domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

UFO 22

Moijto alla conquista dell'Europa

moijto alla conquista dell europa
redazione

È’ iniziato con un giorno di ritardo il Campionato Europeo Ufo 22 per l’'assenza di vento nella prima giornata in Austria. Gli equipaggi si sono consolati con una gita a Salisburgo che ha ulteriormente affiatato gli equipaggi di questa Classe sempre agguerrita ma che sa creare affiatamento e amicizia.
Ieri, invece, tutti in acqua per il via ufficiale dell'’appuntamento che assegnerà il titolo continentale, con quattro belle prove disputate con un vento ballerino che ha soffiato sull’Attersee tra i dodici e gli otto nodi. Ventidue le barche iscritte, con una grande partecipazione di Austria e Germania, segno di un rinnovato interesse per il monotipo firmato da Umberto Felci. Gli italiani non mancano e chi non è riuscito a portare la barca oltralpe è salito a bordo con i “colleghi” della Classe.
Mojito di Nicolò Passeri, con Albino Accatino al timone e Niccolò Damico, forti di un titolo italiano cucito sulle maglie, si sono messi subito in evidenza chiudendo in testa dopo quattro manche strepitose. Due terzi posti e due assoluti per la corsa alla doppietta dei titoli più importanti della stagione. Dietro, con un distacco di sei punti, chiude la barca di casa di Gunter Wendl che, dopo un avvio di giornata in cui ha mostrato uno strapotere frutto dell’esperienza nei refoli locali dando mezzo lago agli avversari, si perde in gara 3. A chiudere il podio provvisorio c’è il Presidente di Classe Giorgio Zorzi su Blue Moon Econova accompagnato dalle quote rosa Mara Trimeloni e Alessandra Gaoso.
Perfetta l’organizzazione dello Union Yacht Club Attersee con birra a fiumi che mette sempre tutti d’accordo. Domani si partirà alle 10,30 con la speranza di portare a casa almeno un’altra prova per fare entrare lo scarto e mescolare un po’ le carte.
Classifica provvisoria dopo 4 prove:
1 ITA 42 Mojito Passeri Nicolo Accattino Albino Damico Niccolo 8 3 3 1 1
2 AUT 117 Wendl Günther Wendl Christian Fisch Johannes 14 1 2 7 4
3 ITA 116 Blue Moon Zorzi Giorgio Trimeloni Mara Gaoso Alessandra 17 9 1 4 3
4 AUT 70 Schasching Christoph Lininger Manuel Tschepen Thomas 19 8 4 5 2
5 ITA 58 Era Ora Pasquale Errico Dondelli Simone Binchini Roberto 22 5 9 3 5
6 ITA 7 Mia Milù Confalonieri Antonio Paolo Tohni Cesare Bianchini Davide 23 4 8 2 9
7 ITA 92 Dumbo Lotto Alessandro Gugole Raffaele Fasoli Fiorenzo 23 2 7 8 6
8 AUT 110 Gilhofer Björn Felzmann Michael Zeileis Martin 29 6 5 10 8
9 GER 105 Buchecker Richard Düll-Buchecker Claudia Hammermüller Stefan 34 11 6 6 11
10 GER 47 Häberlen Jochen Häberlen Max Henke Xaver 45 10 12 13 10
…seguono altre 12 imbarcazioni.


25/09/2016 10:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci