mercoledí, 22 febbraio 2017

UFO 22

Moijto alla conquista dell'Europa

moijto alla conquista dell europa
redazione

È’ iniziato con un giorno di ritardo il Campionato Europeo Ufo 22 per l’'assenza di vento nella prima giornata in Austria. Gli equipaggi si sono consolati con una gita a Salisburgo che ha ulteriormente affiatato gli equipaggi di questa Classe sempre agguerrita ma che sa creare affiatamento e amicizia.
Ieri, invece, tutti in acqua per il via ufficiale dell'’appuntamento che assegnerà il titolo continentale, con quattro belle prove disputate con un vento ballerino che ha soffiato sull’Attersee tra i dodici e gli otto nodi. Ventidue le barche iscritte, con una grande partecipazione di Austria e Germania, segno di un rinnovato interesse per il monotipo firmato da Umberto Felci. Gli italiani non mancano e chi non è riuscito a portare la barca oltralpe è salito a bordo con i “colleghi” della Classe.
Mojito di Nicolò Passeri, con Albino Accatino al timone e Niccolò Damico, forti di un titolo italiano cucito sulle maglie, si sono messi subito in evidenza chiudendo in testa dopo quattro manche strepitose. Due terzi posti e due assoluti per la corsa alla doppietta dei titoli più importanti della stagione. Dietro, con un distacco di sei punti, chiude la barca di casa di Gunter Wendl che, dopo un avvio di giornata in cui ha mostrato uno strapotere frutto dell’esperienza nei refoli locali dando mezzo lago agli avversari, si perde in gara 3. A chiudere il podio provvisorio c’è il Presidente di Classe Giorgio Zorzi su Blue Moon Econova accompagnato dalle quote rosa Mara Trimeloni e Alessandra Gaoso.
Perfetta l’organizzazione dello Union Yacht Club Attersee con birra a fiumi che mette sempre tutti d’accordo. Domani si partirà alle 10,30 con la speranza di portare a casa almeno un’altra prova per fare entrare lo scarto e mescolare un po’ le carte.
Classifica provvisoria dopo 4 prove:
1 ITA 42 Mojito Passeri Nicolo Accattino Albino Damico Niccolo 8 3 3 1 1
2 AUT 117 Wendl Günther Wendl Christian Fisch Johannes 14 1 2 7 4
3 ITA 116 Blue Moon Zorzi Giorgio Trimeloni Mara Gaoso Alessandra 17 9 1 4 3
4 AUT 70 Schasching Christoph Lininger Manuel Tschepen Thomas 19 8 4 5 2
5 ITA 58 Era Ora Pasquale Errico Dondelli Simone Binchini Roberto 22 5 9 3 5
6 ITA 7 Mia Milù Confalonieri Antonio Paolo Tohni Cesare Bianchini Davide 23 4 8 2 9
7 ITA 92 Dumbo Lotto Alessandro Gugole Raffaele Fasoli Fiorenzo 23 2 7 8 6
8 AUT 110 Gilhofer Björn Felzmann Michael Zeileis Martin 29 6 5 10 8
9 GER 105 Buchecker Richard Düll-Buchecker Claudia Hammermüller Stefan 34 11 6 6 11
10 GER 47 Häberlen Jochen Häberlen Max Henke Xaver 45 10 12 13 10
…seguono altre 12 imbarcazioni.


25/09/2016 10:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Xabi Fernández skipper di MAPFRE per la VOR 2017/18

L'olimpionico spagnolo Xabi Fernández ritornerà in regata con il ruolo di skipper a bordo di MAPFRE, la notizia è stata confermata dal team oggi

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

EFG: regata estremamente impegnativa e molto interessante

La prima barca italiana alla EFG Sailing Arabia The Tour, supportata dall’ Hotel Cala di Volpe e de Grisogono, dopo le due prime tappe si sta rendendo conto della difficoltà della sfida

EFG Bank Monaco (MON), skipper Thierry Douillard, si aggiudica la seconda tappa dell'EFG

Il campione francese Thierry Douillard ha ribaltato il risultato della prima tappa dell’EFG Sailing Arabia - Il Tour con una vittoria d'autorità nella seconda tappa dell’evento. Sesti gli italiani di Adelasia di Torres (ITA), skipper Renato Azara

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci