mercoledí, 29 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trofeo princesa sofia    vela olimpica    fincantieri    dinghy    salone nautico    seatec    star    regate    ufo22    vela    classi olimpiche    yahama    porti    velista dell'anno    pershing    campionati invernali    j24    subacquea    optimist   

GIANCARLO SIMEOLI

"Odisseo": in Sardegna un bel progetto di solidarietà verso i minori

quot odisseo quot in sardegna un bel progetto di solidariet 224 verso minori
redazione

Si è svolto con successo il primo appuntamento per esporre al pubblico il progetto ODISSEO supportato dal navigatore Giancarlo Simeoli. La presentazione è avvenuta a Roma, nella sede della associazione Onlus Proximate. "Quando sono venuto a conoscenza che (dati ISTAT ) la località dove avrei dovuto svolgere questo progetto ovvero Domusnovas (Cagliari) ha dichiarato Simeoli - è considerata la città più povera d'Italia ho da subito sentito che sarebbe stato un ottimo inizio quello di iniziare da zero". La mia parte in questo progetto è del tutto volontaria e personale ma devo ringraziare l'armatore Raffaele Giannetti che si è messo da subito a disposizione per supportarmi in questa avventura. La nostra frase di battaglia è : eja chi ti ha detto che non sono nessuno  ! ( in riferimento a Ulisse e le sue avventure ) 

IL PROGETTO - 

L’attività a bordo di una barca per aiutare dei minori ad avere una possibilità esistenziale.

ALLA SCOPERTA DI SE STESSI CON LA BARCA A VELA

Nasce tra la collaborazione tra Roma e Cagliari il progetto “Odisseo”  organizzato dagli psicoterapeuti Isabella Fiume (Associazione di volontariato Proximate e Michele Vargiu (cooperativa Grigioazzurra) e lo skipper Giancarlo Simeoli. L’iniziativa coinvolgerà minori  tra i 15 ed i 17 anni inseriti nel circuito penale sardo, messi alla prova o allontanati dalla famiglia a causa di situazioni famigliari maltrattanti o abusanti. I ragazzi faranno per una settimana, dal 5 al 12 settembre, lezioni di formazione  a terra  (nel Centro Polifunzionale sinergie a Domunovas) ed in mare a Cagliari. Studieranno  l’odissea e le stelle attraverso i miti legati alle costellazioni . Durante la serata di presentazione Isabella Fiume spiega: “Odisseo nasce tra i punti in comune tra le due associazioni. Non si tratta di velaterapia, ma di gruppi educativi per insegnare ai ragazzi a confrontarsi con le emozioni ,con se stessi ed il proprio passato. La navigazione in barca a vela diventa simbolicamente cosi il ponte tra un’infanzia infelice e la possibilità di una nuova famiglia o un nuovo progetto di vita. Il viaggio in mare è anche un po’ la metafora dell’adolescenza: ci si sente a volte in balia delle onde, a volte si è euforici per la veleggiata, altre si è costretti a lasciare gli ormeggi ed un porto  per lasciarsi indietro il passato, per guardare l’orizzonte e il futuro”. 


08/08/2016 08:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Gran finale Women's Sailing Cup Italia 2017

La regata 100% donne sport solidarieta' in favore della ricerca contro il cancro

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci