sabato, 19 gennaio 2019

OPTIMIST

Optimist: con vento e pioggia una giornata da vero Halloween a Torbole

optimist con vento pioggia una giornata da vero halloween torbole
Redazione

A Torbole, prosegue l’Halloween Cup Optimist,  nonostante il tempo che è decisamente autunnale e a volte “pauroso”, decisamente in tema con il nome della regata organizzata dal Circolo Vela Torbole: i quasi 500 bambini impegnati nell’ultima regata Internazionale della stagione sul Garda Trentino, in queste occasioni dimostrano di avere carattere e nonostante il freddo abbastanza pungente, il vento forte da nord e la pioggia che ad un certo punto è stata battente, nella loro barchetta affrontano senza timore le regate, che oggi sull'Alto Garda sono state caratterizzate da nuvole minacciose, cime imbiancate e un’acqua del lago dal colore davvero particolare dopo il riversamento di migliaia di metri cubi dall’Adige. L’organizzazione del Circolo Vela Torbole e il Comitato di regata FIV sono stati naturalmente attenti a gestire in sicurezza il tutto e le scelte sono state decisamente azzeccate con gli juniores fatti uscire in tarda mattinata con vento bello teso e i cadetti nel primissimo pomeriggio, nell’unica finestra di vento meno violento, che ha dato la possibilità di regatare dopo la pioggia battente. Le ulteriori due prove per gli juniores hanno portato a 4 il numero totale per questa categoria, con la possibilità di applicare lo scarto della prova peggiore, mentre i cadetti hanno disputato la seconda regata, dopo quella di ieri, venerdì. Tra gli juniores il leader della classifica provvisoria non cambia con il lettone Martin Atilla, che ha realizzato due ulteriori vittorie facendo così un bel poker; giornata positiva per i tedeschi con Caspar Ilgenstein passato secondo con un 1-2 di giornata e la connazionale Ernst Jule, che ha ripetuto le stesse posizioni nella sua batteria, passando così in testa tra le femmine e risalendo in terza posizione assoluta. Bene anche la portacolori della Fraglia Vela Riva Emma Mattivi, prima italiana e protagonista di un terzo e un primo di giornata; per lei quarto posto assoluto e seconda femmina. Non cambia la testa della classifica nemmeno nei cadetti con il rivano Mosè Bellomi (Fraglia Vela Riva) primo con due vittorie parziali, così come il compagno di circolo Manuel De Asmundis, in parità. Risale in terza posizione con un secondo di giornata il portacolori del Circolo Vela Torbole Federico Bonalana, seguito da Lorenzo Ghirotti (FVMalcesine). Nei cadetti gli italiani stanno dominando, con solo qualche polacco inserito nella top 20. La manifestazione si concluderà sabato con il tempo ancora incerto, se non perturbato; condizioni che comunque non preoccupano i partecipanti: per loro basta avere il vento; per la pioggia e il freddo si attrezzano!

 


03/11/2018 11:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci