lunedí, 15 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

OPTIMIST

Optimist: conclusa a Venezia la XXXII edizione del Trofeo Marco Rizzotti

optimist conclusa venezia la xxxii edizione del trofeo marco rizzotti
Roberto Imbastaro

È terminata oggi, domenica 10 giugno, la XXXII edizione del "Trofeo Marco Rizzotti” regata a squadre della Classe Optimist organizzata dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano, sotto l’egida della FIV Federazione Italiana Velae dell'AICOAssociazione Italiana Classe Optimist.

 

Al Trofeo hanno preso parte diciannove squadre da quindici paesiNovantacinque sono stati i giovani atleti che si sono sfidati sull'acqua. Con loro erano oltre duecento i presenti in qualità di tecnici e familiari. In tre giorni sono state disputate ben 171 regate, quindi un round robin completo. Il team thailandese, alla sua prima partecipazione al Trofeo Marco Rizzotti esce imbattuto dall'evento con diciotto vittorie e quindi vincitore assoluto con una percentuale del 100%. 

Al secondo posto l'Italia con diciassette successi su diciotto regate disputate (94%), mentre sul terzo gradino del podio sale il C.V. Ravennate (14 vittorie - 78%). Nella squadra italiana ha regatato il Campione del Mondo in carica della classe Optimist Marco Gradoni. La classifica finale completa è disponibile nella seconda pagina del comunicato..

 

Massimo Scarpa, giudice nazionale di regata e membro del Comitato di Regata del trofeo, ha commentato l'evento sottolineando come: "Le regate si sono svolte nell'ambito della massima sportività e correttezza da parte di tutti partecipanti. Anche grazie a questo, oltre che naturalmente al vento che ha fatto la sua parte,  siamo riusciti a completare 171 regate, al termine delle quali la vittoria della squadra thailandese, composta da veri campioni anche dal punto di vista del comportamento in acqua."

 

Nel corso della premiazione che si è svolta alle 19.00 a Marina di Venezia sono stati assegnati anche i premi 'Fair Play' a terra e in acqua del Panathlon Club di Venezia. Il team inglese ha ricevuto quello per il miglior comportamento in mare, mentre alla squadra irlandese è andato quello per il miglior comportamento a terra.  Infine il premio Memorial Giorgio Lauro per l'atleta più giovane è stato assegnato ad Ali Demirhan Katianci della squadra Turchia 1.

 

L'evento si è svolto fuori dalla bocca di porto del Lido di Venezia ed è stato ospitato nella base nautica presso il Centro Sportivo Agonistico “Ottavio Ghetti”, della Compagnia della Vela a Punta Sabbioni. La discesa a mare avverrà nella darsena nord del Porto Rifugio (opera del Mose), grazie all’intervento straordinario del Consorzio Venezia Nuova.  Le squadre sono state alloggiate in bungalow attrezzati al Camping Village Marina di Venezia, dove è stato realizzato un mini villaggio olimpico che ha offerto ai giovani velisti la possibilità di socializzare tra loro, una volta a terra.

 

La XXXII edizione della regata Internazionale a invito della classe Optimist a squadre “XXXII Trofeo Marco Rizzotti" è stata patrocinata dal CONI e dalla Regione del Veneto. 

Partner istituzionali: la Marina Militare, la Federazione Italiana Vela, la classe Optimist Italia, l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, la Città Metropolitana di Venezia, il Comune di Cavallino - Treporti e il Panathlon Club Venezia.

 

Hanno supportato il XXXII Trofeo Marco Rizzotti: Despar, Ragazzi Murano, Camping Village Marina di Venezia, APVInvestimenti, Alilaguna Lines, Nautilus Maritime Works and Industrial Diving, GP Pellegrini, GENERALI Agenzia di Venezia San Marco, INGEMAR, ATVO, Officina11 e ekologica.

 

L'attività sportiva della Compagnia della Vela non si ferma e prosegue già la prossima settimana, sabato 16 giugno,con la Cooking Cup, la classica combinata 'vela e cucina' giunta la sua 22a edizione, co-organizzata per il secondo anno con Barcolana alla quale è prevista la partecipazione di trenta equipaggi.

 

 

 

Classifica finale XXXII edizione del Trofeo Marco Rizzotti

POSIZIONE - TEAM  - VITTORIE  - % VITTORIE

1 THAILAND: 18 pt. - 100%

2 ITALY: 17 pt. - 94%

3 C.V. RAVENNATE: 14 pt.  - 78%

4 U.S.A. LISOT: 13 pt. - 72%

5 GRECE: 12 pt. - 67%

6 SLOVENIA: 11 pt. - 61%

7 NETHERLANDS: 10 pt. - 56%

8 MONACO: 10 pt. - 56%

9 CROATIA: 10 pt. - 56%

10 IRELAND: 9 pt. - 50%

11 ISRAEL: 9 pt. - 50%

12 TURKEY: 2: 9 pt.  -50%

13 U.S.A. L.Y.C.: 9 pt.  - 50%

14 RUSSIA: 8 pt. - 44%

15 SWITZERLAND: 4 pt.- 22%

16 XII ZONA VENETO: 3 pt. - 17%

17 TURKEY 1: 3 pt. - 17%

18 BRASIL: 2 pt.- 11%

19 GREAT BRITAIN: 0 pt. - 0%


10/06/2018 21:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Giorgia Speciale parte col botto

L'anconetana Giorgia Speciale si prende la testa della classifica al termine di una giornata praticamente perfetta che la vede piazzare due primi posti

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Il Sandokan di Salgari non è quello della Tv

Vittorio Sarti ha presentato il «Dizionario salgariano» e per gli appassionati c'è anche la pagina FB "Navigando con Salgari"

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci