sabato, 17 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    laser    windsurf    vela olimpica    garda    vela    attualità    turismo    guardia costiera    optimist    470    palermo-montecarlo    fastnet    mostre    interviste   

OPTIMIST

Optimist: partita la Ora Cup Ora

optimist partita la ora cup ora
redazione

Dopo la prima giornata di attesa tra pioggia incessante e temporali, sabato la Ora Cup Ora Optimist, organizzata su delega della Federazione Italiana Vela dal Circolo Vela Arco, ha potuto offrire quello spettacolo che ci si aspettava con i 575 regatanti in acqua (provenienti da ben 28 nazioni) in una splendida giornata di sole e vento medio-leggero. Già dalla mattina, nelle fasi di uscita, le decine e decine di barchette che hanno lasciato la spiaggia sono state come sempre spettacolari, con tantissimi genitori, ma anche turisti, che non si sono persi l’occasioni per documentare con video e foto l’uscita in massa dei giovanissimi timonieri. Una volta in acqua e aspettato il cambio del vento che arrivasse da nord a sud, le flotte si sono posizionate nei propri campi di regata con i cadetti più a nord, e gli juniores più a sud. Una volta partiti con la prima batteria è stata una rapidissima successione di partenza delle 4 differenti flotte juniores, mentre anche i cadetti hanno proseguito spediti con tre prove totali, una dietro l’altra nell’unica batteria prevista per gli 88 iscritti. Merito sia allo staff in acqua del Circolo Vela Arco, che ai Comitati di regata FIV, che non hanno perso un minuto e hanno portato a termine per entrambe le categorie tre regate. 

 

Molto combattuta la categoria cadetti con le oscillazioni del vento e una discreta corrente, che hanno reso non scontate le singole prove: bella battaglia tra il leader della classifica provvisoria Tomaso Picotti (Fraglia Vela Peschiera), che con un 1-2-3 parziali è davanti al figlio d’arte Erik Scheidt (Circolo Vela Torbole), che dopo un terzo e un primo con distacco è incappato in un 12°. Dietro di lui un altro velista locale della vicina Fraglia Vela Riva Christian Scudelari, in parità di punti con Scheidt dopo aver realizzato un 4-7-5. Prima femmina Lorenza De Sanctis (Circolo Remo Vela Italia), seguita dalla croata Ema Grabar, terza Sofia Bommartini (Fraglia Vela Malcesine). Per quanto riguarda la classifica juniores gli arrivi molto ravvicinati hanno complicato la stesura degli ordini di arrivo, che sono attualmente ancora in elaborazione. 

Domenica, ultimo giorno di regate, potrà essere inserito con la quarta regata lo scarto, che potrà cambiare alcune importanti posizioni della classifica provvisoria. L’appuntamento è di primo mattino, alle 8, per sfruttare il vento da nord: una condizione che permetterebbe così’ di avere una regata completa anche dal punto di vista tecnico avendo condizioni differenti dal primo giorno, con acqua piatta e insidiose raffiche di vento. Grande attesa per la ricca lotteria che si svolgerà insieme alla premiazioni!

 


03/08/2019 22:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Guardia Costiera: controlli a Capri nell'ambito di "Mare Sicuro"

Le zone controllate sono quelle più frequentate da natanti e diportisti, come la Grotta Azzurra, Marina Piccola, Grotta Verde, Grotta Bianca, Gradola e Palazzo a Mare

San Pietroburgo: conclusi i Mondiali Giovanili RS:X

Nicolò Renna (CS Torbole) conclude in settima posizione, Edoardo Tanas (CS Torbole) in 15ma posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) in 31ma. Tra le ragazze, 30ma posizione per Aurora De Felici e 35ma per Veronica Leoni (CS Torbole)

Enoshima, Mondiale 470: Azzurri bene, ma serve ancora un piccolo sforzo

L'Italia chiude il Mondiale 470 a Enoshima con un quarto posto nel femminile con Elena Berta/Bianca Caruso e un sesto posto per i maschi Giacomo Ferrari/Giulio Calabrò

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Optimist: Boris Hirsh e Tomaso Picotti vincono il Trofeo Simone Lombardi

Borish Hirsch e Tomaso Picotti conquistano il Trofeo Simone Lombardi 2019, imponendosi sui 400 optimist presenti alla Fraglia Vela Malcesine. La Fraglia Vela Malcesine riporta invece a casa il Trofeo Simone Lombardi, per il miglior team

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci