mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    riva    volvo ocean race    nautica    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser   

STAR

Negri e Lambertenghi ai piedi del podio per un soffio al mondiale Star in Danimarca

negri lambertenghi ai piedi del podio per un soffio al mondiale star in danimarca
redazione

Al mondiale Star 2017 di Troense (DAN) si conferma sempre ai massimi livelli la coppia Negri-Lambertenghi, protagonista anche in una settimana di vela nordica in condizioni proibitive, tanto che nella seconda giornata in calendario non si è potuto regatare. Il quarto posto finale non rende però onore al lavoro e alla preparazione effettuata né al percorso della settimana, fra i più costanti della flotta. 
Sul podio sono saliti quindi Melleby (NOR)/Revkin (USA) con 18 punti, seguiti da L. Grael (BRA)/Goncalves (BRA) a 20 punti, a pari merito con il terzo equipaggio, Schmidt (GER)/Sradnik (GER), mentre Negri e Lambertenghi si trovavano a 21 punti al termine della serie. Uno solo quindi dalla zona podio che, se ipoteticamente non ci fosse stato lo scarto, il totale delle sei prove li vedrebbe comunque secondi a un solo punti di distacco dal vincitore.  
Un’assenza dal podio quasi inaspettata, vista la crescita nella seconda metà del campionato e la seconda posizione “virtuale” tenuta nell’ultima regata fino a 500 metri dal traguardo, quando il vincitore di giornata, Merkelbach, è riuscito a superare il duo ligure-gardesano per una maggiore pressione trovata più a destra nel difficile campo di regata danese. Un vero peccato, considerando che nelle prime due fredde e piovose giornate erano arrivati due ottavi posti, complice anche il poco tempo di navigazione con la nuova barca, senza chance di provare nei giorni precedenti a causa di condizioni proibitive che si sono protratte ai primi giorni di gare in calendario. Ma a partire dalla terza regata la serie era andata in crescendo: sesti, quarti, primi e secondi.
Qualche rammarico, insomma, ma anche la conferma di essere sempre lì, con i più forti, a giocarsela per il risultato massimo. In quanto alla ranking della Star Sailors League, questa quarta piazza comporta il guadagno di ben 1917 punti, che consentirà a Negri di risalire dal quarto al terzo posto nella classifica riservata agli Skipper, rimpiazzando Mendelblatt, mentre Lambertenghi colmerà il gap con il leader attuale dei Crew, Ponsot.  


10/07/2017 10:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci