giovedí, 23 marzo 2017

VOLVO OCEAN RACE

Nuova sfida del team spagnolo Mapfre alla Volvo Ocean Race

nuova sfida del team spagnolo mapfre alla volvo ocean race
redazione

Il team spagnolo MAPFRE ha annunciato che tornerà sulla linea di partenza per una nuova sfida alla prossima edizione della Volvo Ocean Race
MAPFRE, l'equipaggio sponsorizzato dalla società assicurativa globale con sede a Madrid, è il terzo iscritto confermato al giro del mondo a vela in equipaggio che partirà dal porto spagnolo di Alicante il prossimo 22 ottobre e che porterà la flotta intorno al globo su una rotta lunga 45.000 miglia, e va ad aggiungersi a Dongfeng Race Team e Team AkzoNobel. 
Nella passata edizione, nel 2014/15, MAPFRE si è aggiudicato la tappa di Auckland in Nuova Zelanda e altri tre posti sul podio. Il loro ritorno all'evento testimonia il successo del progetto sia da un punto di vista sportivo che commerciale.
Il presidente di MAPFRE Antonio Huertas ha dichiarato: “E' un onore per MAPFRE essere nuovamente sulla linea di partenza di una delle competizioni più dure del mondo. E' una sfida che rappresenta gli stessi valori che identificano la nostra società. L'esperienza nella scorsa edizione, con un grande gruppo di professionisti, appassionati e determinati a far bene, è stata molto positiva. Inoltre la Volvo Ocean Race farà tappa in alcuni dei mercati più importanti per noi come la Spagna, il Brasile e gli Stati Uniti, aumentando la notorietà del marchio MAPFRE a livello internazionale.”
Sarà lo spagnolo Pedro Campos a coordinare ancora una volta il progetto mentre i nomi dello skipper e degli altri componenti dell'equipaggio verranno resi noti a breve. Campos, che vanta un passato agonistico di successo, ha una lunga storia nel giro del mondo, che è iniziata nel 2005/06 con la campagna di movistar.
Sono state otto le barche con bandiera spagnola a prendere parte alle dodici edizioni finora disputate della Volvo Ocean Race – nata come Whitbread Round the World Race – ma la Spagna deve ancora cogliere un successo overall.
“E' un'ottima notizia, poter confermare la presenza di un team spagnolo per la prossima edizione, ed è naturalmente molto positivo vedere uno sponsor che torna a partecipare dopo una campagna di successo” ha dichiarato il CEO della Volvo Ocean Race Mark Turner. “Dopo la conferma di Alicante come porto di partenza per le prossime tre edizioni, e con la Spagna che ha avuto un ruolo centrale nella storia della regata, sarà fantastico vedere i fan spagnoli affollare le banchine per fare il tifo per il team MAPFRE.”
Pedro Campos, CEO di Team MAPFRE e degli ultimi cinque equipaggi nella Volvo Ocean Race, ha affermato: “Siamo molto grati e orgogliosi di avere il sostegno totale di MAPFRE per quella grande avventura che è la Volvo Ocean Race, probabilmente l'evento più lungo, impegnativo ed estremo nel mondo dello sport. Essere sulla linea di Alicante con una chance di vittoria, è il nostro obiettivo primario nei prossimi mesi.”
Dopo la partenza da Alicante, in programma per il 22 ottobre, gli equipaggi navigheranno sulla rotta che li porterà a Lisbona, Città del Capo, Melbourne, Hong Kong, Canton, Auckland, Itajaí, Newport (Rhode Island), Cardiff e Goteborg prima di raggiungere il traguardo dell'Aja.
Una regola da poco introdotta prevede importanti incentivi per i team che includano veliste donne nel gruppo, oltre a una serie di altre iniziative rese note lo scorso anno e volte a rendere la competizione sempre più aperta.


31/01/2017 19:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Il prosecco raccontato ai non udenti

La visita alla cantina Bisol e le colline del Prosecco Superiore saranno raccontate anche nella Lingua Italiana dei Segni

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Meteorsharing apre la stagione con un evento dedicato alla festa del papà

Padri e figli in barca insieme si sfidano. Testimonial e coach Enrico Zennaro e Federica Salvà

Rolex Capri Sailing Week: non solo maxi ma tante novita’ per l’edizione 2017

Regata dei Tre Golfi, Farr 40 Class Capri Regatta, Campionato Nazionale del Tirreno e Mylius Cup

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Tripletta dello Yacht Club Sanremo al Trofeo Nemo

Per ciascun evento sono state disputate tre prove, con regate molto tecniche e condizioni meteo molto variabili

Seatec e Compotec 2017

In un clima positivo confermatosi nel settore nautico, Seatec e Compotec 2017 aprono all’insegna di un rafforzato interesse del settore confermando la loro unicità nel panorama delle fiere tecniche italiane

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci