sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40    vela olimpica   

OPTIMIST

Optimist: conclusa a Venezia la XXXII edizione del Trofeo Marco Rizzotti

optimist conclusa venezia la xxxii edizione del trofeo marco rizzotti
Roberto Imbastaro

È terminata oggi, domenica 10 giugno, la XXXII edizione del "Trofeo Marco Rizzotti” regata a squadre della Classe Optimist organizzata dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano, sotto l’egida della FIV Federazione Italiana Velae dell'AICOAssociazione Italiana Classe Optimist.

 

Al Trofeo hanno preso parte diciannove squadre da quindici paesiNovantacinque sono stati i giovani atleti che si sono sfidati sull'acqua. Con loro erano oltre duecento i presenti in qualità di tecnici e familiari. In tre giorni sono state disputate ben 171 regate, quindi un round robin completo. Il team thailandese, alla sua prima partecipazione al Trofeo Marco Rizzotti esce imbattuto dall'evento con diciotto vittorie e quindi vincitore assoluto con una percentuale del 100%. 

Al secondo posto l'Italia con diciassette successi su diciotto regate disputate (94%), mentre sul terzo gradino del podio sale il C.V. Ravennate (14 vittorie - 78%). Nella squadra italiana ha regatato il Campione del Mondo in carica della classe Optimist Marco Gradoni. La classifica finale completa è disponibile nella seconda pagina del comunicato..

 

Massimo Scarpa, giudice nazionale di regata e membro del Comitato di Regata del trofeo, ha commentato l'evento sottolineando come: "Le regate si sono svolte nell'ambito della massima sportività e correttezza da parte di tutti partecipanti. Anche grazie a questo, oltre che naturalmente al vento che ha fatto la sua parte,  siamo riusciti a completare 171 regate, al termine delle quali la vittoria della squadra thailandese, composta da veri campioni anche dal punto di vista del comportamento in acqua."

 

Nel corso della premiazione che si è svolta alle 19.00 a Marina di Venezia sono stati assegnati anche i premi 'Fair Play' a terra e in acqua del Panathlon Club di Venezia. Il team inglese ha ricevuto quello per il miglior comportamento in mare, mentre alla squadra irlandese è andato quello per il miglior comportamento a terra.  Infine il premio Memorial Giorgio Lauro per l'atleta più giovane è stato assegnato ad Ali Demirhan Katianci della squadra Turchia 1.

 

L'evento si è svolto fuori dalla bocca di porto del Lido di Venezia ed è stato ospitato nella base nautica presso il Centro Sportivo Agonistico “Ottavio Ghetti”, della Compagnia della Vela a Punta Sabbioni. La discesa a mare avverrà nella darsena nord del Porto Rifugio (opera del Mose), grazie all’intervento straordinario del Consorzio Venezia Nuova.  Le squadre sono state alloggiate in bungalow attrezzati al Camping Village Marina di Venezia, dove è stato realizzato un mini villaggio olimpico che ha offerto ai giovani velisti la possibilità di socializzare tra loro, una volta a terra.

 

La XXXII edizione della regata Internazionale a invito della classe Optimist a squadre “XXXII Trofeo Marco Rizzotti" è stata patrocinata dal CONI e dalla Regione del Veneto. 

Partner istituzionali: la Marina Militare, la Federazione Italiana Vela, la classe Optimist Italia, l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, la Città Metropolitana di Venezia, il Comune di Cavallino - Treporti e il Panathlon Club Venezia.

 

Hanno supportato il XXXII Trofeo Marco Rizzotti: Despar, Ragazzi Murano, Camping Village Marina di Venezia, APVInvestimenti, Alilaguna Lines, Nautilus Maritime Works and Industrial Diving, GP Pellegrini, GENERALI Agenzia di Venezia San Marco, INGEMAR, ATVO, Officina11 e ekologica.

 

L'attività sportiva della Compagnia della Vela non si ferma e prosegue già la prossima settimana, sabato 16 giugno,con la Cooking Cup, la classica combinata 'vela e cucina' giunta la sua 22a edizione, co-organizzata per il secondo anno con Barcolana alla quale è prevista la partecipazione di trenta equipaggi.

 

 

 

Classifica finale XXXII edizione del Trofeo Marco Rizzotti

POSIZIONE - TEAM  - VITTORIE  - % VITTORIE

1 THAILAND: 18 pt. - 100%

2 ITALY: 17 pt. - 94%

3 C.V. RAVENNATE: 14 pt.  - 78%

4 U.S.A. LISOT: 13 pt. - 72%

5 GRECE: 12 pt. - 67%

6 SLOVENIA: 11 pt. - 61%

7 NETHERLANDS: 10 pt. - 56%

8 MONACO: 10 pt. - 56%

9 CROATIA: 10 pt. - 56%

10 IRELAND: 9 pt. - 50%

11 ISRAEL: 9 pt. - 50%

12 TURKEY: 2: 9 pt.  -50%

13 U.S.A. L.Y.C.: 9 pt.  - 50%

14 RUSSIA: 8 pt. - 44%

15 SWITZERLAND: 4 pt.- 22%

16 XII ZONA VENETO: 3 pt. - 17%

17 TURKEY 1: 3 pt. - 17%

18 BRASIL: 2 pt.- 11%

19 GREAT BRITAIN: 0 pt. - 0%


10/06/2018 21:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci