorrendo il campionato, Terrieri non fatica a inquadrare il momento più delicato dell'intera trasferta: "L'ultimo giorno è stato senza dubbio il più stressante: pur riuscendo a far segnare un break a nostro favore già nella penultima prova, abbiamo temuto di poter essere superati dal TP52 greco, che sulla carta era favorito dalle geometrie del campo di regata. Riuscire nell'impresa è stato davvero appagante e per questo ringrazio tutto il mio equipaggio, il cui approccio è stato davvero encomiabile".

In Grecia, a bordo di Blue Sky hanno regatato Claudio Terrieri (owner/driver), Gabriele Bruni (tattico), Carlo Brenco (randista), Marco Bodini (trimmer), Rauld Vendemini (trimmer), Matteo Savelli (pitman), Edoardo Iperique (aiuto prodiere), Claudio Castiglioni (aiuto prodiere) e Nazareno Bait (prodiere).

Blue Sky e il suo equipaggio si concentrano ora sull'Italiano Assoluto di Altura in programma a Palermo verso la fine di luglio.


14/07/2016 13:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Traiano: riprende l'Invernale in una domenica complicata

Domenica 15 gennaio in acqua con un meteo che risentirà del nuovo fronte freddo in arrivo da est. Sarà una giornata coperta e con pioggia. Intanto di lavora alla Roma per 2 con il bando che uscirà a giorni

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

Floating Life incarica Cantiere delle Marche per la costruzione del K42

Costruttore del nuovo M/Y K42, un explorer di 42mt e 499GT, con consegna prevista per fine 2018

Eataly e Barcolana insieme per valorizzare Trieste

L’evento è presente in una mostra fotografica permanente nell’Enoteca di Eataly Trieste. La Barcolana sarà promossa nelle diverse sedi italiane di Eataly nel corso dell’anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci