mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    laser    azzurra    disabili    52 super series    mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    j70    j24    porti   

NAUTICA

Nautica, il settore mostra segnali di ripresa e va alla ricerca di nuovi professionisti

nautica il settore mostra segnali di ripresa va alla ricerca di nuovi professionisti
redazione

Wyser, società internazionale di Gi Group specializzata nella ricerca e selezione di middle e senior management specializzato, in occasione del 56° Salone Nautico di Genova, analizza le nuove tendenze e opportunità del mercato nautico per identificare i profili dei professionisti più ricercati in questo settore che, da fine 2015, ha registrato sensibili segnali di ripresa e per il quale si attende una crescita attorno al 7,5% per il 2016. Tra i profili più richiesti troviamo dunque il Project Manager, che deve unire le competenze tecniche e produttive con un forte orientamento al cliente, l’Ingegnere Elettronico per sistema di bordo e il Responsabile Commerciale, con forti competenze tecniche ed elevata esperienza. Molto richiesto anche l’Architetto di Commessa che affianchi il Project Manager, soprattutto in cantieri che producono barche fino ai 35m, mentre in cantieri di produzione barche dai 60 m in su la figura chiave risulta essere il Project Engineer, focalizzato sulla gestione dell'ufficio tecnico che si occupa di realizzare il progetto passando dalla fase di design all’industrializzazione e produzioneTra i requisiti richiesti: laurea in Ingegneria Navale, Nautica, Meccanica, Elettrica ed Elettronica, laurea in Architettura e Yacht Design. In tutti i casi le competenze tecniche legate alla conoscenza del prodotto e del settore devono essere accompagnate da capacità relazionali, flessibilità mentale e approccio internazionale. Nuovi corsi di Laurea in Economia Marittima e Logistica sembrano infine rispondere ad attività professionali emergenti come le nuove figure delle agenzie marittime dello yachting, degli operatori del charter e i broke. Da evidenziare anche la continua e crescente attenzione che il mercato nautico globale ha riservato negli ultimi anni alle nuove tecnologie e allo sviluppo eco-compatibile. Queste nuove tendenze hanno richiesto e richiederanno un continuo aggiornamento delle competenze e nuove figure professionali, soprattutto nell'area della Ricerca e Sviluppo.Dopo anni di depressione del mercato nautico domestico, stiamo finalmente registrando segnali di ripresa – commenta Carlo Caporale, Amministratore Delegato di Wyser Italia – Molte aziende si stanno riposizionando e i cantieri si muovono anche in termini di riorganizzazione interna per disegnare nuovi processi e affrontare al meglio le sfide del nuovo mercato. In questo scenario è evidente l’esigenza di reperire manager, direttori generali e amministratori che siano in grado di pianificare strategicamente le attività al fine di far crescere le aziende, uscendo da una visione troppo spesso conservativa del settore”.

 


19/09/2016 20:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Conclusa con successo la regata Daunia Cup Lions

Vince l’imbarcazione “L’Amante Rossa”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci