sabato, 27 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    cinquecento    calvi network    j24    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor    mini 6.50    barche d'epoca    giraglia rolex cup   

NAUTICA

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

novit 224 2017 rio yachts grantursimo 58 spider
redazione

Il 2017 sarà un anno ricco di novità per lo storico cantiere bergamasco RIO YACHTS: in primavera vedranno la luce infatti “Granturismo 58 S” e “Spider 40”. Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità.
Granturismo 58 S
A seguito della richiesta di un importante cliente statunitense, Granturismo 58, ammiraglia del cantiere, diventa GT“S” per sottolineare lo spirito sportivo che la connota e la scelta di una prolusione più potente.
La nuova ammiraglia segue le linee sportive della precedente, l’armonia della proporzioni e unisce la praticità di impiego (tipicamente americana) con lo sfarzo dei materiali. “Granturismo 58 S” è il meglio del Made in Italy, per qualità, storia, cultura, stile e arte.
E’ una barca sartoriale, su misura, dove il cliente può esprimere il gusto individuale, il potere della sua personalità e il valore dell’unicità.
Qualche dato: 19 metri di lunghezza, 4.80 metri di larghezza, due motori Caterpillar da 1.000 HP l’uno per una velocità massima di 36 nodi, con 30 tonnellate a pieno carico. Lo scafo ha ampie 
vetrate per dare la massima luminosità all’interno. La livrea è argento cangiante e antracite: gli stessi colori con cui l’armatore ha voluto verniciare il suo jet privato.
Da poppa verso prua: la plancetta grandissima è dotata di lift con 1,20 m di sbraccio per varare jet tender e gommoni fino a 4.40 m di lunghezza. La cabina marinaio, per chi la desidera, ha accesso a poppa con accesso diretto alla sala macchine. A poppa troviamo un grande divano prendisole a L, tendalino idraulico a doppio sfilo, una porta a scomparsa che divide lo spazio esterno da quello interno ma che, all’occorrenza, scompare nel soffitto (dettaglio distintivo che RIO YACHTS utilizza su numerosi suoi modelli). All’interno un’ulteriore grande dinette con postazione di pilotaggio completa di tutti i confort e le ultime tecnologie.
La tuga è abitabile, completamente rivestita in Esthec, completa di una tenda araba e di pavimento vetrato che fa filtrare la luce all’interno.
L’amore per i dettagli si manifesta nel decor, ricco di pietre (Antolini) che rivestono in modo integrale i bagni, i tavoli, il top cucina, il top timoneria, il top cabina armatoriale e il top della scrivania, di legni scuri, luci diffuse, tessuti Armani Casa Textile by Rubelli ...
L’armatore non si è fatto mancare nulla nemmeno per quanto riguarda l’equipaggiamento: stabilizzatore giroscopico, elica di prua e poppa con joystick, 5 televisioni a scomparsa con movimentazione elettrica come i tavoli, frigoriferi di grandi dimensioni, Icemaker, ponte, trincarini e pozzetto completamente rivestiti in Esthec, etc ... tutto super accessoriato.
Spider 40
Un open puro, una barca emozionate, da giorno, mediterranea, un’imbarcazione moderna e innovativa, affascinante e funzionale ... bassa e dalle linee mozzafiato: ecco cosa sarà “Spider 40”.
Natante, 13 metri di lunghezza fuori tutto e motorizzata con due motori entrofuoribordo D4 - 300, “Spider 40” si inserisce nella filosofia della casa di produrre barche sportive, eccellenti e di nicchia. Lo stesso nome richiama l’ambito automobilistico delle automobili a due posti, sportive, allegre che permettono di godere della bella stagione con il vento tra i capelli: la stessa anima di “Spider 40”, testimonial dell’eccellenza del “Made in Italy”.
L’acquirente tipo di Spider 40 è un armatore che desidera un’imbarcazione di facile utilizzo, che non fa “camping nautico” ma si appoggia, per la maggioranza delle notti, a case o hotel, e che desidera un natante glamour e unico con cui godere il mare in compagnia: una sorta di “party boat” che permette di divertirsi con la famiglia e gli amici.
La tuga è slanciata, il pozzetto “tutto spazio” è enorme e comprende un divano da sei piazze e un grande prendisole, una piccola cucina esterna compresa di frigorifero e gas. Sotto coperta troviamo quattro posti letto e un bagno con tutto il necessario per brevi crociere.
Sempre massima l’attenzione al dettaglio, alle finiture, ai materiali e alle richieste di personalizzazione degli armatori: il tutto in linea con la filosofia di Rio Yachts.
Sintesi dell’eccellenza e della tradizione italiana, in “Spider 40” storia (quella di un cantiere storico con più di 55 anni di esperienza) e style (italiano, glamour, affascinante) navigano a braccetto.


30/11/2016 11:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci