martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

VOLVO OCEAN RACE

Omega sarà l’Official Timekeeper della Volvo Ocean Race 2017/18

omega sar 224 8217 official timekeeper della volvo ocean race 2017
redazione

Il prestigioso produttore svizzero è leader nel settore dell’orologeria sportiva e ha una lunga storia in eventi di altro livello. Prima di diventare partner della Volvo Ocean Race, dal 1932 a oggi Omega è stato Official Timekeeper in 27 diverse edizioni dei Giochi Olimpici ed è stato anche sponsor di Emirates Team New Zealand in molte campagne  di Coppa America, inclusa quella vincente di quest’anno. Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA ha detto a proposito della collaborazione: “E’ un progetto molto interessante per OMEGA, ed è anche un privilegio. Conosciamo bene il mondo della vela, e crediamo che la Volvo Ocean Race incarni perfettamente lo spirito del marchio, il nostro amore per l’esplorazione e la ricerca continua dell’eccellenza. E’ un’opportunità unica e non vediamo l’ora di dare una mano ai velisti con il nostro sistema di cronometraggio.”
Peter Burling e Martine Grael in lizza per il premio Velista dell’Anno
Mentre la partenza si avvicina a grandi passi, sono due le matricole della Volvo Ocean Race ad aver ricevuto un riconoscimento per i loro recenti risultati sportivi. Peter Burling di Team Brunel, su cui corrono anche gli italiani Alberto Bolzan e Maciel Cicchetti, e Martine Grael di AkzoNobel che sono entrambi candidati al premio Velista dell’Anno 2017 a livello mondiale.
La candidatura di Burling arriva alla fine di 12 medi davvero incredibili per l’atleta kiwi che ha messo in fila una medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio 2016 e la vittoria nella Coppa America al timone di Emirates Team New Zealand, questa estate. Il giovane talento neozelandese potrebbe diventare, insieme al suo compagno Blair Tuke, ora ingaggiato dagli spagnoli di MAPFRE, il primo atleta della storia a vincere il Grande Slam della vela.
La candidatura della brasiliana Martine Grael arriva anch’essa dalla conquista dell’oro a Rio, insieme a Kahena Kunze nella classe 49erFX, dove aveva come avversaria la triestina Francesca Clapcich. Martine, che è la figlia della leggenda della Volvo Ocean Race Torben Grael, molto conosciuto anche in Italia per le sue partecipazioni alla Coppa America, si sta preparando al suo primo giro del mondo come velista, che tuttavia ha fatto parte della sua vita fin dall’infanzia.
La flotta si prepara al Prologo
Il conto alla rovescia per l’edizione 2017/18 è ormai partito, e il velisti hanno svolto i corsi obbligatori di sopravvivenza in mare in un centro specializzato di Newcastle, mentre si stanno dando i tocchi finali alle barche presso il Boatyard di Lisbona. Tutte sono state messe a terra per il cosiddetto Assembly Period, che durerà fino a fine settembre, e i team correranno tutti la tappa di Prologo da Lisbona ad Alicante, in programma per l’8 ottobre, dove giungeranno per l’apertura del race village in calendario per l’11 ottobre. La prossima edizione della Volvo Ocean Race partirà il 22 ottobre e in oltre otto mesi la flotta visiterà 11 località sede di tappa incluse Lisbona, Città del Capo, Melbourne, Hong Kong, Canton, Auckland, Itajaí, Newport, Cardiff and Göteborg, prima del gran finale a L’Aja nell’estate 2018.


22/09/2017 17:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

VOR: confermata una vittima a bordo del peschereccio

Collisione fra Vestas 11th Hour Racing, un team che sta prendendo parte alla Volvo Ocean Race 2017-18, e una barca da pesca uno dei componenti dell’equipaggio del peschereccio è deceduto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci