lunedí, 26 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    alcatel j/70    altura    vela paralimpica    azzurra    swan    fraglia vela riva    calvi network    optimist    vela olimpica    j/70   

REGATE

MonteArgentario winter series: nasce il campionato invernale dell'Argentario

monteargentario winter series nasce il campionato invernale dell argentario
redazione

Nasce il Campionato Invernale dell'Argentario in una versione unificata. Il Circolo Nautico e della Vela Argentario con lo Yacht Club Santo Stefano insieme con il Circolo Velico e Canottieri Porto Santo Stefano hanno deciso di collaborare per un unico grande evento con un interessante programma di regate ed eventi sociali. Dopo il trend positivo dello scorso anno, in termini di partecipazione e di gradimento i tre circoli che hanno la loro base e operatività annuale sul promontorio di Monte Argentario, dopo aver testato la loro collaborazione nel Trofeo Arcipelago Toscano, hanno deciso di estendere i benefici della loro collaborazione per un Campionato Invernale che sia più interessante per tutti i partecipanti.

La costa dell'Argentario è da tutti considerata una delle più belle del Mediterraneo dove navigare, semplicemente per svago, o per competere in regate di alto profilo. Per rendere ancor più accattivanti quindi le regate che si svolgono durante l'Inverno i tre Circoli della Costa d'Argento decidono di unire gli sforzi creando un'unica manifestazione sportiva che inizierà nel prossimo mese di ottobre nelle acque antistanti di Porto Santo Stefano per la primaparte, per poi correre la seconda nelle acque antistanti Porto Ercole.

Questa novità oltre a far competere un maggior numero di imbarcazioni in classe ORC e IRC darà anche la possibilità a chi preferisce le regate lunghe, di navigare anche in coppia di partecipando all'Argentario Coastal Race: regate offshore alle quali è possibile partecipare a prescindere del Campionato Invernale.

"Consapevoli che il proliferare di campionati invernali non agevola i regatanti stessi - dichiara Claudio Boccia, presidente del CNVA -  abbiamo deciso di unire le sinergie per migliorare ulteriormente la qualità dell'evento credendo che una razionalizzazione del calendario possa essere invitante per un numero sempre maggiore di partecipanti ai quali sarà offerta la possibilità di competere in due diverse e complete serie di regate. I velisti all’Argentario sono sempre i benvenuti”.

Piero Chiozzi, Presidente dello YCSS è sicuro del successo del nuovo evento: "E’ scontato sostenere che l’unione fa la forza, ma nel nostro caso sarà proprio così! La formula del nostro Campionato Invernale consentirà ad armatori ed equipaggi di confrontarsi su due dei migliori campi di regata del Mediterraneo, in un’alternanza che esalterà il confronto, la competizione e gli aspetti tecnici delle regate. Sono convinto che questa novità attirerà molte imbarcazioni all’Argentario provocando un maggior indotto sul territorio. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questo importante risultato della nostra comunità velica.”

"Unificare i campionati è una sfida che ci siamo sentiti di sposare affinché sia possibile creare un campionato da oltre 60 barche - dice Danilo Solari presidente del Circolo Velico Canottieri Porto Santo Stefano. E' un numero importante ma siamo convinti che il lavoro in sinergia porterà anche aziende locali a legarsi a questo nuovo format velico".

Il Campionato Invernale dell'Argentario inizierà nel mese di ottobre a Porto Santo Stefano con una regata costiera e dopo 3 mesi di attività, con l’inizio del nuovo anno, si sposterà a Porto Ercole. I posti barca per i partecipanti saranno garantiti nelle location dove si svolgeranno le prove del Campionato.

 


12/07/2016 19:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

I ragazzi di Simone Camba riportano a Cagliari Azuree

I ragazzi di NewSardiniaSail porteranno a Cagliari dalla Grecia Azuree, la barca a vela dell'associazione. Un'esperienza preziosa per i giovani in affido dal Dipartimento di Giustizia

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Tutto pronto per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al via la manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Conclusa l’Argentario Sailing Week - Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Una menzione particolare va a Linnet (1905) di Patrizio Bertelli con Pietro D’Alì al timone, che ha girato la prima boa di bolina del percorso odierno al primo posto in tempo reale davanti a imbarcazioni di maggiori dimensioni e dello stesso progettista

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci