lunedí, 25 marzo 2019

REGATE

Monomania: il week end di apertura nel segno di ITA-261

monomania il week end di apertura nel segno di ita 261
redazione

Quello che si è appena concluso è stato un week end di grande attività per i team protagonisti della prima edizione di Monomania. L'evento, ideato e organizzato da Regatta.exe in collaborazione con la Marina di Varazze, ha infatti avuto inizio già nella giornata di venerdì, quando, in anticipo sul programma, le barche messe a disposizione dal Savona Shipyard, per l'occasione charterizzate da alcuni armatori, erano già in acqua.
Una mossa che ha permesso di sfruttare al meglio la bella giornata di sabato, trascorsa dai team allenandosi fino a tardo pomeriggio grazie a una Tramontana che ha toccato i 18 nodi. Una giornata piena, conclusasi con lo skipper briefing e alcune valutazioni tecniche relative all'attività svolta tra le boe.
Domenica, primo vero giorno di regate, il Comitato di Regata è riuscito a sfruttare il favore delle condizioni meteo, caratterizzate da un Maestrale meno rafficato del giorno precedente, per portare a termine tre prove vinte da tre equipaggi diversi, a riprova della grande competitività della flotta. A chiudere il week end da leader della classifica è stato l'equipaggio di ITA-261 guidato da Mario Rabbò e Danilo Chiauttini. Il leader è seguito a un solo punto da ITA-1187 di Zucchi-Sacchegiani e da ITA-458 della coppia Albanese-Zennaro.
"Per Monomania non potevano attenderci un avvio migliore: il meteo, come al solito, ci ha aiutato molto, ma bisogna ringraziare anche chi ha lavorato per renderlo piacevole, curando il tutto nei minimi particolari - spiega Matteo Albanese di Regatta.exe - Tutto questo ci porta a voler fare ancora meglio in vista dei prossimi week end, fissati per il 27/28 gennaio e per il 10-11 febbraio".


15/01/2018 16:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci