sabato, 15 dicembre 2018

ALTURA

I minori e migranti di New Sardiniasail pronti per le regate d'altura

minori migranti di new sardiniasail pronti per le regate altura
redazione

I giovani sardi con problemi penali e i ragazzi migranti non accompagnati, tutti minori, sono pronti per partecipare alle regate di vela d'altura. Terminati i corsi base, acquistata la barca scuola Masaccio ora si fa sul serio, massimo impegno sul lato sportivo dell'esperienza iniziata con i progetti d'inclusione sociale dell'associazione New Sardiniasail.
Il primo appuntamento di rilievo in mare sarà la RomaXTutti – dal 8 al 15 aprile –, una regata d'altura che con le sue 500 miglia è la più lunga e una delle più impegnative del Mediterraneo. "I ragazzi sono determinati, ma è necessario l'accompagnamento con dei navigatori esperti – sottolinea Simone Camba, presidente di New Sardiniasail – per questo l'equipaggio sarà composto da 4 professionisti, più due minori in affido dal dipartimento di Giustizia e due minori extracomunitari non accompagnati, uno del Gambia e uno della Guinea. Per loro sarà una grande occasione per crescere e confrontarsi con la dimensione agonistica".
La formazione è un punto centrale della missione dell'associazione che ha organizzato i primi due incontri rivolti non solo ai minori che partecipano al progetto, ma a tutti gli amanti della vela e del mare della Sardegna. Il 10 febbraio, alle 18 presso la sede della Lega Navale Italiana, in collaborazione con l’Associazione Amici della Lupa ASD, è prevista la serata in compagnia del navigatore Ambrogio Beccaria, reduce della Mini Transat 2017 e due volte campione italiano nella classe Mini 650, che racconterà ai ragazzi dell'associazione e al pubblico come si prepara e si affronta una regata di quasi  4000 miglia a bordo di un guscio di noce. Il secondo evento  è fissato per il 4 Marzo con il corso meteo e strategia di navigazione di altura, tenuto dal navigatore oceanico Sergio Frattaruolo con un ricco curriculum di partecipazione alle più importanti regate oceaniche.  
Nel 2018 New Sardiniasail  vuole fare un altro passo avanti per includere i minori affidati dalle istituzioni: "Questi sono i primi di una serie di incontri che organizzeremmo con i grandi navigatori – annuncia il presidente Simone Camba -. Sentirli parlare dal vivo, ammirare le loro imprese, guardare i loro video in passato è stato sempre un forte stimolo per la passione e la voglia di fare dei nostri ragazzi. Abbiamo già collaborato e incontrato altri grandi navigatori oceanici come Andrea e Gaetano Mura e Iker Martinez. Velisti che hanno trasmesso non solo tecniche, ma pure la loro grande passione per il mare e la navigazione".


02/02/2018 12:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

Seatec prepara l'edizione 2019

La collaborazione sempre più stretta, efficace e produttiva tra ICE-Agenzia e CarraraFiere porta a Seatec 60 buyer da 25 paesi e una delegazione di giornalisti esteri da 6 paesi

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Conclusa la Imperia Winter Regatta

Imperia Winter Regatta per le classi 420 e 470: i fratelli Caldari si impongono nei 420 open; Frascari-Lanzetta tra le femmine, mentre il podio dell’olimpica 470 è appannaggio straniero con la vittoria tedesca di Winkel-Cipra

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci