martedí, 13 aprile 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    giraglia    regate    roma x due    swan 36    confindustria nautica    windsurf    cnsm    ambiente    mini 6.50   

NACRA 15

Nacra 15 Worlds 2019 Bronzo assoluto e argento U19 per Andrea Spagnolli e Alice Cialfi

nacra 15 worlds 2019 bronzo assoluto argento u19 per andrea spagnolli alice cialfi
redazione

Buone notizie da Marsiglia dove sono appena terminati i Mondiali della Classe Nacra 15, Andrea Spagnolli (FV Malcesine) e Alice Cialfi (CV Ventotene) chiudono la settimana con il bronzo assoluto e la medaglia d'argento Under 19 al collo. 

"Siamo molto contenti per come è andato il campionato perché abbiamo affrontato giornate con condizioni ogni giorno diverse - racconta Andrea Spagnolli da Marsiglia. Fin dal primo giorno siamo stati in terza posizione, il nostro obbiettivo era centrare una medaglia e siamo molto felici anche perché non è stato affatto semplice, gli avversari si sono dimostrati molto forti e nessuno sbagliava mettendoci a dura prova ma grazie a una grande velocità e una buona tattica siamo riusciti a centrare il nostro obbiettivo."

Il commento delle prodiera Alice Cialfi: "Per me è stato un campionato molto positivo dove abbiamo avuto molti buoni spunti e abbiamo fatto tante cose bene anche se qualcosa abbiamo sbagliato, siamo contenti di come siamo riusciti a finire e di aver raggiunto l'obbiettivo che ci eravamo prefissati."

Il campionato mondiale appena concluso ha visto 80 equipaggi provenienti da 17 nazioni sulla linea di partenza e le condizioni meteo dello Stade Nautique du Roucas Blanc davanti a Marsiglia sono passate da vento medio forte nei primi giorni a vento medio leggero e leggero nelle ultime prove. Un campionato completo con la squadra azzurra che ha ben figurato portando tre equipaggi nelle prime venti posizioni; Carlo Centrone con Diana Passoni (CV 3V) chiudono al 17esimo posto e Nicolò Atzori con Roberta Cerciello (CV Windsurfing Club Cagliari) sono 18esimi.
Medaglia d'oro per i figli d'arte Ruben e Rita Booth (AUS) e argento per i tedeschi Jesse Lindstadt e Lisa Rausch. 

Gigi Picciau, Tecnico Federale Nacra 15:
" La cosa che mi dà più soddisfazione è pensare che siamo partiti due anni fa quasi da zero ed oggi siamo considerati una nazione di valore assoluto, abbiamo portato tre equipaggi nei primi venti ed eravamo qui a Marsiglia con 11 catamarani sulla linea di partenza. Questo grazie allo sforzo della Federazione e ad un lavoro congiunto che ha permesso a tutto il movimento di crescere forti di una condivisione totale durante la preparazione."  

Alessandra Sensini, Direttore Tecnico Giovanile:
"I miei complimenti a Spagnolli/Cialfi per il  3° assoluto e l'argento mondiale U19. Spagnolli chiude la sua esperienza nel settore giovanile con questo argento, una medaglia che conferma le sue buone qualità di timoniere e atleta da trasferire ora nelle classi olimpiche, per Cialfi invece ancora un anno di giovanile. 
Sono molto contenta del lavoro del tecnico Gigi Picciau, tra novembre 2018 e febbraio 2019 sono stati fatti 6 stage a Cagliari che hanno dato modo di trasferire il know how ai tecnici di Circolo e insieme a loro sviluppare sul territorio questa nuova classe, tanto che a questo mondiale ben 11 erano gli  equipaggi italiani presenti."

 


26/10/2019 08:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Turbo" Cookson, Kuka 3 verso Lipari

Il Cookson 50 di Franco Niggeler guida la flotta contrastato unicamente dallo Swan 42 Scheggia di Nino Merola e Alberto Bona. Nella "per 2" match race tra Libertine e Mia. Gianluca Lamaro in testa nella "Riva"

Caorle: il profumo di vela torna con "La Ottanta" vinta da Hagar V

92 barche al via. Hagar V di Gregor Stimpfl Line Honour XTutti, Hauraki di Trevisan/Trevisan Line Honour X2

Mare mosso e scirocco: partirà forte la "Roma per 2"

Sono 45 le barche iscritte alla Roma per 1/2/Tutti ed alla Riva per Tutti. Partenza maschia il 10 aprile, con onda, mare molto mosso e uno scirocco che dovrebbe sfiorare i 18 nodi

Mini 6.50: partenza del Grand Prix d’Italie rinviata al 13 aprile

Iscritte 20 barche, presenti alcuni degli italiani che puntano alla Mini Transat 2021. Percorso di quasi 500 miglia che gira intorno alla Corsica e a Giannutri (percorso da rivedere)

Ambrogio fa il Figaro

Ambrogio Beccaria navigherà in doppio con il francese Achille Nebout, a bordo di Figaro 62 Primeo Energie – Amarris. I due partiranno per la prima regata della stagione Figaro 3, la seconda edizione della Sardinha Cup (dal 7 al 17 aprile)

Roma per 2: Kuka 3 e Libertine mostrano subito i muscoli

Il Cookson 50 di Franco Niggeler e il Comet 45S di Marco Paolucci sono subito in testa rispettivamente nella "per tutti" e nella "per 2". Gianluca Lamaro con il J 99 Palinuro parte bene nella "Riva"

Lo Sposalizio del Mare, un evento per tuffarsi nella Cervia del 1400

Un rito antico e suggestivo che rivive a Cervia con i costumi storici realizzati da sartorie teatrali di Bologna e Venezia con il supporto di un fondo del MIBACT

Fincantieri: Vard realizzerà 3 Service Operation Vessel

La controllata di Fincantieri si rafforza nel promettente segmento dell’eolico offshore

Gianluca Lamaro vince la "Riva per Tutti"

Il J99 Palinuro ha conquistato la Line Honours della Riva per Tutti. Corsa dura per il meteo e vinta grazie ad accorte scelte tattiche

Yacht Club Lignano: si riparte con Laser e altura

La macchina organizzativa, a pieno ritmo per l'appuntamento Laser dell'11 aprile, è già proiettata per la regata d’altura, del 23 al 25 aprile la regata dei Due Golfi-Memorial Burgato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci