venerdí, 1 agosto 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone di genova    solidarietÓ    circoli velici    vaurien    regate    vele d'epoca    ecologia    centomiglia    cantieristica    tp52    classe a    press    open bic    giancarlo pedote    les sable- les acores   

D-ONE

D-One: Riccardo Pontremoli si conferma campione italiano

one riccardo pontremoli si conferma campione italiano
redazione

Vela, D-One - Riccardo Pontremoli si conferma campione italiano D-One al termine del Campionato Nazionale organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano. La flotta dei 19 D-Oners provenienti da 4 nazioni ha per tre giorni frequentato la base nautica presso lo stabilimento La Goletta nel Tombolo della Giannella, divertendosi non poco con i venti sempre presenti tra i 10 e i 14 nodi. Dopo lo Scirocco dei primi due giorni oggi si è regatato con un vento da ovest tra i 10 e i 13 nodi, che ancora una volta ha esaltato le prestazioni velocistiche dei D-One.

Oggi è stata disputata una sola prova perché un temporale su Talamone ha originato un repentino salto di vento a destra di 60° con venti oltre i 20 nodi. Il presidente del Comitato di Regata Giovanni Capitani ha preferito, per motivi di sicurezza, rimandare la flotta a terra dopo la quinta prova. Non è stata quindi disputata la sesta prova, a punteggio doppio e non scartabile. La regata è stata molto combattuta, con Riccardo Pontremoli che è riuscito a rimontare dopo una partenza non felice. La prima bolina era stata girata in testa da Uberto Crivelli Visconti. Poi è stato Andrea Magni a prendere la testa dopo aver preso vento fresco sulla parte destra del campo di regata. Nella seconda bolina Crivelli Visconti ha controllato Pontremoli con Magni ancora primo. Nella poppa finale, però, il genovese Riccardo Pontremoli ha mostrato grinta e velocità superiori andando a vincere la prova davanti a Magni e a Crivelli Visconti. Quarto Agustin Zabalua e quinto Francesco Rebaudi.

Riccardo Pontremoli (YC Italiano) ha quindi vinto il suo secondo titolo nazionale D-One con lo score 1-5-3-1-1. La mancanza dello scarto ha portato al secondo posto Giuseppe Pontremoli (3-3-2-4-7). Terzo Uberto Crivelli Visconti (12-2-4-2-3). Quarto Francesco Rebaudi e quinto l'argentino Agustin Zabalua. Il titolo Master è stato vinto da Andrea Magni, ottavo overall.

Il prossimo appuntamento con la Volvo Cup D-One coincide con la D-One Gold Cup, in programma ad Alassio dal 18 al 21 ottobre prossimi. A tale evento saranno attese circa 45 barche da una quindicina di nazioni.


22/07/2012 20.05.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Les Sables Les Açores: Pedote e Prysmian vincono la prima tappa

Ore 11.55' e 30'' Giancarlo taglia la linea di arrivo della prima tappa di Les Sables Les Ašores a bordo del suo proto Prysmian ITA 747 - ph. Breschi

Optimist: continua il Trofeo Kinder a Marina di Grosseto

Domani conclusione della Coppa AICO e Coppa Touring-IV Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport - ph. Elena Giolai

3a puntata di Sea You con Giancarlo Pedote: "Come preparare la barca per la Mini Transat"

Da oggi, lunedý 28 luglio, Ŕ online sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it) sezione Video Vela, la terza puntata di SeaYou

Parte il mondiale Vaurien a Marina di Grosseto

Si regata da oggi con le prime prove valide per il mondiale: il comitato di regata cercherÓ di dare il via a tre prove, con la prima partenza fissata, meteo permettendo, per le ore 13

VOR: a Team Brunel la prima battaglia dei Volvo Ocean 65

E' stato Team Brunel ad ottenere la vittoria nel primo evento competitivo con i nuovi monotipo Volvo Ocean 65, l'edizione di debutto della Marina Rubicˇn Round Canary Islands race - ph.Kurt Arrigo

Optimist: i risultati del Trofeo Kinder + Sport

Vince la Coppa AICO nella categoria Juniores Niccol˛ Tognoni; Gaja PelÓ vince la Coppa Touring nella categoria cadetti

Les Sables-Les Açores: Pedote/Zambelli, due italiani al comando

Apprensione per Davy Beaudart (Cultisol) che sta andando alla deriva e ha lanciato per tre volte il segnale di soccorso

Perseus^3: prende forma il nuovo gioiello della Perini Navi

Perini Navi ha completato le operazioni di alberatura di Perseus^3, lo sloop di 60m che monta uno degli alberi in carbonio pi¨ alti del mondo e la vela pi¨ grande mai realizzata

J70: a Riva del Garda comanda Calvi Network

Sul Garda Trentino, con tempo quasi autunnale, un bel vento da nord permette di disputare tre prove. In testa il capoclassifica del Circuito Nazionale "Calvi Netowork" di Carlo Alberini - ph. Fabio Taccola

Sirolo: chiusura anticipata per il Summer on the rocks festival

I biglietti precedentemente pagati verranno rimborsati nei punti di prevendita dove sono stati acquistati