martedí, 27 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

andrea mura    america's cup    alinghi    optimist    nautica    giovanni soldini    suzuki    vele d'epoca    circolo savoia    regate    barcolana    altura    azzurra    j/70   

NAUTICA

North Sails presenta il 3Di Race

north sails presenta il 3di race
redazione

La tecnologia 3Di brevetta North Sails nel corso degli ultimi dieci anni ha trasformato il mondo dei one design, della vela d'altura e dei Superyacht. Con il lancio del nuovo prodotto 3Di Race, North Sails ha sviluppato un prodotto che rappresenterà un valore aggiunto per gli atleti al centro dell'agonismo velico in tutto il mondo. Il 3Di Race garantisce infatti a professionisti, semi-pro e semplici appassionati, impegnati su barche di 20-40 piedi, la possibilità di migliorare i risultati e la durata dei profili grazie a un sistema brevettato e appositamente sviluppato teso alla realizzazione di vele stampate in composito.
Ken Read, presidente di North Sails, spiega: "Il 3Di Race è stato sviluppato per le imbarcazioni che vanno da 20 a 40 piedi, attingendo dalla tecnologia che, ormai da anni, ha guidato i team migliori verso la vittoria ai massimi livelli di questo sport. Race utilizza l'ormai celebre tecnologia 3Di traducendola in un prodotto da regata per tutti i giorni. Prestazioni garantite, durabilità e ottimo rapporto qualità prezzo racchiusi in una sola vela".
Nato durante l'America's Cup del 2007, il 3Di è stato sviluppato e reso pronto per il mercato nel 2010. Oggi è adottato ai più alti livelli, in classi competitive come IMOCA, multiscafi off-shore e maxi yacht. Il 3Di Race guarda invece agli agonisti abituati a regatare con vele laminate dalla durata limitata o con profili realizzati in pannellato. La delaminazione, infatti, è cosa sconosciuta con il 3Di Race.
Sam Richmond, responsabile del settore Club Race, spiega: "Sono finiti i giorni di vele di plastica usa e getta che si rompono troppo rapidamente. Il 3Di Race sopravviverà sostanzialmente a qualsiasi altra vela laminata e darà ai velisti molte più ore con prestazioni ottimizzate. Il tipo di laminato ottenuto con il 3Di Race rende le vele leggere, più resistenti all'usura e all'allungamento oltre che più facili da regolare. In qualità di leader del segmento Club Race, sono fiducioso che introducendo il 3Di Race, North Sails compia un grande passo verso la sua clientela, facendole percepire che la tecnologia 3Di non è un prodotto destinato unicamente al mercato di nicchia". 
Il 3Di Race, a parità di dimensioni, abbraccia un range di vento più ampio rispetto alle vele convenzionali, offrendo un risparmio significativo e rendendo necessario un inventario vele più limitato. La composizione ed il peso del materiale composito sono un'esclusività di North Sails, in grado di fornire elevata stabilità, unita a leggerezza e facilità di regolazione.

Il 3Di Race è disponibile in colore nero o oro.


11/09/2016 11:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Domani al via il Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” da domani le prime regate. Stasera, martedì 20 giugno inaugurazione dell’Hannibal Village

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci