giovedí, 26 aprile 2018

NAUTICA

Montura partner tecnico della Fraglia Vela Riva per il triennio 2018/2020

Montura veste da anni molti velisti che ne apprezzano la qualità dei capi ed ha presentato lo scorso anno la linea dedicata Keep Sailing. Sostiene nella realizzazione dei loro sogni importanti atleti quali Gaetano Mura ed Enrico Zennaro, team velici promettenti come il Melges 24 Arkanoè Aleali by Montura e progetti solidali come Diversamente Marinai. Ora ha siglato una nuova sponsorizzazione tecnica con uno dei club velici più importanti a livello internazionale, che ne consolida la presenza anche in questo sport.
Si tratta della Fraglia Vela Riva, tenuta a battesimo novant’anni fa da Gabriele D’Annunzio, che ne ideò il nome unendo “fratellanza” e “famiglia”. La Fraglia, società sportiva presieduta da Giancarlo Mirandola, ha una prestigiosa sede nel parco adiacente il porto di Riva del Garda, sul lago che è diventato negli anni uno dei luoghi più privilegiati per gli sport velici. Annualmente ospita un calendario di regate di valore internazionale, con competizioni e campionati italiani, europei e mondiali di diverse classi.
La Fraglia Vela Riva ha ricevuto le onorificienze del CONI Stella d'argento e Stella d'oro al merito sportivo e con il Meeting Garda Optimist è iscritta al Guinness World Records con la regata monoclasse più numerosa al mondo, con oltre 1200 giovani velisti partecipanti.
Proprio i giovani saranno al centro della collaborazione tecnica: nel triennio 2018-2020 le squadre giovanili della Fraglia ed i loro allenatori vestiranno infatti Montura. Inoltre Montura sarà main sponsor del 35° Lake Garda Meeting Optimist Class che si terrà a Pasqua e al quale parteciperanno oltre 1400 atleti da tutto il mondo.
La collaborazione non si esaurirà in acqua, ma si attuerà anche attraverso le iniziative editoriali di Montura Editing e le attività di solidarietà promosse da Montura.


20/03/2018 18:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Brontolo davanti a tutti nelle prime 3 prove della Melges 20 World League a Forio d’Ischia

Brontolo ha creato il vuoto alle proprie spalle, dove un gruppo di 5 team è racchiuso in soli 4 punti, con il primo degli inseguitori, Calvi Nework di Carlo Alberini, primo nella seconda prova e a 12 punti di distacco dal leader provvisorio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci