sabato, 25 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    fraglia vela riva    regate    press    derive    seatec    turismo    formazione    barcolana    suzuki    cala de medici    vela oceanica    guardia costiera    circoli nautici   

NAUTICA

North Sails lancia 3Di RACE

north sails lancia 3di race
redazione

Negli ultimi dieci anni la tecnologia 3Di® brevettata da North Sails ha rivoluzionato la navigazione a vela Grand Prix, quella oceanica e quella dedicata ai superyacht. Oggi, con il lancio del nuovo 3Di RACE®, North Sails offre un prodotto di grande valore per i velisti e i regatanti di tutto il mondo. 3Di RACE, infatti, dà alle imbarcazioni di 20 – 40 piedi la possibilità di migliorare sensibilmente i risultati sui campi di regata e di prolungare la vita delle vele con una vela stampata in composito, brevettata e realizzata su misura.
 
Ken Read, Presidente North Sails ha commentato: «Il 3Di RACE è stato sviluppato per imbarcazioni con una lunghezza compresa tra i 20 e i 40 piedi, approfittando della tecnologia che ha permesso ai nostri “eroi” di vincere le più importanti regate veliche. RACE prende la nostra celebre tecnologia 3Di – testata sui più competitivi campi di regata del mondo – e la trasforma nella soluzione ideale per le regate quotidiane. Performance garantita, durata e qualità eccezionali in una singola vela».
 

La tecnologia 3Di è stata sviluppata per la prima volta per le regate di America’s Cup del 2007 e immediatamente dopo è stata adottata dalle più importanti imbarcazioni da regata come gli IMOCA, multiscafi oceanici e maxi yacht. 3Di RACE si rivolge ai regatanti di Club che attualmente utilizzano vele laminate o a pannelli poco resistenti. La delaminazione con una vela 3Di RACE è impossibile.
 
Sam Richmond, responsabile del settore Club Race, ha detto: «I giorni delle vele in plastica che si rompono troppo presto e si buttano via sono finiti. 3Di RACE durerà molto più di una string sail e offrirà ai regatanti la possibilità di prolungare la loro permanenza in mare con performance ottimizzate. La particolare struttura rende questa vela facile da regolare, più leggera, meno soggetta ad allungamento e più incline a perdonare qualche errore di regolazione. Come responsabile di questo settore, mi sento di dire che l’introduzione del 3Di RACE è un grandissimo passo avanti per far comprendere ai clienti che la tecnologia 3Di è adatta anche ai velisti di tutti i giorni».


3Di RACE si adatta a un range di vento molto più ampio rispetto a una convenzionale string sail e questo significa un ritorno dell’investimento oltre che un gioco di vele più contenuto e più efficiente. La struttura e il peso di questo materiale composito sono esclusivi di North Sails e offrono un’incredibile stabilità di forma (come un’ala) combinata con morbidezza (facile da leggere), leggerezza e maneggevolezza.
 
3Di RACE è disponibile nei colori nero e oro.


14/09/2016 12:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Coppa Adriatico, la novità targata Il Portodimare

La regata si disputerà a Chioggia dal 12 al 14 maggio ed ai vincitori di classe garantirà l'iscrizione gratuita al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura di Monfalcone

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

La conclusione del CICO 2017 di Ostia

I titoli Italiani sono andati a Mattia Camboni (RS:X M), Francesco Marrai (Laser Standard), Joyce Floridia (Radial), Marta Maggetti (RS:X F), Ratti-Porro (Nacra 17), Tita-Zucchetti (49er)

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci