martedí, 6 dicembre 2016

NAUTICA

North Sails presenta il 3Di Race

north sails presenta il 3di race
redazione

La tecnologia 3Di brevetta North Sails nel corso degli ultimi dieci anni ha trasformato il mondo dei one design, della vela d'altura e dei Superyacht. Con il lancio del nuovo prodotto 3Di Race, North Sails ha sviluppato un prodotto che rappresenterà un valore aggiunto per gli atleti al centro dell'agonismo velico in tutto il mondo. Il 3Di Race garantisce infatti a professionisti, semi-pro e semplici appassionati, impegnati su barche di 20-40 piedi, la possibilità di migliorare i risultati e la durata dei profili grazie a un sistema brevettato e appositamente sviluppato teso alla realizzazione di vele stampate in composito.
Ken Read, presidente di North Sails, spiega: "Il 3Di Race è stato sviluppato per le imbarcazioni che vanno da 20 a 40 piedi, attingendo dalla tecnologia che, ormai da anni, ha guidato i team migliori verso la vittoria ai massimi livelli di questo sport. Race utilizza l'ormai celebre tecnologia 3Di traducendola in un prodotto da regata per tutti i giorni. Prestazioni garantite, durabilità e ottimo rapporto qualità prezzo racchiusi in una sola vela".
Nato durante l'America's Cup del 2007, il 3Di è stato sviluppato e reso pronto per il mercato nel 2010. Oggi è adottato ai più alti livelli, in classi competitive come IMOCA, multiscafi off-shore e maxi yacht. Il 3Di Race guarda invece agli agonisti abituati a regatare con vele laminate dalla durata limitata o con profili realizzati in pannellato. La delaminazione, infatti, è cosa sconosciuta con il 3Di Race.
Sam Richmond, responsabile del settore Club Race, spiega: "Sono finiti i giorni di vele di plastica usa e getta che si rompono troppo rapidamente. Il 3Di Race sopravviverà sostanzialmente a qualsiasi altra vela laminata e darà ai velisti molte più ore con prestazioni ottimizzate. Il tipo di laminato ottenuto con il 3Di Race rende le vele leggere, più resistenti all'usura e all'allungamento oltre che più facili da regolare. In qualità di leader del segmento Club Race, sono fiducioso che introducendo il 3Di Race, North Sails compia un grande passo verso la sua clientela, facendole percepire che la tecnologia 3Di non è un prodotto destinato unicamente al mercato di nicchia". 
Il 3Di Race, a parità di dimensioni, abbraccia un range di vento più ampio rispetto alle vele convenzionali, offrendo un risparmio significativo e rendendo necessario un inventario vele più limitato. La composizione ed il peso del materiale composito sono un'esclusività di North Sails, in grado di fornire elevata stabilità, unita a leggerezza e facilità di regolazione.

Il 3Di Race è disponibile in colore nero o oro.


11/09/2016 11:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci