sabato, 28 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    regate    ilca7    j24    ambiente    cnrt    the ocean race    cnsm    campionati invernali    rounditaly    fiv   

OPTIMIST

Optimist, Crotone: in testa Erik Scheidt (div.A) e Filippo Noto (div.B)

optimist crotone in testa erik scheidt div filippo noto div
redazione

Tre prove per le tre batterie della Divisione A, due per i più piccoli della Divisione B e vento per tutti, con punte fino a 16 nodi da Nord e con onda gagliarda. A Crotone la seconda giornata della prima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving - che coincide con la tradizionale Carnival Race organizzata Club Velico Crotone - è da incorniciare per tutti: condizioni impegnative e tanta voglia di regatare, come si legge dai sorrisi degli oltre trecento ragazzi tra i 9 e i 15 anni al via, in rappresentanza di otto Paesi.

Dopo un totale di cinque prove per gli Juniores della Divisione A, quattro per la flotta della Divisione B e l’ingresso dello scarto in classifica, i giochi cominciano a delinearsi. In Divisione A si è compilata la classifica per batterie e da domani si corre per la vittoria nella Gold Fleet.

Erik Scheidt (Fraglia Vela Riva) con due secondi posti e un primo di giornata, che si sommano al primo della prova d’esordio - l’introduzione dello scarto gli permette di “accantonare” la squalifica nella seconda prova di ieri, pur obbligandolo alla massima regolarità nelle prossime regate - è in testa con 6 punti complessivi, seguito da Filippo Bassano (LNI Ostia), che scarta il 12.0 nell’ultima regata di oggi e capitalizza tre secondi posti e un terzo. Terza piazza per Niccolò Pulito (Tognazzi Marine Village), che scarta anche lui l’ultima prova odierna chiusa in undicesima posizione e si gode i due primi di oggi. Segue Lorenzo Ghirotti (Fraglia Vela Riva - 2,1,(7),6,4), quarto a pari punti con la prima femmina e sua compagna di circolo, Victoria Demurtas (2,4,2 (13), 5).

I piccoli della Divisione B regatano invece in una unica flotta: sembra quasi imprendibile Filippo Noto (Società Canottieri Marsala) che aggiunge ai due primi di ieri altri due primi posti, mentre Nicolò Santoro (Triestina della Vela) agguanta oggi la seconda posizione scartando un quinto posto e ottenendo un secondo nella quarta prova: è a quota 9 punti in classifica, e precede di un punto il maltese Nathan Montebello, oggi terzo e quinto. Quarta piazza per Antonino Mortillaro (Vela Club Palermo), a quota 12 punti, ed è quinta e prima femmina Mia Paoletti (Club Vela Portocivitanova), che oggi scarta un dodicesimo e si classifica settima nell’ultima prova di giornata.

Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, applaude l’evento: "Siamo felici che si rinnovi l'appuntamento con questa grande kermesse che sa promuovere l'immagine migliore della vela a livello giovanile. Una  vetrina speciale per i ragazzi Under 15, provenienti da tutta Italia e da altri 7 Paesi europei, una fantastica opportunità per gettare il seme di un futuro ambizioso e l'occasione giusta per crescere nel segno dei valori che rendono unico lo sport. Complimenti al Club Velico Crotone, alla città e alle istituzioni locali e territoriali, a tutte le autorità coinvolte: la BPER Banca Carnival Race, legata al Trofeo Kinder Joy of Moving, sta diventando una tradizione che onora tutto il movimento".

Sintetizza infine la giornata Marcello Meringolo, tecnico della classe: “Un day 2 con venti medio-forti, fino a 16 nodi: il vento da Nord si è poi stabilizzato sui 13 nodi, permettendoci di svolgere una giornata molto regolare. La prima tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving è davvero interessante grazie all’impegno dei ragazzi e alle condizioni meteo di questo splendido luogo: qui tutti stanno dando il meglio, e adesso si entra nel vivo”.

Crotone continua infatti a dare il meglio di sé, con condizioni meteo perfette per regatare, che confermano questo spot come ideale per l’apertura della stagione. Domani terza giornata di regate, con partenza alle 10.30 per tutte le flotte: l’evento, che vede anche la partnership di SLAM, prosegue fino a martedì; le previsioni indicano vento medio-forte, sempre dai quadranti settentrionali.

 


27/02/2022 21:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2022: l’edizione numero 25 è di Francesco Rebaudi

Si chiude la venticinquesima edizione della regata dedicata ai Dinghy 12’ con la vittoria di Francesco Rebaudi che, per la terza volta, si porta a casa il prezioso trofeo

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Garda: l'Italiano di Minialtura va a Ecoracer769

I primi 5 della generale Mini Altura 2022 sono Ecoracer 769 di Larcher, il Melges 24 Adriatica, l'Etchells 22 del Tigullio, Baraimbo (Fraglia Desenzano), 10 e Lode del comasco Massimo Canali, l'Ufetto 22 di Giacomo Rodolfo Giambarda

1000 Vele per Garibaldi: partenza il 28/5 con la novità dei "X2"

Dopo la rinuncia forzata alle ultime due edizioni riparte la regata del CNRT diretta in Sardegna, a La Maddalena, per regatare nell'Arcipelago durante le celebrazioni in memoria di Giuseppe Garibaldi

52 Super Series: a Baiona si gioca tutto in famiglia. Phoenix e Vaiu, ma che bell’inizio

L’ABANCA 52 SUPER SERIES Baiona Sailing Week apre le danze con due belle sorprese. Phoenix della famiglia Plattner e VAYU della Whitworth family sono al vertice della classifica di questa prima tappa della 52 SUPER SERIES 2022

The Ocean Race Summit Stoccolma per la protezione dell’Antartide e dell’Oceano Meridionale

Tra i relatori la presidente dell'Istituto per l'Ambiente di Stoccolma Isabella Lövin, il presidente della CCAMLR Jakob Granit, l'esploratore Sebastian Copeland e il velista della Whitbread Round the World Race/Volvo Ocean Race Gunnar Krantz

Fiumicino-Giannutri-Fiumicino, Libertine e Adelante sul podio

Line honor per il Comet 45S di Marco Paolucci, primo nella categoria x2. Il Next 37 di Roberto Rosa si aggiudica la vittoria "in equipaggio"

Riva di Traiano: il 12 giugno "La Veleggiata per il Pianeta" con AMI, CNRT e Granlasco

Ai partecipanti verrà consegnato un retino per la raccolta dei rifiuti in mare oltre a una T-Shirt, un cappellino e una bandiera da paterazzo di AMI Ambiente Mare Italia 

RoundItaly: la 2a edizione parte il 22 settembre

Torna la RoundItaly, la regata che unisce Genova a Trieste, il Salone Nautico e la Millevele alla Barcolana, lo Yacht Club Italiano alla Società Velica di Barcola e Grignano, un giro d’Italia tutto d’un fiato a fine settembre

Europei iQFoil 2022: Nicolò Renna argento dietro al francese Goyard

Tra le donne la spunta la francese Noesmoen, che bissa il titolo; scende al secondo posto la britannica Wilson e si conferma terza la polacca Dziarnowska. L’italiana Maggetti si ferma alla semifinale e chiude ad un comunque ottimo sesto posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci