lunedí, 18 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    press    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650    ucina    regate   

ORC

North Sails due volte iridata agli ORC Worlds di Trieste

north sails due volte iridata agli orc worlds di trieste
redazione

Il Mondiale ORC di Trieste, appuntamento di vela d'altura più atteso del 2017, ha portato nuove soddisfazioni in casa North Sails, che già a inizio stagione aveva guadagnato numerosi podi, sia tra i giovanissimi dell'Optimist, che nelle Classi Olimpiche e nella monotipia.
Agli ORC Worlds 2017, North Sails ha conquistato due titoli iridati - Classe B e Classe C - ed è salita sul podio in tutti i tre raggruppamenti presenti, confermandosi così veleria leader anche nel mondo dell'altura: nel Gruppo A, il TP52 Freccia Rossa, invelato 3Di, ha ottenuto la seconda piazza, staccato di un solo punto dai neo campioni mondiali di Mascalzone Latino. Nel gruppo B, North Sails si è imposta grazie a BeWild, Swan 42 di Renzo Grottesi, che ha regatato con randa 3Di e fiocchi 3DL, mentre nel gruppo C il successo è doppio, grazie ad Airis e Sease, classificatisi rispettivamente al primo e secondo posto. Airis, Melges 32 di Cesare Bressan, ha optato per randa e fiocchi in 3DL, mentre il Farr 30 di Giacomo e Franco Loro Piana ha regatato con vele in dacron radiali. 
Lo specialist North Sails Andrea Casale ha commentato: "Essere sul podio in tutte le categorie è già di per sé un buon risultato, essere stata la veleria prescelta da due delle imbarcazioni che si sono poi rivelate campioni iridati lo è ancora di più. Il primo posto è stato assaporato per un attimo anche nella Categoria A, dal momento che Altair, lo Scuderia 50 di Sandro Paniccia, invelata con i nuovi fiocchi 3Di è stato inizialmente dato per vincitore. 
Il prodotto North Sails non ha deluso e si è comportato bene, confermando la nota affidabilità e performance anche in condizioni di vento molto leggero, com'è stato a Trieste. Il team di design italiano ha lavorato a lungo sulla revisione e correzione dei profili delle vele, che avevano bisogno di essere ottimizzati in vista dell'assegnazione del rating: il lavoro ha portato i suoi frutti, basti vedere Airis che ha ampiamente beneficiato delle riduzioni studiate ad hoc a ridosso del Mondiale, ma anche BeWild, che ha fatto il lavoro opposto, scegliendo di sovrainvelarsi e risultare barca veloce in una flotta numerosa e molto omogenea. 
North Sails continua ad essere interessata agli eventi di vela d'altura, molto partecipativi e ad alto contenuto tecnico: proprio per questo motivo, il lavoro di design e ottimizzazione per sfruttare appieno le regole di rating è in continua evoluzione. North Sails ha dimostrato di avere gli strumenti giusti per soddisfare il cliente, ottenendo il risultato ed accontentando la formula". 


11/07/2017 19:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Record di iscritti alla 30+Trenta Fiumicino Riva di Traiano

Come nelle precedenti edizioni la manifestazione ha riscosso un grande interesse da parte dei Armatori, confermato quest’anno dalle 45 imbarcazioni iscritte con Armatori sia locali e sia provenienti da altri porti

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Rolex Giraglia: Eolo capriccioso nel golfo di Saint Tropez

Una giornata insolitamente grigia e dalle condizioni instabili, non ha consentito alle barche della Rolex Giraglia di terminare le regate ad esclusione dei Wally 100

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

La “100Vele” raddoppia: all’evento di altura si affianca un percorso dedicato alle derive

La manifestazione prende il via il 24 giugno dal Pontile di Ostia: crew party e premiazione finale al Porto Turistico di Roma

A Torbole la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si tinge d’Argento

538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni: un evento Internazionale di livello, e un’occasione per confrontarsi in una regata “open” con i timonieri più quotati del momento tra cui il Campione del mondo in carica Marco Gradoni

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team guida la flotta oltre il Fastnet

I leader della classifica generale della Volvo Ocean Race, i franco/cinesi di Dongfeng Race Team, hanno guidato la flotta oltre la famosa roccia del Fastnet in prossimità della punta meridionale dell’Irlanda

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci