mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

MOTONAUTICA

Motonautica: Al&Al e Circolo Savoia battono il record UIM Napoli-Capri

motonautica al amp al circolo savoia battono il record uim napoli capri
redazione

Il Cantiere Postiglione batte il record di velocità Napoli-Capri: 12 minuti e 47 secondi è il tempo fissato nelle prime ore di questa mattina nelle acque del golfo di Napoli da Alfredo Amato e Daniele Martignoni, entrambi pluricampioni mondiali di motonautica.
È cosi che Al&Al Racing Team, fondato insieme al pilota Alfredo Nuzzo, ha deciso di festeggiare davanti al pubblico di casa i 10 anni di campionati e di successi: un’altra bandiera a scacchi sull’Outerlimits SV 40 dopo 15,869 miglia con una media di 85 miglia orarie per fissare il nuovo record di velocità nella categoria fino a 50 piedi, record riconosciuto dalla Union International Motonautique UIM e dalla Federazione Italiana Motonautica.
A supportare il team in questa nuova avventura sportiva sono stati i partner storici, quali Coolbay Sunset, Pastamato e la Reggia di Caserta, che il team è ben lieto di portare in giro per il mondo nei campionati mondiali offshore X Cat e Class 1 della nuova stagione sportiva.
Adesso l’invito rivolto a tutti gli sportivi della motonautica è confrontarsi con il primato stabilito. “Siamo soddisfatti di aver stabilito questo record nelle acque di casa – ha dichiarato Alfredo Amato - e di aver concluso il percorso senza nessun problema tecnico. Ringraziamo il Cantiere Postiglione per la professionalità e dedizione con cui assiste costantemente le nostre barche da 10 anni e tutto lo staff del glorioso Circolo Savoia dal Presidente Carlo Campobasso per il prezioso  supporto fornitoci in questo record, che dimostra come l’attività sportiva resti una priorità del club. Per noi è poi motivo di orgoglio far conoscere le eccellenze del nostro territorio come la Reggia di Caserta”.
Soddisfatto il direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori che ringrazia il Cantiere Postiglione e Alfredo Amato con Daniele Martignoni per aver offerto la disponibilità a portare l’immagine del Monumento vanvitelliano in giro per il mondo.


04/08/2017 18:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci