lunedí, 28 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    la cinquecento    azzurra    luna rossa    151 miglia    calvi network    melges20    vele d'epoca    volvo ocean race    m32    yacht club costa smeralda   

MOTH

Moth: Giancarlo Pedote al Klassenmeisterschaft Walchensee 2016

moth giancarlo pedote al klassenmeisterschaft walchensee 2016
redazione

Durante una sessione di allenamenti sul Lago di Garda, Giancarlo Pedote decide di partecipare al Klassenmeisterschaft Walchensee 2016. 

« In questi giorni di allenamento sul lago ho avuto modo di progredire sulle manovre, ma il fatto di allenarmi da solo non mi ha aiutato ad avere riferimenti per trovare le VMG sia di bolina, sia di poppa », confessa Giancarlo Pedote mentre arma il suo Moth a foil Prysmian 4171, pronto a partire per la Germania. « Cercherò di usare l’occasione di questa nuova regata per concentrarmi sugli angoli corretti di conduzione, per cercare di migliorare il più in fretta possibile ».La regata a cui parteciperà lo skipper fiorentino avrà luogo sul lago di Walchensee, in Alta Baviera, e si svolgerà dal 13 al 15 agosto. Per lui, un’occasione per allenarsi in un contesto competitivo, consapevole del punto in cui si trova, e dei passi ancora da compiere.

« Ho ancora molto lavoro sui decolli, ma d’altra parte sapevo che sarebbe stata una strada non immediata e adesso tocca a me cercare di percorrerla nel modo più proficuo possibile » prosegue Pedote.

« Quello di cui mi sto rendendo conto è che la navigazione su queste barche è completamente diversa da quella oceanica, che è molto strumentale e meno istintiva. Come ho già detto più volte quest’anno in Moth a foil fa parte di un percorso di apprendimento e, a volte, per crescere bisogna riniziare da zero ».

ph. Martina Orsini


12/08/2016 22:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

L'Uvai mostra i numeri

56 eventi, 2.000 armatori e imbarcazioni, 35.000 velisti, 150 giudici, 1.200 mezzi d’appoggio, 7.000 accompagnatori, 100.000 persone coinvolte

Sabato 2 giugno in Fraglia: “Vela Day” per i più giovani

Una giornata all’insegna della vela con istruttori del circolo, che accompagneranno i “velisti per un giorno” in uscite propedeutiche nel golfo di Desenzano, a partire dalle 10 del mattino

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci