giovedí, 26 aprile 2018

SAETEC

Novità e tendenze nel design per yacht e imbarcazioni a Seatec 2017

novit 224 tendenze nel design per yacht imbarcazioni seatec 2017
redazione

La 15esima edizione di Seatec, l’unico evento trade in Italia per il settore nautico in programma a Marina di Carrara dal 29 al 31 Marzo, presenterà Abitare il Mare, un’area tematica dedicata al mondo del design per yacht e navi.
Il progetto, inserito già da alcuni anni con grande successo all’interno della manifestazione, verrà arricchito durante la prossima Seatec da concorsi e convegni che daranno modo di scoprire e analizzare le novità e i cambiamenti nei costumi e negli stili di vita in questo ambito. Le aziende partecipanti all’area espositiva di Abitare il Mare presentano  lussuosi componenti  d’arredo tra i più moderni e all’avanguardia sul mercato, puntando tra design, tecnologia, nuovi materiali e sostenibilità ad un  concept che esprima al meglio forme di sperimentazione  e innovazione.
Importante novità di questa edizione è il patrocinio di ADI – Associazione per il Disegno Industriale a Seatec e Abitare il Mare. L’Associazione  organizzerà una serie di iniziative tra cui  l’assegnazione di un premio dedicato al miglior prodotto di design. Il premio consisterà nell’inserimento gratuito nell’ADI design Index e alla contestuale conseguente candidatura al premio “Il Compasso D’Oro”, che risulta ad oggi il più autorevole premio  di design a livello mondiale.
Confermati i prestigiosi riconoscimenti che Seatec riserva all’eccellenza del design e del prodotto: MYDA – Millennium Yacht Design Award presenta nuovi progetti di designer professionisti e esordienti; all’interno della giuria del premio MYDA partecipa per la prima volta anche una Commissione Speciale istituita da  Quasar Design University: al vincitore del progetto  selezionato dalla commissione di Quasar verrà assegnata una borsa di studio per la partecipazione al Master in Yacht Design che si terrà presso QDU nell’a.a. 2017/2018, garantendo la copertura del 50% della quota di partecipazione al Master. Nell'edizione 2017 del MYDA è stata inserita la sezione Disabilità a bordo, con tema: Soluzioni progettuali e costruttive per consentire l’accesso e l’utilizzo a utenti disabili di imbarcazioni, a motore o a vela, senza limiti dimensionali. Questa sezione è in linea con la tematica lanciata da Seatec sotto il nome di Disability on Board, che prevede un'area espositiva e momenti di approfondimento tecnico sul tema.
Confermati i tradizionali Qualitec Technology e Qualitec Design Awards, concorsi riservati agli espositori  per l’innovazione tecnologica e per gli oggetti di arredo che meglio concorrono alle esigenze della vita a bordo. Le aziende che partecipano all’area tematica Abitare il Mare avranno inoltre l’opportunità di partecipare agli incontri B2B allacciando   vantaggiosi rapporti con buyer estremamente qualificati.
L’area Wellness on Board, dedicata al mondo del benessere, completerà  l’offerta dell’area, con la proposta di aziende e servizi per un’elevata qualità della vita a bordo.
 


08/02/2017 18:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci