martedí, 30 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j/70    ostar    coppa america    fraglia vela riva    fincantieri    vela day    marina di varazze    regate    motonautica    yacht club italiano    porti    j24    centri velici    nautica    cnsm    cinquecento    meteor    america's cup    calvi network    windsurf   

MOTH

Moth: Giancarlo Pedote al Klassenmeisterschaft Walchensee 2016

moth giancarlo pedote al klassenmeisterschaft walchensee 2016
redazione

Durante una sessione di allenamenti sul Lago di Garda, Giancarlo Pedote decide di partecipare al Klassenmeisterschaft Walchensee 2016. 

« In questi giorni di allenamento sul lago ho avuto modo di progredire sulle manovre, ma il fatto di allenarmi da solo non mi ha aiutato ad avere riferimenti per trovare le VMG sia di bolina, sia di poppa », confessa Giancarlo Pedote mentre arma il suo Moth a foil Prysmian 4171, pronto a partire per la Germania. « Cercherò di usare l’occasione di questa nuova regata per concentrarmi sugli angoli corretti di conduzione, per cercare di migliorare il più in fretta possibile ».La regata a cui parteciperà lo skipper fiorentino avrà luogo sul lago di Walchensee, in Alta Baviera, e si svolgerà dal 13 al 15 agosto. Per lui, un’occasione per allenarsi in un contesto competitivo, consapevole del punto in cui si trova, e dei passi ancora da compiere.

« Ho ancora molto lavoro sui decolli, ma d’altra parte sapevo che sarebbe stata una strada non immediata e adesso tocca a me cercare di percorrerla nel modo più proficuo possibile » prosegue Pedote.

« Quello di cui mi sto rendendo conto è che la navigazione su queste barche è completamente diversa da quella oceanica, che è molto strumentale e meno istintiva. Come ho già detto più volte quest’anno in Moth a foil fa parte di un percorso di apprendimento e, a volte, per crescere bisogna riniziare da zero ».

ph. Martina Orsini


12/08/2016 22:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

La Cinquecento: Lazy guida la flotta a Sansego

Lazy di Mueller/Hanakamp insieme a Rocket I di Gianluca Chini/Alberto Taddei, guidano la corsa e sembrano marcarsi piuttosto stretti, dando vita a un appassionante match-race

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Dicono sia iniziata l'America's Cup

Partita l'America's Cup, ma non se ne è accorto quasi nessuno

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

E' tornata in Italia "Fiamma Nera", la barca del Duce

Ritorna in Italia “Fiamma Nera”, l'imbarcazione appartenuta a Benito Mussolini, che ha attraccato ieri sera al Porto di Roma

Il Wider 150, rinominato M/Y ‘Bartali’, è di nuovo in acqua e pronto per la consegna

"Il team Wider ha lavorato intensamente, facendo anche turni extra negli ultimi due mesi per assicurare il completamento delle modifiche richieste e rispettare la data di consegna concordata con il nuovo proprietario"

Benetti vara il nuovo BF104 MY Lejos 3

M/Y “Lejos 3” è la quarta unità del fortunato modello Fast 125’ e sarà consegnato all’armatore nei prossimi mesi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci