sabato, 17 novembre 2018

VELA

Molinari, Vice Presidente Confassociazioni International, al Windfestival 2017

“Lo sport ha da sempre un incredibile potere aggregativo e permette di confrontarsi con gli altri in un sano contesto competitivo, di rifiuto della violenza e del doping e a favore di una cultura basata sul rispetto e sulla solidarietà”. Lo ha dichiarato Enrico MOLINARI, Vice Presidente Esecutivo di CONFASSOCIAZIONI International in occasione dell’invito nel Golfo Dianese all’edizione 2017 del Windfestival – International Sport Event (www.windfestival.it), il più grande EXPO in Italia di sport di vento e di mare, in programma dal 28 settembre al 1 ottobre sulle spiagge liguri di Diano Marina (IM).
“L’evento - ha aggiunto MOLINARI - cade come ogni anno durante il periodo della Settimana europea dello Sport - #BeActive organizzata dalla Commissione europea per promuovere lo sport e l’attività fisica e per collegare al tema del benessere e del well-being i nuovi finanziamenti in tema diBlue Economy, settore dell’economia che crescerà del 25% entro il 2020, arrivando ad occupare più di 7 milioni di addetti. Ed anche quest’anno gode del patrocinio di CONFASSOCIAZIONI, la più grande rete di professionisti in Italia (oggi conta 335 organizzazioni in rappresentanza di più di 570.000 professionisti e di 126.000 imprese) e da CONFASSOCIAZIONI International, la branch nata all’interno della Confederazione per creare e consolidare il dialogo e il confronto con i cugini europei”.
“Il ruolo dello sport per lo sviluppo economico del nostro Paese e per la crescita delle aziende italiane del settore sportivo - ha concluso MOLINARI - è uno dei pilastri su cui l’Italia deve ridisegnare il proprio ruolo internazionale anche a livello tecnologico, considerato che, come afferma McKinsey & Company, entro il 2025 saranno connessi in rete 28 miliardi di oggetti. E lo sport con le sue attrezzature, sarà certamente protagonista di questa rivoluzione. Infatti la manifestazione ligure è l’occasione non solo per toccare con mano i nuovi materiali di tutte le aziende mondiali del settore windsurf, kitesurf, stand up paddle e surf, ma anche per avvicinare persone di ogni età alle discipline acquatiche e per partecipare a lezioni gratuite nell’area fitness. Tra adrenaliniche competizioni di Freestyle Tow-in, in cui i surfisti si esibiscono in salti ed evoluzioni antigravità lanciati da moto d’acqua, e la seconda edizione della Coppa Windfestival “Corri sull’acqua… Windsurf 4 Amputees” per atleti amputati, sono previsti anche diversi momenti di relax fuori salone”.




27/09/2017 10:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Con la vittoria di Stig si chiude la stagione dei Melges 40

Lo accompagnano sul podio il giapponese Sikon di Yukihiro Ishida e Inga dello svedese Richard Goransson

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci