domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

FORMAZIONE

I minori di NewSardiniasail a lezione dai campioni della vela internazionale

minori di newsardiniasail lezione dai campioni della vela internazionale
Roberto Imbastaro


I ragazzi dell'Associazione NewSardiniasail con i grandi campioni della vela internazionale per acquisire tutte le competenze utili per il loro futuro da skipper. Una vera lezione sul campo di regata per i giovani del progetto "La rotta della Legalità" grazie all'ospitalità concessa dagli organizzatori della tappa mondiale dei GC32 Racing Tour in corso a Villasimius, nella costa orientale della Sardegna, dove i ragazzi, affidati all'associazione dal Dipartimento di Giustizia Minorile, hanno potuto studiare con attenzione le dinamiche di una regata. "E' stata un'occasione unica quella di poter osservare dal vivo come lavora un team di professionisti, sottolinea Simone Camba, presidente di New Sardiniasail, lo scopo della rotta della legalità infatti, è proprio quello di formare un team con minori che hanno commesso degli errori e che con la pratica della vela cercano un proprio riscatto sociale lontano dalla strada dell' illegalità". I ragazzi hanno da pochi giorni ripreso le attività di preparazione, a breve devono misurarsi con  le 500 miglia di trasferimento  Grecia - Cagliari  della barca scuola Azuree, e da Villasimius hanno portato a casa tanti insegnamenti utili. Mirco Babini, race manager della manifestazione - già componente del team Luna Rossa e presidente internazionale della classe kite surf - ha spiegato l'importanza di "fare squadra", dell' affiatamento e della fiducia reciproca dell'equipaggio, sopratutto su una barca come i GC32 che raggiungono altissime velocità. I ragazzi sono stati ospiti a bordo di Movistar con lo skipper Iker Martinez (2 medaglie olimpiche sul 49er e 4 giri del mondo nella prestigiosa Volvo Ocean Race), che ha trasmesso importanti nozioni e valori ai ragazzi. Il tour - reso possibile grazie a Sergio Ghiani, presidente della lega Navale di Villasimius ed organizzatore della manifestazione, si è concluso con l'incontro di Pierre Casiraghi, della famiglia reale di Monaco, skipper del Team Malizia: "ha accolto i nostri ragazzi come un fratello maggiore – ha sottolineato il presidente Simone Camba - trasmettendo i valori dell'arte della navigazione, a iniziare dallo spirito di gruppo: in barca tutti devono sapere che possono contare su tutti. La giornata di Villasimius è stata un'importante prova formativa per i ragazzi che giorno dopo giorno stanno acquisendo non solo le nozioni tecniche, ma pure gli importanti valori umani alla base di questo sport che per loro rappresenta una preziosa opportunità di riscatto sociale e di futuro professionale". Il progetto di New Sardiniasail, Associazione Sportiva Dilettantistica e di Promozione Sociale, ha il Patrocinio della Polizia di stato, CONI Sardegna, Yacht Club Costa Smeralda ed è in collaborazione con il Dipartimento di Giustizia Minorile e Lega Navale

 



 

Foto di Roberto Marci


01/07/2017 12:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci