martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica   

ALTURA

Nasce “Vela e foto in Versilia”

nasce 8220 vela foto in versilia 8221
redazione

A pochi giorni dal segnale di partenza dell’edizione 2017, la Regata d’Inverno -tradizionale appuntamento con la Vela d’Altura che conclude la stagione agonistica del Club Nautico Versilia- si rinnova e lancia “Vela e Foto in Versilia” una nuova ed imperdibile iniziativa che invita a raccontare, attraverso immagini fotografiche, lo spirito della regata e del navigare a vela in generale. 
Le fotografie di questa prima edizione di “Vela e Foto in Versilia-Regata d’Inverno” organizzata dal Club Nautico Versilia con la Lega Navale di Viareggio e il Firenze Festival, potranno documentare tutte le fasi della regata, il proprio equipaggio, la propria barca o le altre barche partecipanti. 
Le foto, in formato digitale, potranno essere realizzate con qualsiasi apparecchio (macchina fotografica, smartphone ecc.) e dovranno essere scattate durante la regata dal momento del briefing di partenza all’ancoraggio. Più della qualità tecnica, che comunque sarà valutata, ciò che avrà più peso sul giudizio della Giuria sarà la forma artistica ed emozionale oltre all’attinenza al tema. 
Alla foto presentata, la Giuria -composta da Presidente Stefano Angiolini (direttore artistico di Firenze Festival), dal fotografo professionista Gianluca Moggi (New Press Photo), dal Direttore Sportivo Club Nautico Versilia Danilo Morelli e dal Presidente Lega Navale Viareggio Domenico Mei -darà un punteggio che determinerà  la classifica finale della regata.
“Al rientro all’ormeggio, entro 15 minuti, ogni equipaggio presenterà, per il giudizio della Giuria, una foto scelta tra quelle che avrà scattato durante la regata.- hanno spiegato gli ideatori di questa iniziativa -Le foto scelte saranno scaricate direttamente sul computer della Giuria alla presenza del concorrente o inviate tramite mail (cnvvela@gmail.com) o whatsapp (al numero che sarà comunicato al momento del briefing)  indicando il nome della barca. Le fotografie non potranno essere in alcun modo rielaborate con programmi specifici al computer pena l’esclusione della barca concorrente. Il punteggio delle foto sarà calcolato come prescritto nel bando di regata per la classifica di arrivo delle imbarcazioni (primo classificato 1 punto, secondo classificato 2 punti, ecc.) Il punteggio ottenuto nel concorso fotografico sarà sommato al punteggio di classifica di regata e la media stabilirà l’ordine di classifica definitivo. Al momento della premiazione tutte le foto determinanti la classifica e le foto vincitrici di ogni categoria saranno rese visibili e in seguito pubblicate sul sito degli Organizzatori.”
Ma questa non sarà l’unica novità della manifestazione riservata a tutte le imbarcazioni ORC Standard, ORC Club, Minialtura e classe Open che sarà organizzata domenica 12 novembre dal Club Nautico Versilia in collaborazione con la LNI sez. di Viareggio, sotto l’egida della FIV e dell’UVAI, e con il prezioso supporto della Capitaneria di Porto di Viareggio: al termine della prima bolina, infatti, verrà stilata una classifica valida come recupero della “Regata di fine stagione” della LNI Viareggio.
Tutte le iniziative saranno comunque illustrate nel corso del briefing previsto domenica alle ore 8.30. Il segnale d’avviso della regata -corsa su percorso bolina-poppa nel tratto di mare antistante al porto di Viareggio- sarà esposto alle ore 9.55 mentre la partenza è prevista alle ore 10. 
Il Comitato di Regata sarà presieduto da Mario Simonetti, coadiuvato da Elisabeth Kuffer e dai giudici zonali Danilo Morelli e Stefano Giusti.
La cerimonia conclusiva della manifestazione, ulteriore conferma della volontà del direttivo del CNV di contribuire a valorizzare la città di Viareggio e la sua cantieristica, si svolgerà presso le sale del Club Nautico Versilia alle ore 17 circa e premierà i vincitori delle tre speciali Classifiche (Regata di Fine Stagione LNI Viareggio, Regata d’Inverno CNV, e “Vela e Foto in Versilia-Regata d’Inverno”).


07/11/2017 20:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci