mercoledí, 16 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    press    dragoni    420    dakar guadalupa    fincantieri    dolphin   

NAUTICA

Nauta firma il Tender 48’ che sta nascendo nei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

nauta firma il tender 48 8217 che sta nascendo nei cantieri maxi dolphin di erbusco
redazione

Nuova commessa di prestigio per il cantiere Maxi Dolphin di Erbusco (Brescia). All’MD75 by MILLS, attualmente in fase di realizzazione, si affianca un Tender da 48’, disegnato da Nauta Yachts, che rinnova così l’esperienza del cantiere nel settore delle imbarcazioni a motore.
Il Nauta Tender 48’ nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”.
Il design esterno è ispirato a un’apparenza estetica che ricorda le barche da lavoro: una “patrol boat” caratterizzata però da linee eleganti, che si combinano bene alla sostanza di una barca estremamente marina e pratica.
Il pozzetto è pensato per vivere il mare quotidianamente. È provvisto di due grandi prendisole a poppa che proseguono, nella zona protetta dall’hard top, con due salottini simmetrici che si sviluppano attorno a tavolini abbassabili, per creare ulteriori zone sdraio al riparo dal sole. Quest’area è in diretta comunicazione con la plancia di comando, funzionale e moderna, con i vetri della finestratura rivolti in avanti per una migliore visibilità, anche durante la navigazione notturna.
Sottocoperta il layout prevede una comoda cabina armatoriale a prua, dotata di bagno proprio, una cucina e una cabina marinaio/ospiti, anch’essa con servizi privati. Lo stile è elegante e accogliente, arricchito dall’uso di materiali originali come il lino laminato su resina usato per i paglioli e i soffitti, oltre che per i piani della cucina e dei bagni.
La motorizzazione, a due motori Cummins da 600hp con idrogetti Rolls Royce Kamewa, è pensata per avere una velocità di crociera sostenuta (38 nodi di max speed) e una notevole autonomia di navigazione; in questo modo il Tender 48’ può seguire senza interruzioni la barca “madre” durante le sue lunghe crociere.
L’imbarcazione sarà pronta per il varo prima della prossima estate 2018. 


14/11/2017 11:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio in Australia

Klaus Diederichs, socio della Compagnia della Vela, su Fever conquista la terza posizione assoluta. A bordo anche il fuoriclasse italiano Diego Negri

Gli Oscar della Vela 2018 saranno assegnati il 4 marzo 2109 a Villa Miani

Le novità di maggior rilievo dell’evento e i nomi dei candidati ufficiali saranno comunicati ufficialmente martedì 15 gennaio, dopo un sondaggio effettuato dagli organizzatori tra i giornalisti di settore e le testate partner de Il Velista dell’Anno

Record Dakar/Guadalupa: il meteo fa slittare la partenza

Record di traversata atlantica, Picciolini e Sardi prendono possesso del catamarano di appena 6 metri e si preparano per questa impresa estrema.

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Dolphin in acqua sul Garda

La flotta dei Dolphin è pronta a riaprire le sfide sulle acque del Benàco. Domenica si parte con il Cimento della Fraglia Vela Desenzano.

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Si conclude la 6a edizione del progetto ForMare

Centinaio di studenti a bordo delle navi Moby e Tirrenia: un contratto a tempo determinato per i due studenti più meritevoli

Raduno 420 a Sanremo

Si è svolto a Sanremo presso le strutture dello Yacht Club il primo raduno del 2019 dedicato alla Classe 420

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci