giovedí, 19 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    platu25    moth    h22    azzurra    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    ucina    altura    laser 4.7    finn    contender    cnrt    vela    windsurf   

GIOVANNI SOLDINI

Opzione Africa per Maserati Multi 70

opzione africa per maserati multi
redazione

Maserati Multi 70 è passato sotto la barra delle 5.000 miglia al traguardo: al rilevamento delle ore 7.57 UTC la cartografia segna 4.997 miglia rimanenti fino a Londra sul percorso teorico più breve.
Ed è proprio l'opzione della rotta più breve che Giovanni Soldini ha deciso di prendere per superare l'Equatore e le sue calme, distanti circa 1.000 miglia.
"È arrivato il momento di dover scegliere definitivamente la rotta", spiega Giovanni Soldini questa mattina. "Avevamo due opzioni. Una di passare l'Equatore dove si passa sempre, cioè tra 30° e 27°W di longitudine". Più vicino al Brasile che al continente africano quindi. "L'altra opzione che abbiamo visto in questi giorni", continua Soldini, "è la possibilità di seguire una rotta molto più vicina alle coste dell'Africa. Tutti i modelli sono d'accordo, alla fine ce la giochiamo e puntiamo su questa rotta poco comune che non ho mai fatto ma che dovrebbe funzionare bene". Superando l'Equatore intorno a 10° di longitudine e proseguendo poi verso la Guinea, si risparmiano molte miglia rispetto all'opzione ovest, ma non è solo una scorciatoia. "Dovremmo guadagnare almeno 24/36 ore uscendo all'altezza del Senegal con un angolo migliore rispetto all'aliseo da NE per poi andare verso le Azzorre, girare l'alta pressione e prendere un fronte per l'Inghilterra".
Maserati Multi 70 naviga al largo delle coste dell'Angola, a 15°S di latitudine, sempre con venti leggeri dai settori meridionali e con un vantaggio di 1.392 miglia sul record, dopo 19 giorni di navigazione.


06/02/2018 18:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci