sabato, 16 febbraio 2019

VELA

Molinari, Vice Presidente Confassociazioni International, al Windfestival 2017

“Lo sport ha da sempre un incredibile potere aggregativo e permette di confrontarsi con gli altri in un sano contesto competitivo, di rifiuto della violenza e del doping e a favore di una cultura basata sul rispetto e sulla solidarietà”. Lo ha dichiarato Enrico MOLINARI, Vice Presidente Esecutivo di CONFASSOCIAZIONI International in occasione dell’invito nel Golfo Dianese all’edizione 2017 del Windfestival – International Sport Event (www.windfestival.it), il più grande EXPO in Italia di sport di vento e di mare, in programma dal 28 settembre al 1 ottobre sulle spiagge liguri di Diano Marina (IM).
“L’evento - ha aggiunto MOLINARI - cade come ogni anno durante il periodo della Settimana europea dello Sport - #BeActive organizzata dalla Commissione europea per promuovere lo sport e l’attività fisica e per collegare al tema del benessere e del well-being i nuovi finanziamenti in tema diBlue Economy, settore dell’economia che crescerà del 25% entro il 2020, arrivando ad occupare più di 7 milioni di addetti. Ed anche quest’anno gode del patrocinio di CONFASSOCIAZIONI, la più grande rete di professionisti in Italia (oggi conta 335 organizzazioni in rappresentanza di più di 570.000 professionisti e di 126.000 imprese) e da CONFASSOCIAZIONI International, la branch nata all’interno della Confederazione per creare e consolidare il dialogo e il confronto con i cugini europei”.
“Il ruolo dello sport per lo sviluppo economico del nostro Paese e per la crescita delle aziende italiane del settore sportivo - ha concluso MOLINARI - è uno dei pilastri su cui l’Italia deve ridisegnare il proprio ruolo internazionale anche a livello tecnologico, considerato che, come afferma McKinsey & Company, entro il 2025 saranno connessi in rete 28 miliardi di oggetti. E lo sport con le sue attrezzature, sarà certamente protagonista di questa rivoluzione. Infatti la manifestazione ligure è l’occasione non solo per toccare con mano i nuovi materiali di tutte le aziende mondiali del settore windsurf, kitesurf, stand up paddle e surf, ma anche per avvicinare persone di ogni età alle discipline acquatiche e per partecipare a lezioni gratuite nell’area fitness. Tra adrenaliniche competizioni di Freestyle Tow-in, in cui i surfisti si esibiscono in salti ed evoluzioni antigravità lanciati da moto d’acqua, e la seconda edizione della Coppa Windfestival “Corri sull’acqua… Windsurf 4 Amputees” per atleti amputati, sono previsti anche diversi momenti di relax fuori salone”.




27/09/2017 10:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Picciolini/Sardi: ancora 800 miglia per Guadalupa

Ieri il catamarano ha intercettato l'Aliseo registrando ottime velocità per tutta la giornata che gli hanno consentito di recuperare il tempo perso con la scuffia. L'impresa monitorata a terra H24 dal safety team e dalla Guardia costiera

Dakar/Gaudalupa: un oggetto sommerso danneggia la deriva di Ocean Cat

Incidente durante il quarto giorno navigazione: Ocean Cat urta un oggetto cbe provoca la rottura di una deriva, nessun danno strutturale.

Ocean Cat: si scuffia ma non si molla

Secondo le stime del routier anche dopo la scuffia ci sono ancora possibilità per raggiungere Guadeloupe entro gli 11 giorni 1 ora 9 minuti e 30 secondi.

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Mascalzone Latino vince la 35° Edizione della Primo Cup con la Smeralda 888

Alto il livello degli equipaggi: ne è prova una classifica cortissima che si è risolta a favore di Mascalzone Latino solo nell’ultimissima regata

Otranto: Just a perfect day per EL NIÑO, che vince in reale e in compensato

Gran bella giornata quella di ieri nelle acque di Otranto, con un sole estivo a baciare la flotta delle 15 barche di ‘Più Vela Per Tutti’

Nauticsud 2019: le 9 giornata della nautica napoletana

Apre il Nauticsud 2019, tutte le istituzoni a celebrare il primo giorno del salone Nautico

Il CICO 2019 sarà sul Garda

La Federazione Italia Vela ha assegnati il Campionato Italiano Classi Olimpiche al Circolo Vela Gargnano, Società Canottieri Garda Salò, Univela Sailing e Circolo Velico Toscolano Maderno

Nauticsud:+20% le presenze nel weekend di apertura

Il salone nautico di Napoli supera ogni previsione di afflusso con i padiglioni affollati dal pubblico, tornano i buyers esteri che identificano il Nauticsud come mercato di riferimento

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci