lunedí, 25 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

marina militare    tp52    vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

MOTH

Moth, Slam sale a bordo

moth slam sale bordo
redazione

Slam, il brand genovese di abbigliamento per la vela nato dalla passione per il mare e sinonimo di tecnicità e performance, sarà Sponsor per l’anno 2018 della International Moth Class Association (IMCA), la classe rappresentativa delle “barche volanti” con la tecnologia del foil. All’avvio di stagione il 25 marzo presso il Royal Bermuda Yacht Club con un calendario che toccherà le acque di tutto il mondo, Slam sigla un’importante partnership con la IMCA a sottolineare la direzione del brand di Genova verso l’innovazione e la vela del futuro.
Già a sostegno dal 2017 di The Foiling Week Global TourSlam implementa la sinergia con l’universo del moth, la classe velica più innovativa ed adrenalinica del momento grazie ai futuristici hydrofoil che permettono di raggiungere velocità sbalorditive, e collabora con l’IMCA al fine di potenziare la ricerca e losviluppo di capi d’abbigliamento tecnico ultra performante e protettivo per le navigazioni più estreme, sia a livello agonistico e fisico sia da un punto di vista climatico. È la prima volta che l’IMCA sceglie un partner per la classe nel suo insieme, a testimoniare il desiderio di instaurare con Slam unacollaborazione strutturata e di lungo periodo. La classe moth, riconosciuta nel panorama velico internazionale come “la classe dei campioni”, rappresenta un campo di regata unico in cui i giganti della vela mondiale si sfidano per crescere e confrontarsi sulle evoluzioni più avanguardistiche.
«La partnership con Foiling Week ha dato modo ai velisti del mondo foiling di apprezzare il design e la qualità della nuova linea di abbigliamento Slam» racconta Luca Rizzotti, Presidente IMCA e Foiling Week, che dichiara inoltre: «Con la classe Internazionale Moth il percorso di innovazione e sviluppo di Slam proseguirà, permettendo agli atleti di integrare le nuove esigenze di sicurezza con la consueta vestibilità. La classe Moth si rivela ancora una volta la più avanzata piattaforma di sviluppo nella vela».

«Dopo la nostra incoraggiante esperienza con TFW, la naturale continuazione del nostro percorso nella ricerca dei nuovi linguaggi della vela è stato il connubio con l’International Moth Class Association» spiega Federico RepettoChief Inspiration Officer Slam, che continua: «I futuri possibili di questo sport sono legati alla ricerca, all’innovazione ed alla voglia di atleti, progettisti e marchi di andare oltre i luoghi comuni dello sport: intendiamo essere in prima linea, ancora una volta, per supportare questa evoluzione che vede la classe Moth all’avanguardia del movimento del Foiling a livello internazionale».


13/03/2018 16:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Grande successo per la 30+Trenta

Il percorso costiero prevede la partenza davanti al porto di Fiumicino con arrivo al molo della marina di Riva con attenzione alle secche di Capolinaro. Il ritorno percorso inverso con arrivo al traverso del molo verde di Fiumicino

Italiano Altura: dopo la prima giornata al comando Mela ed Extrema

Le imbarcazioni hanno portato a termine una prova nel corso di una giornata caratterizzata da bel tempo e vento debole intorno ai 7-8 nodi fino al pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci