lunedí, 16 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    j/70    windsurf    j70    coppa italia    ufo22    rs feva    regate    nacra 17    libri    fincantieri   

STAR

Negri e Lambertenghi ai piedi del podio per un soffio al mondiale Star in Danimarca

negri lambertenghi ai piedi del podio per un soffio al mondiale star in danimarca
redazione

Al mondiale Star 2017 di Troense (DAN) si conferma sempre ai massimi livelli la coppia Negri-Lambertenghi, protagonista anche in una settimana di vela nordica in condizioni proibitive, tanto che nella seconda giornata in calendario non si è potuto regatare. Il quarto posto finale non rende però onore al lavoro e alla preparazione effettuata né al percorso della settimana, fra i più costanti della flotta. 
Sul podio sono saliti quindi Melleby (NOR)/Revkin (USA) con 18 punti, seguiti da L. Grael (BRA)/Goncalves (BRA) a 20 punti, a pari merito con il terzo equipaggio, Schmidt (GER)/Sradnik (GER), mentre Negri e Lambertenghi si trovavano a 21 punti al termine della serie. Uno solo quindi dalla zona podio che, se ipoteticamente non ci fosse stato lo scarto, il totale delle sei prove li vedrebbe comunque secondi a un solo punti di distacco dal vincitore.  
Un’assenza dal podio quasi inaspettata, vista la crescita nella seconda metà del campionato e la seconda posizione “virtuale” tenuta nell’ultima regata fino a 500 metri dal traguardo, quando il vincitore di giornata, Merkelbach, è riuscito a superare il duo ligure-gardesano per una maggiore pressione trovata più a destra nel difficile campo di regata danese. Un vero peccato, considerando che nelle prime due fredde e piovose giornate erano arrivati due ottavi posti, complice anche il poco tempo di navigazione con la nuova barca, senza chance di provare nei giorni precedenti a causa di condizioni proibitive che si sono protratte ai primi giorni di gare in calendario. Ma a partire dalla terza regata la serie era andata in crescendo: sesti, quarti, primi e secondi.
Qualche rammarico, insomma, ma anche la conferma di essere sempre lì, con i più forti, a giocarsela per il risultato massimo. In quanto alla ranking della Star Sailors League, questa quarta piazza comporta il guadagno di ben 1917 punti, che consentirà a Negri di risalire dal quarto al terzo posto nella classifica riservata agli Skipper, rimpiazzando Mendelblatt, mentre Lambertenghi colmerà il gap con il leader attuale dei Crew, Ponsot.  


10/07/2017 10:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marco & Muttley: ma che bel giro d'Italia a vela!!!

Marco Rossato, principale protagonista e promotore del progetto TRI sail4all promosso dall’ASD“I Timonieri sbandati”, è il primo velista disabile agli arti inferiori a circumnavigare in barca a vela da solo(con cane Muttley al seguito) i mari italiani

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Libri: Andrea Stella, Sfida sull'Oceano

Esce domani (11 luglio) in tutte le librerie per le Edizioni San Paolo "Sfida sull'oceano. Un'eccezionale impresa di mare in sedia a rotelle" di Andrea Stella

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

14 luglio: parte dal CNRT la "presa" della Coppa Italia 

Parte il 14 luglio, giorno della presa della Bastiglia, da Riva di Traiano la nuova Coppa Italia Altura per Club, una vera rivoluzione che mette a confronto i circoli velici nel contendersi il Trofeo Enway 

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

49er, 49erFX, and Nacra 17 European Championship a Gdynia, in Polonia

Con 92 partecipanti nella classe 49er, 44 per le ragazze del 49er FX e 51 nei Nacra 17, ed il livello presente in acqua, il Campionato parte come uno degli appuntamenti più caldi dell’anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci