mercoledí, 21 febbraio 2018

PROTAGONIST

L'Ombra del vento conquista il XXV Trofeo Valle delle Cartiere

ombra del vento conquista il xxv trofeo valle delle cartiere
redazione

Le acque di Toscolano hanno visto anche quest’anno una nutrita flotta di Protagonist a contendersi il Trofeo Valle delle Cartiere. 22 gli scafi in acqua a dare spettacolo con un meteo che ha messo a dura prova i tattici per l’intero weekend.
Il sabato è stato caratterizzato da un vento instabile intorno ai 10 nodi, con continui salti e variazioni di intensità. La prima prova si è decisa in partenza con un salto improvviso a sinistra che ha premiato l’ingresso verso la boa di una linea di partenza eccezionalmente lunga.  La seconda prova invece si è decisa sull’ultima poppa dove un calo di vento ha fatto gettare l’ancora agli equipaggi di testa in favore delle retrovie che, trovato un canale favorevole, hanno approfittato della situazione per osare il colpaccio.
La classifica così rimaneggiata ha portato all’epilogo delle prove della Domenica, caratterizzata da un vento fresco da Nord. Impossibile determinare chi avrebbe vinto fino a questo momento.
Un susseguirsi di incroci e sorpassi a cui ormai i Protagonist sono abituati. Le raffiche di vento hanno fatto salire l’adrenalina ed è stato divertimento puro con planate in poppa ed equipaggi messi alla prova del cardiofrequenzimetro.
L’ultima race ha messo il sigillo sull’alea di questo trofeo con una partenza difficile caratterizzata da un calo di vento e da una fastidiosa onda che ha compresso gli equipaggi in pochi metri. Le condizioni sembravano ristabilirsi ma la direzione ormai ingestibile delle correnti d’aria ha spinto la giuria a prendere una decisione: percorso ridotto con arrivo alla prima poppa.
In queste condizioni l’hanno spuntata un Davide Bianchini in grande spolvero al timone dell’Ombra del Vento di Luciano Galloni. Costante nella prestazione e con un’interpretazione professionale del campo di regata. Sul secondo gradino del podio un bellissimo risultato per Valerio Manfrini su Pegaso, mentre terzo El Moro con Filippo Amonti al timone. Giù la zampa dal podio per il Gattone di Docali con Marco Cavallini alla barra e per il Bessi Bis condotto dal gargnanese Pier Omboni.
Un po’ di amaro in bocca per Francesco (Checco) Barbi che, nonostante due secondi posti, ha pagato lo scotto di un DNF che gli ha tolto la possibilità di salire su un podio che si sarebbe meritato. 
Nella speciale classifica dei Timonieri armatori il primato spetta a Manfrini, capace di un primo posto nella seconda prova, seguito da  Andrea Barzaghi, Antonio Scialpi e Rocco Fanello.
Tutto è bastato per accendere ancora di più la voglia di scendere in acqua al prossimo appuntamento delle sailing series che si terrà a Brenzone per il Trofeo Acquafresca, organizzato dalla Polisportiva Fior d’Olivo. Intanto gli equipaggi hanno tempo di perfezionare gli assetti in vista del Campionato Italiano in programma a settembre nelle acque di Gargnano.


05/04/2017 19:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci