venerdí, 23 febbraio 2018

J CLASS

Newport: che spettacolo al J Class World Championship!

newport che spettacolo al class world championship
Roberto Imbastaro

E’ in svolgimento a Newport, Rhode Island, il J Class World Championship, con le prime prove in programma per oggi, 22 agosto 2017. Organizzato dalla J-Class Association insieme alla International Maxi Association e al New York Yacht Club, l’evento vede per la prima volta radunate a Newport - in lizza per un titolo mondiale - 6 iconiche barche che ripropongono i fasti delle 3 edizioni di Coppa America (quella del 1930, del 1934 e 1937) che si corsero appunto con i J-Class, e fecero di Newport il loro quartiere generale fino a quando, nel 1958, cedettero il passo ai Dodici metri – che sempre a Newport poi disputarono ben 8 edizioni della “Coppa”. 

Protagoniste dei mitici “Anni Trenta di Newport” furono Enterprise, Rainbow, Shamrock V e Ranger.  Oggi Velsheda, Ranger, Hanuman, Topaz, Lionheart e Svea corrono il primo “J Class Worlds” della loro storia, e per 5 giorni (fino a sabato 26 agosto) gareggeranno su percorsi a bastone e regate costiere nella Narrangansett Bay.  La premiazione si terrà sabato 26 presso il New York Yacht Club - Harbour Court. 

Tutte le barche in gara a Newport sono reduci dalle “prove generali” di giugno, la America’s Cup J Class Regatta: in quell’evento Lionheart aveva infine strappato la vittoria a Velsheda, piazzatosi al secondo posto. Si riparte da qui, quindi, e i giochi si riaprono proprio a Newport, con la consapevolezza di scrivere una nuova pagina della storia di queste bellissime imbarcazioni. 

Con una media di 33 uomini di equipaggio per ogni barca (e che uomini: Murray Jones tattico su Ranger, Bouwe Bekking su Lionheart, Ken Read su Hanuman, Tom Whidden, Peter Isler e Vince Brun su Svea, Peter Holmberg e Tony Rey su Topaz) il J -Class Worlds di Newport promette emozioni  forti - e scatti memorabili. A questo proposito, da citare che sono 45 i fotografi accreditati, in arrivo praticamente da tutto il mondo. 

L’Italia schiera Francesco de Angelis su Svea, Alfredo Ricci come Chief Umpire e  Carlo Borlenghi come fotografo ufficiale della manifestazione. 

Ricordiamo che i J Class sono entrati a fare parte della International Maxi Association (IMA) nello scorso mese di marzo, e in conseguenza di ciò hanno potuto “usufruire” del secondo dei 2 titoli mondiali (l’altro va ai Maxi 72, che tra poche settimane disputeranno il loro World Championship  a Porto Cervo)  messi a disposizione dall’IMA.

ph. Carlo Borlenghi

Informazioni, Live Tracking, foto, documenti e crew list online dal sito: 


http://www.jclassyachts.com/events/j-class-world-championship-1


22/08/2017 09:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci