martedí, 13 novembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    aziende    turismo    j24    press    regate    route du rhum    melges 40    ucina    nautica    este 24    federvela    mini 6.50   

MINI 6.50

Mini 6.50: per Luca Rosetti la Mini Transat è a portata di mano

mini 50 per luca rosetti la mini transat 232 portata di mano
Roberto Imbastaro

Nel suo palmares vanta un 12° posto ai campionati mondiali Laser, in Argentina nel 2012; o, più di recente, la vittoria al Campionato Europeo universitario della j80, nel 2017. Ma oggi Luca Rosetti – bolognese di nascita, romagnolo di adozione, iscritto al Circolo Nautico “Amici della Vela” con cui è cresciuto agonisticamente – ha un altro sogno in testa: partecipare alla MiniTransat del 2019, che partirà da La Rochelle alla volta della Martinica, nei Caraibi, dopo 4500 miglia in solitario.

Un’avventura velica straordinaria, aperta solo a un’ottantina di partecipanti per ogni edizione, selezionati al termine di una serie di prove molto selettive. Una di queste è una “solitaria” di almeno mille miglia: che Luca ha appena portato a termine, sbarcando lunedì sera al porto di Ravenna dopo essere partito 12 giorni prima da Marsiglia, e aver circumnavigato l’Italia.

Un’impresa che dovrebbe garantirgli, al 99%, l’accesso alla Mini Transat 2019.

“Sono molto stanco e molto soddisfatto – ha raccontato Rosetti all’arrivo -. Ora mi aspetta un’estate di lavoro (Luca allena i giovani velisti a Rimini) prima di rimettermi in pista per prepararmi al meglio per l’avventura del 2019. Un sogno nel cassetto che covo da alcuni anni, da quando – al termine dell’avventura agonistica giovanile – ho avuto l’occasione di provare l’esperienza delle regate in solitaria, da cui sono stato affascinato”.

Del resto, Cervia è la patria del grande e mai dimenticato Simone Bianchetti, un fuoriclasse di queste regate: e proprio Rosetti è giunto terzo all’ultima edizione del Memorial dedicato al grande skipper, lo scorso settembre.

Anzi, il prossimo appuntamento agonistico importante di Luca è l’edizione 2018 della stessa competizione: “sarà la ripresa dell’attività dopo le fatiche estive, il vero inizio della preparazione alla Mini Transat”. E tutti gli “Amici della Vela” faranno il tifo per lui…

 


27/06/2018 12:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Con 35 barche in difficoltà è una Route du Rhum solo per stomaci forti

In 35 hanno abbandonato o si sono rifugiati in porti sicuri in attesa che passi la tempesta

Route du Rhum: disalbera Isabelle Joschke

Disalbera Isabelle Joschke. La velista sta bene e sta tentando di raggiungere la costa francese a motore

Route du Rhum: anche Samantha Davies costretta all'abbandono

I grandi colpi della tempesta su Initiatives-Coeur, hanno delaminato lo scafo costringendo Sam Davies a dirigersi verso terra

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Il Campionato Invernale di vela del Mar Ionio si arricchisce con il Trofeo Matera

L’11 novembre, nello specchio di mare antistante il Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci, prenderà il via l’ottava edizione del Campionato Invernale di vela del Mar Ionio, Trofeo Megale Hellas

Domenica al via il 48° Campionato invernale vela d’altura del Golfo di Napoli

La 48 esima edizione della manifestazione velica si aprirà con la Coppa Arturo Pacifico organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia , divisa in due tappe: 11 e 18 novembre

Soldini, Pedote, Bissaro: professori d'eccezione per i Mini 6.50

Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote e Vittorio Bissaro si calano nelle parte dei docenti nel 1° Clinic Mini 6.50 organizzato dalla FIV

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci