mercoledí, 23 maggio 2018

J70

One Ocean Forum J/70 Italian Class sigla la Charta Smeralda

one ocean forum 70 italian class sigla la charta smeralda
redazione

In occasione del suo 50° anniversario nel 2017, lo Yacht Club Costa Smeralda aveva organizzato il primo One Ocean Forum, allo scopo di diffondere maggiore consapevolezza sulle problematiche della tutela e della conservazione del mare e degli ambienti marini. L’oceano è infatti vita e garantisce vita, ma è sottoposto a forti minacce: i cambiamenti climatici, la perdita di biodiversità e l’inquinamento delle acque sono solo alcuni degli esempi dei pericoli che i nostri mari corrono.
A distanza di un anno dalla nascita del One Ocean Forum, J/70 Italian Class è stata invitata, assieme ad un ristretto ma significativo numero di Circoli e Classi veliche, a firmare la Charta Smeralda, codice etico promulgato per condividere principi e azioni a tutela dei mari.
Tra le attività promosse dalla Charta Smeralda, ci sono la prevenzione dell’inquinamento marino dovuto a carburanti, scarichi e prodotti chimici, la minimizzazione dell’utilizzo delle risorse naturali unita alla promozione del riuso e del riciclo, il supporto alla comunità scientifica e l’educazione delle nuove generazioni.
Giovedì 1° marzo, quindi, in occasione della presentazione della stagione sportiva 2018 dello Yacht Club Costa Smeralda e della One Ocean Foundation, la Principessa Zahra Aga Khan ed il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda Riccardo Bonadeo hanno firmato la Charta Smeralda.
Ha partecipato alla cerimonia anche Vittorio Di Mauro, Presidente di J/70 Italian Class, che ha commentato: “Per la nostra Classe è un onore essere chiamati a siglare un accordo così importante sulla protezione degli oceani. La vela è, forse più di ogni altro, lo sport che ha la possibilità di trasmettere alle nuove generazioni i migliori principi per la tutela e la salvaguardia dei nostri mari. Cercheremo di infondere i valori ed i principi contenuti nella Charta Smeralda agli oltre cinquecento velisti che ogni anno vengono a regatare nella nostra J/70 Cup”.


09/03/2018 18:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Nuova collezione Sunbrella Marine

Il brand lancia la sua prima gamma di tessuti ecoprogettati per attrezzature da barca: il 27% del peso totale del tessuto è infatti realizzato con filato riciclato

Al via la XI edizione della Regatta di ESCP Europe

Dal 17 al 20 maggio studenti e manager si sfidano nelle acque di Ischia all’evento organizzato dalla Business School

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci