domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

NAUTICA

Nauta firma il Tender 48’ che sta nascendo nei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

nauta firma il tender 48 8217 che sta nascendo nei cantieri maxi dolphin di erbusco
redazione

Nuova commessa di prestigio per il cantiere Maxi Dolphin di Erbusco (Brescia). All’MD75 by MILLS, attualmente in fase di realizzazione, si affianca un Tender da 48’, disegnato da Nauta Yachts, che rinnova così l’esperienza del cantiere nel settore delle imbarcazioni a motore.
Il Nauta Tender 48’ nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”.
Il design esterno è ispirato a un’apparenza estetica che ricorda le barche da lavoro: una “patrol boat” caratterizzata però da linee eleganti, che si combinano bene alla sostanza di una barca estremamente marina e pratica.
Il pozzetto è pensato per vivere il mare quotidianamente. È provvisto di due grandi prendisole a poppa che proseguono, nella zona protetta dall’hard top, con due salottini simmetrici che si sviluppano attorno a tavolini abbassabili, per creare ulteriori zone sdraio al riparo dal sole. Quest’area è in diretta comunicazione con la plancia di comando, funzionale e moderna, con i vetri della finestratura rivolti in avanti per una migliore visibilità, anche durante la navigazione notturna.
Sottocoperta il layout prevede una comoda cabina armatoriale a prua, dotata di bagno proprio, una cucina e una cabina marinaio/ospiti, anch’essa con servizi privati. Lo stile è elegante e accogliente, arricchito dall’uso di materiali originali come il lino laminato su resina usato per i paglioli e i soffitti, oltre che per i piani della cucina e dei bagni.
La motorizzazione, a due motori Cummins da 600hp con idrogetti Rolls Royce Kamewa, è pensata per avere una velocità di crociera sostenuta (38 nodi di max speed) e una notevole autonomia di navigazione; in questo modo il Tender 48’ può seguire senza interruzioni la barca “madre” durante le sue lunghe crociere.
L’imbarcazione sarà pronta per il varo prima della prossima estate 2018. 


14/11/2017 11:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci