giovedí, 13 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    premi    seatec    recordate    star    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24    press    campionati invernali    attualità   

WINDSURF

Nicolò Renna sempre più in testa al mondiale Techno Plus in Lettonia

nicol 242 renna sempre pi 249 in testa al mondiale techno plus in lettonia
Roberto Imbastaro

Il penultimo giorno del Mondiale Techno in Lettonia ha visto regatare solo gli atleti della categoria Techno Plus maschile (classe olimpica giovanile per Buenos Aires 2018), dato che l’arrivo di un temporale ha fatto rientrare velocemente la flotta, impedendo poi di proseguire con altre regate. L’unica prova disputata è stata comunque positiva per il portacolori del Circolo Surf Torbole Nicolò Renna, che in condizioni di vento medio sui 16-18 nodi ha vinto su tutti. Complice la squalifica per partenza anticipata dell’argentino Kopp, primo - anche se inutilmente - sulla linea di arrivo. Dopo le 12 regate corse finora Renna è saldamente al comando con 13 punti di vantaggio sul greco Kalpogiannakis (quinto nell’ultima regata) e 14 sul francese Pouliquen. Si avvicinano alla zona podio gli israeliani Vardimon e Zzror, rispettivamente secondo e terzo nell’unica prova disputata venerdì e a soli 2 e 7 punti dal terzo della classifica provvisoria. Sabato ultimo giorno di questo impegnativo e lungo mondiale della classe giovanile delle tavole a Vela Techno, si potranno disputare 3 regate per i maschi della categoria Plus, 4 per le femmine - con l’azzurra Giorgia Speciale prima, ma in una situazione assai più delicata rispetto a Nicolò Renna, dato che è in parità con la francese Pianazza. In Lettonia è stato convocato come coach ufficiale  per la FIV Federazione Italiana Vela, l’allenatore del Circolo Surf Torbole Dario Pasta, che ha finora gestito gli atleti top Speciale e Renna, parallelamente alla squadra dei più giovani del Circolo, che nella giornata conclusiva cercherà di farsi onore in un evento di altissimo livello e che sicuramente lascerà importanti tasselli di esperienza tecnica, considerate le condizioni marine incontrate.

 


10/08/2018 19:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Seatec prepara l'edizione 2019

La collaborazione sempre più stretta, efficace e produttiva tra ICE-Agenzia e CarraraFiere porta a Seatec 60 buyer da 25 paesi e una delegazione di giornalisti esteri da 6 paesi

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

Conclusa la Imperia Winter Regatta

Imperia Winter Regatta per le classi 420 e 470: i fratelli Caldari si impongono nei 420 open; Frascari-Lanzetta tra le femmine, mentre il podio dell’olimpica 470 è appannaggio straniero con la vittoria tedesca di Winkel-Cipra

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci