lunedí, 26 gennaio 2015

D-ONE

D-One: Riccardo Pontremoli si conferma campione italiano

one riccardo pontremoli si conferma campione italiano
redazione

Vela, D-One - Riccardo Pontremoli si conferma campione italiano D-One al termine del Campionato Nazionale organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano. La flotta dei 19 D-Oners provenienti da 4 nazioni ha per tre giorni frequentato la base nautica presso lo stabilimento La Goletta nel Tombolo della Giannella, divertendosi non poco con i venti sempre presenti tra i 10 e i 14 nodi. Dopo lo Scirocco dei primi due giorni oggi si è regatato con un vento da ovest tra i 10 e i 13 nodi, che ancora una volta ha esaltato le prestazioni velocistiche dei D-One.

Oggi è stata disputata una sola prova perché un temporale su Talamone ha originato un repentino salto di vento a destra di 60° con venti oltre i 20 nodi. Il presidente del Comitato di Regata Giovanni Capitani ha preferito, per motivi di sicurezza, rimandare la flotta a terra dopo la quinta prova. Non è stata quindi disputata la sesta prova, a punteggio doppio e non scartabile. La regata è stata molto combattuta, con Riccardo Pontremoli che è riuscito a rimontare dopo una partenza non felice. La prima bolina era stata girata in testa da Uberto Crivelli Visconti. Poi è stato Andrea Magni a prendere la testa dopo aver preso vento fresco sulla parte destra del campo di regata. Nella seconda bolina Crivelli Visconti ha controllato Pontremoli con Magni ancora primo. Nella poppa finale, però, il genovese Riccardo Pontremoli ha mostrato grinta e velocità superiori andando a vincere la prova davanti a Magni e a Crivelli Visconti. Quarto Agustin Zabalua e quinto Francesco Rebaudi.

Riccardo Pontremoli (YC Italiano) ha quindi vinto il suo secondo titolo nazionale D-One con lo score 1-5-3-1-1. La mancanza dello scarto ha portato al secondo posto Giuseppe Pontremoli (3-3-2-4-7). Terzo Uberto Crivelli Visconti (12-2-4-2-3). Quarto Francesco Rebaudi e quinto l'argentino Agustin Zabalua. Il titolo Master è stato vinto da Andrea Magni, ottavo overall.

Il prossimo appuntamento con la Volvo Cup D-One coincide con la D-One Gold Cup, in programma ad Alassio dal 18 al 21 ottobre prossimi. A tale evento saranno attese circa 45 barche da una quindicina di nazioni.


22/07/2012 20.05.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Matteo Miceli: l'uomo che visse due volte (lo stesso giorno) - VIDEO

Nei tanti paradossi che si vivono nel fare il giro del mondo in barca, c’è quello di vivere la stessa giornata due volte, come sta capitando ora a Matteo Miceli che ha appena passato il meridiano del cambio data

Volvo Ocean Race: incubo Malacca

Come da previsione l'attraversamento del canale fra Sumatra e la Malesia si sta rivelando un vero incubo per i sei team impegnati nella terza tappa della Volvo Ocean Race

Discovery Route: parte da Portovenere la sfida di Sergio Frattaruolo

Dalle Grazie alla conquista di uno dei più ambiti e prestigiosi record della vela oceanica: è iniziata dal Cantiere Valdettaro la sfida di Calaluna alla Discovery Route.

Anche la Sydney-Hobart nel 2015 di Giovanni Soldini

Si parte con la RORC Caribbean 600 Race e si chiude l'anno con la Rolex Sydney-Hobart Yacht Race

Alce Nero attraversa l’oceano con l’Extreme Sail Academy sulla Discovery Route

È fissata per il 25 gennaio la partenza dell’iniziativa sportiva di cui Alce Nero è partner: in barca a vela da Cadiz, in Spagna, con destinazione San Salvador, Bahamas, seguendo la rotta che fu di Cristoforo Colombo

Key West Race Week: Calvi Network subito competitivo

Un veloce Calvi Network rallentato un OCSQuella che si è da poco conclusa è stata una giornata molto lunga per Calvi Network (oggi OCS-4), impegnato in Florida tra le boe della Quantum Key West Race Week assieme ad altri cinquantatre J/70

America's Cup: Jimmy Sphitill alle Bermuda per preparare il trasloco di Oracle

"E' importante che Oracle sia la prima squadra ad arrivare qui – ha detto Sphitill - perché siamo i responsabili della scelta delle Bermuda e abbiamo bisogno di integrarci bene con la comunità locale"

VOR: Dongfeng guida, Alvimedica attacca, MAPFRE risponde

Mancano meno di 1.500 miglia al traguardo di Sanya, ma la terza tappa della Volvo Ocean Race pare tutto tranne che decisa.

VOR: salta una scotta ed è emergenza a bordo di Dongfeng

L'incidente che ha costretto l'equipaggio ad una riparazione immediata ricorda come le insidie di questa gara siano sempre dietro l'angolo

Barcelona World Race: duello Neutrogena/ Cheminées Poujoulat

Continuano ad andare di pari passo Neutrogena e Cheminées Poujoulat che si controllano quasi a vista cercando soluzioni per allungare il passo