sabato, 10 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gaetano mura    altura    marina di varazze    52 super series    press    alinghi    vela oceanica    guardia costiera    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    yacht club sanremo    laser    nautica   

UFO 22

Moijto alla conquista dell'Europa

moijto alla conquista dell europa
redazione

È’ iniziato con un giorno di ritardo il Campionato Europeo Ufo 22 per l’'assenza di vento nella prima giornata in Austria. Gli equipaggi si sono consolati con una gita a Salisburgo che ha ulteriormente affiatato gli equipaggi di questa Classe sempre agguerrita ma che sa creare affiatamento e amicizia.
Ieri, invece, tutti in acqua per il via ufficiale dell'’appuntamento che assegnerà il titolo continentale, con quattro belle prove disputate con un vento ballerino che ha soffiato sull’Attersee tra i dodici e gli otto nodi. Ventidue le barche iscritte, con una grande partecipazione di Austria e Germania, segno di un rinnovato interesse per il monotipo firmato da Umberto Felci. Gli italiani non mancano e chi non è riuscito a portare la barca oltralpe è salito a bordo con i “colleghi” della Classe.
Mojito di Nicolò Passeri, con Albino Accatino al timone e Niccolò Damico, forti di un titolo italiano cucito sulle maglie, si sono messi subito in evidenza chiudendo in testa dopo quattro manche strepitose. Due terzi posti e due assoluti per la corsa alla doppietta dei titoli più importanti della stagione. Dietro, con un distacco di sei punti, chiude la barca di casa di Gunter Wendl che, dopo un avvio di giornata in cui ha mostrato uno strapotere frutto dell’esperienza nei refoli locali dando mezzo lago agli avversari, si perde in gara 3. A chiudere il podio provvisorio c’è il Presidente di Classe Giorgio Zorzi su Blue Moon Econova accompagnato dalle quote rosa Mara Trimeloni e Alessandra Gaoso.
Perfetta l’organizzazione dello Union Yacht Club Attersee con birra a fiumi che mette sempre tutti d’accordo. Domani si partirà alle 10,30 con la speranza di portare a casa almeno un’altra prova per fare entrare lo scarto e mescolare un po’ le carte.
Classifica provvisoria dopo 4 prove:
1 ITA 42 Mojito Passeri Nicolo Accattino Albino Damico Niccolo 8 3 3 1 1
2 AUT 117 Wendl Günther Wendl Christian Fisch Johannes 14 1 2 7 4
3 ITA 116 Blue Moon Zorzi Giorgio Trimeloni Mara Gaoso Alessandra 17 9 1 4 3
4 AUT 70 Schasching Christoph Lininger Manuel Tschepen Thomas 19 8 4 5 2
5 ITA 58 Era Ora Pasquale Errico Dondelli Simone Binchini Roberto 22 5 9 3 5
6 ITA 7 Mia Milù Confalonieri Antonio Paolo Tohni Cesare Bianchini Davide 23 4 8 2 9
7 ITA 92 Dumbo Lotto Alessandro Gugole Raffaele Fasoli Fiorenzo 23 2 7 8 6
8 AUT 110 Gilhofer Björn Felzmann Michael Zeileis Martin 29 6 5 10 8
9 GER 105 Buchecker Richard Düll-Buchecker Claudia Hammermüller Stefan 34 11 6 6 11
10 GER 47 Häberlen Jochen Häberlen Max Henke Xaver 45 10 12 13 10
…seguono altre 12 imbarcazioni.


25/09/2016 10:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tir: sicurezza stradale a rischio per autisti stranieri senza formazione

Sono circa il 20% della forza lavoro alla guida nelle imprese di autotrasporto italiane, ma il coinvolgimento di patenti estere nel totale degli incidenti che vedono protagonisti mezzi pesanti supera ampiamente il 40%

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Extreme Sailing Series: Alinghi in testa dopo la prima giornata

Condizioni di vento extreme a Sydney, ma Alinghi c’è e guida la classifica provvisoria. Spettacolari le foto delle regate odierne con le imbarcazioni in full foiling

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Giro di boa per la Monteargentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race

Ottimo riscontro di partecipanti e gradimento per l’innovativa formula proposta dai Circoli dell’Argentario

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci