venerdí, 20 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts    match race   

ROMA PER 1/2/TUTTI

Notte di Luna piena, notte di Phantomas

notte di luna piena notte di phantomas
Roberto Imbastaro

Sarà una notte di Luna piena a Riva di Traiano. Il mare non sarà calmo, ma sicuramente luminoso e avvolgente. Forse anche un po' freddo per chi, sfidando la notte in gommone, attenderà le prime barche della Roma.  Sarà, comunque vada, non una notte per lupi mannari, ma la notte di Phantomas. E' lui, Carlo Potestà, il leader della flotta. E' lui che potrebbe essere il primo a passare la linea del traguardo davanti alla torre di Riva. Alberto Bona su Magalé non si arrende e in questa ultime miglia, ora che si è alzato un po' di vento, tenterà di conquistare la Line Honours.
Trepidano anche Giancarlo Simeoli e Michele Vaccari su Aeronautica Militare. Dopo una regata fantastica, ci sarà probabilmente anche per loro un arrivo notturno, mentre il sole sarà già alto nel cielo quando si presenteranno a Riva i due Sunfast 3600, Lunatika e Bora Fast. Stefano Chiarotti e Ambrogio Beccaria hanno trovato pane per i propri denti nell'affrontare Piercarlo Antonelli e Giovanni Bonzio. Anche per Junoplano-TuttoCalabria l'arrivo dovrebbe avvenire sotto la luce della Luna, mentre per Shirlaf lo spumante che il Circolo Nautico Riva di Traiano porta fin sotto la barca, potrebbe servire da aperitivo.  Ora c'è calma e si stimano gli Eta. Ma appena buio inizierà il valzer degli arrivi e di dormire non se ne parlerà più per almeno un paio di giorni. 


13/04/2017 13:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Terza giornata alla Marseille One Design

Il vento oggi è andato da medio a leggerissimo, permettendo comunque la disputa di tre prove anche se gli equipaggi hanno dovuto dare prova delle loro migliori capacità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci