venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra   

OPTIMIST

Oggi la conclusione del 35° Meeting del Garda Optimist

oggi la conclusione del 35 176 meeting del garda optimist
redazione

Altra giornata ventosa ieri  sul Garda Trentino, per la felicità dei 1063 partecipanti, che si divertono a navigare veloci sull’acqua con i loro piccoli Optimist, barca scuola per eccellenza, che assicura massima sicurezza per le sue caratteristiche tecniche, ideate esclusivamente per i bambini. Programma completo di due regate per ciascuna categoria e l’entusiasmo che cresce tra organizzatori e ospiti, che non smettono di commentare positivamente l’evento sui social network del circolo organizzatore Fraglia Vela Riva. L’obbiettivo di proporre prima di tutto una festa per i piccoli timonieri è sicuramente stato raggiunto; in acqua sono i partecipanti che invece dimostrano quanta grinta e passione ci mettono in ogni singola prova, lasciando sempre stupiti per le capacità tecniche che riescono a sviluppare fin dai 9 anni, affrontando condizioni di vento impegnative, che anche oggi è soffiato sui 15-18 nodi.

Cadetti
Prima della fase finale testa a testa tra l’italiana Maria Vittoria Arseni (CV Roma, oggi 3-9) che mantiene il comando della classifica e il turco Oztuncel, ad un solo punto di distacco grazie ad un brillante primo e secondo di giornata. Risale al terzo posto il polacco Chelkowski, 4-1 di giornata. Si mantengono in zona podio  gli italiani portacolori della Fraglia Vela Riva Mosè Bellomi, Alex Demurtas e Manuel De Asmundis, rispettivamente al quarto, quinto e settimo posto.
Juniores (dopo 7 prove; classifica ottava regata in fase di elaborazione)
Dopo sette regate la classifica è rimasta abbastanza simile al giorno precedente e tutto si deciderà con la finalissima di domenica, che vedrà in Gold Fleet i migliori 157 timonieri. Rimane primo lo statunitense Stephen Baker, molto veloce anche con vento forte nonostante il suo peso leggero; alle sue spalle sempre il terzetto tedesco formato da Müller, Steidle, Krauss inseguiti dall’italiano Jan Pernarcic (YC Cupa). Il portacolori della Fraglia Vela Riva Tommaso Boccuni è settimo, Bene anche il siciliano Andrea Marotta (CN Gela) nono. la russa Liksanova, dodicesima assoluta, è la prima femmina.
Oggi partenza prevista alle ore 12:00 con ulteriori due regate, questa volta con le batterie divise in base alla classifica generale: sarà dunque battaglia tra i migliori per aggiudicarsi questo 35° Meeting del Garda Optimist, un evento unico al mondo che quest’anno ha superato il numero di partecipanti rispetto al Guinness World Records certificato nel 2012 (1063 rispetto ai 1022). Anche oggi grazie a Kinder + Sport ci sarà la diretta streaming (visibile dalla home page del sito www.fragliavelariva.it), per far vivere le fasi finali della manifestazione a chi non è presente a Riva del Garda, amici e parenti dei 1063 partecipanti!


16/04/2017 10:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci