giovedí, 26 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    accademia navale    este 24    j24    porti    yacht club italiano    formazione    inquinamento marino    accademia navale livorno    mini6.50    confitarma    vele d'epoca    mini 6.50    melges 20    platu25    fincantieri   

MINI 6.50

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

mini 50 all arcipelago 650 si cerca il vento
Roberto Imbastaro

Poco vento nella prima fase di questa interessante regata, l’Arcipelago 6.50, partita ieri da Talamone. Una decina di nodi da NO hanno impegnato ieri la flotta dei 19 Mini (Lorenzi Hub, ex Sideral di Andrea Fornaro è rimasto a terra per problemi con le dotazioni di sicurezza) delineando le prime scelte tattiche che hanno portato parte della flotta a restare verso terra, mentre altri skipper hanno scelto il “bordo fuori”. Tutto questo fino all’altezza di Castiglione della Pescaia.

Al passaggio di Punta Ala vediamo un Sideral con la coroncina sulla mappa del Tracking per i Proto, mentre il francese di FRA 868 predomina sulla flotta dei serie.

A questo punto la rotta sembra uniformarsi all’avvicinarsi al canale di Piombino.

Le sorprese di questa prima fase dell’ARCI 650? Da segnalare il proto ITA 342 di Rosetti-Savelli che anche con i suoi anni e con tante miglia sotto la chiglia riesce ad avere un buon passo trovandosi nella visuale dei capo flotta. Anche il Naus ITA 309 di Scalabrin-Polo riescono al momento ad avere una posizione di tutto rispetto.

SITUAZIONE ALLE ORE 8.00 DI SABATO 18 MARZO.

Il gruppo si è ricompattato, anche per la poca aria della notte, solo FRA 868 ha preso le distanze passando per primo Capraia con un largo distacco.

Ancora fortissimi i ragazzi del Proto ITA 342 e del Naus TEN TEN II che continuano a tenere testa al resto della flotta.

Sempre a vista Penelope ITA 603 e JOLLY ROGER (Sabiu-Beccaria) che si marcano stretti. Sia Luca Sabiu, sia Ambrogio Beccaria parteciperanno alla prossima regata Roma per 1/2/Tutti in programma a Riva di Traiano dal 9 aprile. Sabiu in solitario, macinando miglia nella Roma per 1 per prepararsi alla Mini Transat, Beccaria nella Roma per 2, in coppia con il campione italiano offshore Stefano Chiarotti, con speranze concrete di puntare al podio.  

Al momento c’è poco vento, solo 4 nodi da Ovest.

ph. Benedetta Pitscheider


18/03/2017 09:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Wista Italy incontra il mondo della nautica a Genova presso lo Yacht Club

Convegno sul tema “Nautica da diporto: aggiornamenti giuridici, tecnici e fiscali. Novità e prospettive”

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci