mercoledí, 24 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

5.5    meteo    derive    maxi 72 class    ima    vela    giancarlo pedote    press    solidarietà    tp52    mondiali    laser    ufo22    x35    regate    platu25   

TURISMO

Mostre: a Lipari archeologia e arte contemporanea

mostre lipari archeologia arte contemporanea
redazione

Per chi passasse dalle Eolie da questo week-end fino al 9 giugno segnaliamo questa interessantissima mostra al Museo Archelogico Eoliano di Lipari.

-------------------

La colomba di Picasso, le astrazioni dell’Accardi, le incisioni di Arnaldo Pomodoro e, sullo sfondo, preziosi e inediti reperti archeologici come la coppa dell’Età del Bronzo antico (2200-1800 a.C.) rinvenuta nel villaggio di Filo Braccio a Filicudi durante gli scavi del 2009, sulla quale un ignoto artista del tempo ha raffigurato una serie di imbarcazioni. Tra archeologia e arte moderna e contemporanea, sono le Eolie, il loro mare, la loro antichissima storia il trait-d’union della  mostra in programma a Lipari dal 14 aprile al 9 giugno. S’intitola Contaminazioni. Dall’età del bronzo alle collezioni artistiche eoliane moderne e contemporanee, è organizzata dal Museo Archeologico Luigi Bernabò Brea e vede la cura di Michele Bellamy Postiglione, Maria Clara Martinelli e Michele Benfari.

Sarà inaugurata sabato 14 aprile, alle 18.30, nella Chiesa di Santa Caterina in coincidenza con l’avvio della 14/a Settimana della Cultura, e sarà visitabile, con ingresso gratuito, fino al 9 giugno.

Un’operazione curatoriale insolita per esporre due sezioni speculari e coerenti di opere d’arte moderna e contemporanea insieme a preziosi reperti archeologici. E’ il caso dell’unico esempio al mondo di coppa dell’Età del Bronzo antico con raffigurazioni di barche insieme alla figura umana. In mostra, oltre agli artisti già citati, opere di Piero Dorazio, Rosario Bruno, Mario Sironi, Piero Guccione, Giuseppe Uncini, Renato Guttuso, Filippo de Pisis, Franco Gulino, Elio Marchegiani e molti altri ancora. Entrambi i gruppi di opere provengono da una piccola ma significativa presenza di collezioni di arte moderna e contemporanea nel territorio eoliano. “Un momento di dialogo sinergico – spiegano i curatori – attraverso stili di arte e periodi diversi accomunati dall’intento di descrivere e raccontare fatti e storie legate direttamente all’arcipelago eoliano”.

-----------------------

INFO

“Contaminazioni. Dall’età del bronzo alle collezioni artistiche eoliane moderne e contemporanee

Museo Archeologico Bernabò Brea – Lipari (Me)

Orari visite, tutti i giorni 9-13, 15-19

Ingresso gratuito

 


12/04/2012 11.09.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiali Classi Olimpiche: Conti - Clapcich conquistano la medaglia a Santander

L’Italia ottiene il pass per i Giochi Olimpici di Rio anche nelle classi Nacra, 49er fx e 49er - ph. Taccola

Scandinavian Gold Cup: vince Markus Weiser su Mission Possible

Passerella internazionale di regate a Porto Santo Stefano: conclusa la Scandinavian Gold Cup giunta alla sua 70a edizione

Platu 25: in rotta verso Antibes per il Campionato Mondiale

Gli equipaggi Platu 25 stanno convergendo verso Antibes, in Costa Azzurra, per prendere parte al Campionato Mondiale che si disputerà dal 22 al 27 settembre - ph. Ainhoa Sanchez

Bart’s Bash, Luna Rossa regata a Cagliari

Domenica 21 settembre: l’equipaggio di Luna Rossa in regata a Cagliari per ricordare Bart Simpson

Matteo Miceli: 30 giorni alla partenza del giro del mondo in solitario

Assetto definitivo per l'orto biologico: produrrà insalata da taglio, ravanelli e spinaci

Marina di Loano consolida la sua posizione sul mercato internazionale

Al Monaco Yacht Show Marina di Loano presenta al mercato internazionale della nautica i nuovi servizi attivati quest’anno tra i quali spiccano

Inizia domani il Portofino Rolex Trophy 201

La regata è riservata alle barche d’epoca che hanno fatto la storia dello yachting mondiale appartenenti alla Classe 15 Metri Stazza Internazionale e 12 MetriStazza Internazionale

Scarlino: Lelagain al comando del Campionato Nazionale X-35

Lelagain si porta al comando dopo le prime tre prove marcata da Ave Maria e Spirit of Nerina

La settima giornata dei Mondiali Classi Olimpiche

Giornata positiva per Bissaro-Sicouri (Nacra 17), Flavia Tartaglini (RS:X F ) e Sivitz Kosuta-Farneti (470 M). Dopo il Llaser Standard e Radial, l’Italia ottiene la qualifica per Rio 2016 anche nell’RS:X maschile e femminile - ph. Taccola

Turismo: Israele in bici

Un viaggio straordinario per scoprire Israele in bici, attraverso il Trans Israel Road Cycling Challenge