mercoledí, 17 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    tp52    mondiali    x-35    rolex swan cup    regate    salone di genova    farr 40    barcolana    solidarietà    5.5    protagonist    este 24    rolex    giancarlo pedote    match race    windsurf    extreme 40   

MELGES 24

Mondiale Melges 24: in testa c'è Altea

mondiale melges 24 in testa 232 altea
redazione

Su due campi di regata, uno di fronte a Torbole e uno più a sud, posizionato poco a nord di Limone, ha preso il via ieri il Campionato del Mondo Melges 24 con la nutrita flotta dell'evergreen di casa Melges divisa in quattro gruppi, contrassegnati da altrettanti colori.

Centoventinove, provenienti da ventidue nazioni, le barche in acqua ad aspettare l'attesissimo start. In occasione delle prime due prove si sono affrontati, a nord il gruppo arancione contro quello blu, mentre a sud la sfida è stata tra i gruppi bianco e nero.

Alla fine l'Italia la fa quasi da padrona e piazza in testa Altea di Andrea Rachelli che, con un secondo e un sesto, mette dietro i favoriti della vigilia.

Condizioni difficili per tutti, molti richiami generali tanto che i più forti, almeno sulla carta, si ritrovano a ricoprire posizioni non in linea con le previsioni, eccezion fatta per il tedesco Markus Wieser che, insieme al tattico Pascal Rambeau, è staccato di una sola lunghezza grazie a un primo e ad un ottavo. La terza piazza è appannaggio di un outsider: Tommaso del Rio che su Maitech gira le boe sempre in ottima posizione e conclude a ridosso dei primi. Un risultato incredibile anche per lui.

Anche la classifica Corinthian parla la nostra lingua, più precisamente quella della Sardegna, con i ragazzi di SIV Arborea, undicesimi in overall, che staccano di un solo punto Jeco Team della famiglia Cavallini, quattordicesimo in generale. Con un ritardo di quindici punti è bronzo provvisorio il finlandese Matias Sappovaara, inseguito da un altro di casa nostra: Alessio Marinelli su Pensavo Peggio.
Oggi altre due prove con campi di regata e gruppi invertiti. Mercoledì, invece, si concluderà la serie di qualificazione e con l'entrata dello scarto alla sesta prova si comporranno le due classifiche: Gold e Silver.

Ed è proprio dalla Gold che usciranno i nomi dei campioni del mondo Melges 24: un titolo per la overall e uno per i Corinthian.


31/07/2012 7.03.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cannes: Ferretti Custom Line Navetta 28

Caratterizzata da linee eleganti e sinuose e da una tecnologia all’avanguardia, la novità firmata Ferretti rappresenta una vera e propria “villa sul mare” secondo la filosofia slow motion che caratterizza tutto il marchio

Iniziati a Santander i Campionati Mondiali delle Classi Olimpiche

Sono iniziati a Santander i Mondiali delle Classi Olimpiche con le prime regate delle classi Laser Standard e Laser Radial. Tra gli italiani, subito in evidenza Giovanni Coccoluto (Standard), che si aggiudica la prima prova del giorno

Porto Cervo: finalmente il vento fa volare gli Swan

Sta entrando nel vivo la diciottesima edizione della Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship, la manifestazione biennale organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con Rolex

Francesco Palazzo vince il Campionato Nazionale Match Race U19

Finale combattuta fino all’ultimo metro con Matteo Pincherle che coglie il secondo posto

Rolex Big Boat Series: è subito Enfant Terrible vs Plenty

La classifica provvisoria vede Plenty al comando con tre punti di margine sul team di Alberto Rossi, che ha confermato di possedere ottimi spunti prestazionali e notevoli capacità manovriere - ph. ZGN

Alitalia e Travelport firmano accordo di Full Content

Travelport, società che fornisce soluzioni distributive, tecnologiche, di pagamento e altre soluzioni all’industria dei viaggi e del turismo annuncia il rinnovo del suo accordo di Full Content con Alitalia

VOR: domani la Leg Zero

Le sette barche partecipanti alla Volvo Ocean Race partiranno domani per la cosiddetta Leg Zero, un importante test, ma non valido ai fini della classifica, per mettere a punto le procedure di emergenza - ph. Rick Tomlinson

Rolex Swan Cup: il maestrale mette tutti a riposo

Il Comitato di Regata della Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship , dopo una lunga attesa, è stato costretto ad arrendersi agli oltre 30 nodi di maestrale e ad annullare le prove di oggi - ©Rolex/Carlo Borlenghi

La quarta giornata dei Mondiali Classi Olimpiche

Il vento leggero continua a condizionare l’andamento dei Campionati Mondiali delle Classi Olimpiche di Santander: oggi niente regate per tutte le classi, ad eccezione di una delle due flotte dei 49er, che riesce a portare a termine due prove - ph. Taccola

Riposo forzato per i cigni della Rolex Swan Cup

Nulla di fatto in questa seconda giornata di Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship, caratterizzato dalla quasi totale assenza di vento - Photo By: Rolex / Carlo Borlenghi