martedí, 7 luglio 2015

OPTIMIST

Optimist: continua il Trofeo Kinder a Senigallia

optimist continua il trofeo kinder senigallia
redazione

Vela, Classe optimist - Gran bella giornata oggi a Senigallia per la seconda giornata del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, evento valevole anche per l'assegnazione della Coppa A.I.C.O. (Associazione Italiana Classe Optimist) e Coppa Touring. Il vento è soffiato fin dalle 12:30 con un'intensità prima leggera sui 5-6 nodi per poi intensificarsi per la seconda e terza prova (solo per gli juniores) di giornata fino a raggiungere raffiche di 14 nodi e più, ma soprattutto si è alzata una bella onda che ha reso ancora più spettacolari e tecniche le regate. Quasi 350 ragazzini in acqua suddivisi nelle categorie cadetti e juniores, ulteriormente dimezzati in due batterie ciascuna. A pieno regime l'organizzazione di SailinSenigallia, l'unione dei due circoli coinvolti Club Nautico Senigallia e Lega Navale Senigallia in sinergia per poter realizzare nel migliore dei modi eventi di portata nazionale come quello di questi giorni. Domani conclusione della manifestazione e l'assegnazione di tantissimi trofei e premi, tra cui anche per i primi di ogni categoria lo speciale Trofeo AVIS, per sensibilizzare anche i giovanissimi a certe importanti tematiche.

Cadetti (9-11 anni) Coppa Touring

Dominio di Andrea Spagnolli (Fraglia Vela Riva), che ha vinto sia la regata di ieri che le due di oggi. Con tre primi dunque è primissimo 4 punti davanti al compagno di squadra Tommaso Salvetta, oggi quarto e secondo. Terzo posto per Niccolò Tognoni (CN Marina di Carrara) e risalita al quarto posto assoluto la prima femmina, Ginevra Rosà (ancora Fraglia Vela Riva), che ha vinto la prova di oggi e concluso all'ottavo posto assoluto nella seconda. Da segnalare l'ottima prestazione nell'ultima prova di oggi rispettivamente di Federico Caldari (secondo, CN Cervia) e Edoardo Marelli (terzo, Fraglia Vela Peschiera), nonchè il terzo parziale anche di Virgilio Napoli (AV Civitavecchia).

Juniores (12-14 anni) Coppa A.I.C.O.

Nella categoria juniores si possono disputare 3 prove al giorno e quindi oggi si è sfruttato al massimo il bel vento, portando a quattro in tutto le regate totali e quindi con la possibilità di applicare lo scarto della prova peggiore. Classifica molto corta nelle prime nove posizioni. In testa Nicola Duchi (CV Torbole) oggi protagonista di un 3-4-2; Duchi è in vantaggio di 2 punti su Giacomo Cinti (CV Ravennate), vincente oggi nella regata di apertura con vento leggero seguita da un 4-11. Terzo posto assoluto per Luca Valentino (CN Cervia) ottimo nella penultima regata vinta. E' comunque a parità di punteggio con Lorenzo Rizzo (CV Pietrabianca), che ha dovuto scartare una bandiera nera presa nella seconda regata di oggi, ma ben bilanciata da un primo e un quinto. Ottima vittoria con margine nell'ultima regata per Alberto Tezza (Fraglia Vela Riva) quinto a 6 punti dal primo. In testa tra le femmine Elisabetta Fedele (YC Cagliari) ottava assoluta.

Domani partenza prevista alle ore 11:00.


28/07/2012 20:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

ItaliaVela 110 è su AppStore e Google Play

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 110/111 - Disponibile su iPad e iPhone e su tutti i dispositivi Android a € 0,89 L’App gratuita, può essere scaricata anche da iTunes o da Google Play

Rimini-Corfù-Rimini, un gradito ritorno

Ritorna la Rimini-Corfù-Rimini dopo 14 anni e sarà festa insieme alla Notte Rosa

Caorle: 50-80-200-500, la vela al metro

A Caorle il CNSM ha moltiplicato le regate: il mare è sempre quello, ma quante miglia percorrerne lo scegliete voi

ORCi: Enfant Terrible-Minoan Lines si conferma leader

L' ORCi World Championship 2015 riprenderà domani con la disputa della prova offshore, che impegnerà i team anche nel corso della nottata tra mercoledì e giovedì

Fincantieri: 4 corvette per la Guardia Costiera del Bangladesh

Le corvette della classe “Minerva” dismesse dalla Marina Italiana verranno ammodernate e trasformate

ORCi World Championship 2015: Enfant Terrible inizia bene

Tanto caldo, vento medio-leggero, due prove completate e il campione uscente, Enfant Terrible-Minoan Lines (3-2), che inizia l'ORCi World Championship 2015 da leader

Inaugura stasera Marina Santelena, nuovo porto turistico nel cuore di Venezia

Il Marina ospiterà nella sua darsena la flotta di Vele d'Epoca in gara al III Trofeo Principato di Monaco a Venezia organizzato in collaborazione con lo Yacht Club Venezia

Rimini Corfù Rimini: Pokekiakkere in testa dopo 24 ore dal via

Dopo la partenza con vento leggero da sud est e dopo la boa di Riccione, le barche hanno subito cercato di ottimizzare la velocità per il passaggio del promontorio di Gabicce, che avrebbe potuto creare delle zone d’ombra per le brezze notturne

Napoli: parte domani il gran ballo delle Vele d'Epoca

Vela, arte e mondanità sono gli ingredienti di “Le Vele d’Epoca a Napoli 2015”, la manifestazione ospitata per il dodicesimo anno dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia

Blu Falcon vince la prima regata della Centomiglia Remake

E’ stata una sfida tra carene d’acqua dolce, il Falcone che vinse la Centomiglia nel 1976 con la versione “Septembre”, barca che porta la firma dell’iseano Daniele Buizza, “Volpina” prima nel 1966, firmata dal lariano Giulio Cesare Carcano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci