giovedí, 23 ottobre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

star    cnsm    melges 20    regate    j24    mascalzone latino    volvo ocean race    garda    attualità    cantieristica    middle sea race    optimist    politica    soldini    record    windsurf    meteo    vela olimpica   

REGATE

Miss K vince il Trofeo Gianni Cozzi

miss vince il trofeo gianni cozzi
redazione

VELA - Si è chiusa oggi l’ottava edizione del Trofeo Gianni Cozzi, che per due giorni ha visto la flotta iscritta, scontrarsi su due diversi campi di regata; il primo, sabato, con un percorso Sanremo – Ventimiglia – Bordighera e il secondo, oggi, Sanremo – Aregai. Purtroppo il vento è stato molto leggero ed ha costretto il comitato di regata, in entrambe le giornate, a dare una riduzione. 
Miss K, BA 40 di Marco Babando, dello Yacht Club Sanremo, è il vincitore assoluto del Trofeo Cozzi 2012, piazzandosi al primo posto in classifica Overall, primo in classe IRC e primo in ORC 1. Secondo posto, in Overall, per Vitesse, di Preti e Gazzano dello Yacht Club Sant’Ampelio e terzo per Heaven Can Wait di Albino Picco (Yacht Club Sanremo).  
In classe IRC il secondo posto è tutto di Heaven Can Wait – che si piazza nella medesima posizione anche in ORC 1, - mentre al terzo troviamo Il Pingone di Mare, di Federico Stoppani (Yacht Club Sanremo). Terzo posto in ORC 1 per Viki VI di Guglielmo Bodino, che ha vinto la prova di oggi.  
Da segnalare la partecipazione al Trofeo Cozzi del Moro di Venezia, di Massimiliano Ferruzzi, il primo della serie delle nove indimenticabili barche, che hanno fatto la storia dello yachting a livello internazionale. Nella classe ORC 2 vince il Trofeo Cozzi Il Pingone di Mare; secondo posto per Vitesse e terzo per Leoni da Mare II di Francesco Ronzoni (Circolo Velico Como).  
Fotitieng, di Emilio Milanino, con due primi in entrambe le prove, vince la Gran Crociera. Secondo posto per Serenissima Amo, di Andrea Villa, che, grazie al risultato di oggi risale la classifica, e terzo per Dharma di Pierluigi Bernardi (tutti Yacht Club Aregai).  
Libera 1: Gianni Berretta, con Wolly B, della Lega Navale, conquista il primo posto, seguito da Sita, di Trino Barnabò (Yacht Club Aregai) e da Cigale di Paolo Pinto. Dodge 1 di Andrea Folli vince la Libera 2; secondo posto per Il Grifone di Mare di Gianni Trapani (Yacht Club Sant’Ampelio) e terzo per Mordilla, di Minio Rino (Yacht Club Sanremo).  
L’appuntamento con il Trofeo Gianni Cozzi, organizzato dagli Yacht Club Sanremo e Aregai, in collaborazione con Assonautica Imperia, Yacht Club Sant’Ampelio, Veladoc e Circolo Nautico Arma e grazie al sostegno del Gruppo Cozzi Parodi e Alberti – Cipressa Sapori è per il 2013.  


27/05/2012 18.41.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Parte domenica da Riva di Traiano il giro del mondo di Matteo Miceli

Oltre 28.000 le miglia teoriche da percorrere da Roma a Roma, molte di più delle 24.300 "dell’originale", ovvero del Vendée Globe che parte da Les Sables d’Olonne

Pendragon Alilaguna conquista la Veleziana 2014

Subito dietro Pendragon è il piccolo Illyteca di Marino Quaiat timonato da Adriano Condello, vero outsider di giornata e dominatore della categoria 1. A completare il podio è Idrusa Brinmarshop di Paolo Montefusco - ph. Matteo Bertolin

Matteo Miceli: "Mo' torno"

Partenza per il giro del mondo in solitario di Matteo Miceli. Tempo stimato 5 mesi

Middle Sea Race: da Malta un saluto di Sergio Frattaruolo a Matteo Miceli

La nostra tensione per la Rolex Middle Sea Race è nulla in confronto alla sua. Noi abbiamo altri 4 Class 40 da superare, Matteo ha invece 4 Oceani

Iniziano oggi in Argentina i Mondiali Optimist

Tutto il Team azzurro pronto per l'avventura mondiale con Alessandra Sensini per la prima volta team leader di una trasferta Internazionale Optimist - ph. Capizzano

Una Veleziana da record

A poche ore dalla chiusura ufficiale delle iscrizioni della Veleziana 2014 il numero di partecipanti ha raggiunto i 147, che potrebbero ancora aumentare visto che il Comitato Organizzatore ha deciso di accettare anche i ritardatari

Vendée Globe: i foils ammessi sulle barche della prossima edizione

L'Assemblea Generale della classe IMOCA, riunitasi ieri mercoledì 15 ottobre a Nantes ha confermato le linee guida indicate nel 2013 fino al termine del Vendée Globe 2016/2017. Le appendici restano libere

Partita la Middle Sea Race: bene le italiane B2 e Amapola

In tempo reale in testa c'è il solito Esimit Europa 2 che ha però perso la partenza contro Ran V

Middle Sea Race: la prima volta di Vincenzo Onorato ed il suo Mascalzone Latino

Vincenzo Onorato: “È la mia prima volta alla Middle Sea Race. Ho sempre sentito parlare di questa regata con grande entusiasmo e finalmente eccoci qua"

Record Atlantico: Giovanni Soldini in lotta con il tempo

A 24 ore dalla partenza da New York, Maserati è entrata finalmente nel vento, quando mancano 2470 su 2880 miglia a Lizard Point, estremo lembo occidentale dell'Inghilterra e punto di arrivo del record del nord Atlantico